MMO.it

world of warcraft classic

WoW Classic: Demo pre-scaricabile (ma non giocabile) per chi ha il biglietto virtuale della BlizzCon

WoW Classic: Demo pre-scaricabile (ma non giocabile) per chi ha il biglietto virtuale della BlizzCon

Pochi giorni fa vi abbiamo riportato tutti i dettagli sull’attesa demo di World of Warcraft Classic, che sarà giocabile alla BlizzCon. Anche se questa non inizierà prima della settimana prossima, chi possiede un biglietto virtuale per parteciparvi può già scaricare il client di WoW Classic. Il download serve per mettersi in pari con un po’ di anticipo, ma il prodotto non è sbloccato e non potrà essere giocato, almeno per ora. Si può accedere al download attraverso il launcher di Battle.net, a patto ovviamente di avere, legato al proprio account, un ticket per la BlizzCon. Così il team Blizzard ha commentato la novità sul forum: Siamo molto contenti per tutti voi, che potete ora mettere le vostre mani sulla…

World of Warcraft Classic: Nuove informazioni sulla demo della BlizzCon

World of Warcraft Classic: Nuove informazioni sulla demo della BlizzCon

Come annunciato lo scorso settembre, una prima demo di World of Warcraft Classic sarà giocabile alla BlizzCon 2018, non solo per i giocatori fisicamente presenti all’evento, ma anche per gli acquirenti del biglietto virtuale, che potranno provarla comodamente da casa fino all’8 novembre. Adesso Blizzard ha appena pubblicato un articolo sul sito ufficiale italiano che svela nuovi dettagli sull’esclusiva demo di WoW Classic, e cosa possono aspettarsi i giocatori. Innanzitutto la demo sarà il più fedele possibile a com’era il gioco base nel 2005-2006, prima dell’espansione The Burning Crusade. Il focus verterà sulle quest nell’open world e saranno disponibili solo due zone del mondo di Azeroth, le Savane (Barrens) per l’Orda e le Marche Occidentali (Westfall) per l’Alleanza.…

World of Warcraft Classic sarà giocabile alla BlizzCon e per chi acquista il biglietto virtuale

World of Warcraft Classic sarà giocabile alla BlizzCon e per chi acquista il biglietto virtuale

Blizzard ha pronte grandi sorprese per i giocatori di World of Warcraft, in particolare per i fan di WoW vanilla. Nelle scorse ore Ion Hazzikostas e J. Allen Brack hanno pubblicato un nuovo video dedicato ai contenuti che saranno presenti alla Blizzcon 2018. La grande novità riguarda World of Warcraft Classic, la versione dell’MMO che riproporrà l’esperienza originale di gioco: una demo work-in-progress di WoW Classic sarà infatti giocabile alla BlizzCon. Non solo, anche chi acquista il biglietto virtuale potrà giocare all’esclusiva demo fino all’8 novembre. Questa versione del gioco permetterà ai giocatori di “esplorare una limitata esperienza di quest attraverso un paio di zone classiche iniziali – una dell’Orda, una dell’Alleanza – e provare di prima mando la nostra ricreazione dell’originale Azeroth”. Come annunciato…

WoW Classic: Importanti novità, si baserà sulla patch 1.12 Drums of War

WoW Classic: Importanti novità, si baserà sulla patch 1.12 Drums of War

Da Blizzard procede il lavoro su World of Warcraft Classic, la versione di WoW che torna al passato, ai server vanilla, all’esperienza di tanti anni fa. In un comunicato sul sito ufficiale, Blizzard fa sapere di essere riuscita a recuperare e a far girare internamente una versione di World of Warcraft aggiornata alla patch 1.12: Drums of War. I server classici si baseranno quindi su questa versione del gioco, l’ultima prima dell’espansione The Burning Crusade. Tuttavia c’è ancora molto lavoro da fare. Numerosi sono infatti i problemi che Blizzard ha rilevato: schede video non viste, sistema di login incompatibile, anticheat carente. Insomma, lo standard qualitativo in questo stato si è rivelato essere troppo basso. Nonostante questo, in sede…

Secondo Blizzard, World of Warcraft Classic è un atto d’amore per i fan

Secondo Blizzard, World of Warcraft Classic è un atto d’amore per i fan

Da quando allo scorso BlizzCon ha annunciato ufficialmente l’arrivo di server vanilla per World of Warcraft, Blizzard non ha più svelato praticamente nulla su WoW Classic. Ieri tuttavia Forbes ha realizzato un’interessante intervista con J. Allen Brack e Jeremy Feasel di Blizzard riguardo al progetto e alle intenzioni degli sviluppatori. Il messaggio che arriva chiaramente dalla software house di Irvine è che questo è un atto d’amore per la community, quindi il suo feedback è essenziale e richiesto. Ecco i punti salienti dell’intervista: i lavori sono su WoW Classic già iniziati, ma è “uno sforzo più grande di quanto la gente immagina”. Annunciare così presto i server classici è stato intenzionale, così da coinvolgere la community nel progetto. “Vogliamo sentire il loro feedback…

Plinious ex Machina – Back to World of Warcraft vanilla

Plinious ex Machina – Back to World of Warcraft vanilla

Devo essere sincero, non me l’aspettavo. Alla BlizzCon 2017 l’annuncio dei server classici di World of Warcraft, ufficialmente supportati da Blizzard, è arrivato come un fulmine a ciel sereno. Era una notizia talmente inattesa che è deflagrata come una bomba. Noi per primi, nel nostro piccolo, ce ne siamo accorti: qui su MMO.it gli articoli su World of Warcraft Classic sono stati i più letti delle ultime settimane, ancor più di quelli su Battle for Azeroth, la nuova espansione su cui ho già espresso le mie impressioni. È la grandezza e al tempo stesso la maledizione di WoW: il suo scomodo passato rischia di mettere in ombra tutto il resto. In questa puntata di Plinious Ex Machina…

Plinious ex Machina – Battle for World of Warcraft

Plinious ex Machina – Battle for World of Warcraft

Quella del 2017 è stata una BlizzCon notevole, arricchita da tanti annunci e filmati, tra Hearthstone, StarCraft 2, Heroes of the Storm e tutto il resto. Ma l’MVP dell’evento è stato senza dubbio lui, World of Warcraft, con ben due annunci dedicati, quello dei server classici ufficiali e la presentazione della nuova espansione, Battle for Azeroth. Mai come quest’anno il MMORPG più giocato al mondo è stato l’indiscusso protagonista della BlizzCon, dopo che nelle scorse edizioni il titolo sembrava aver perso il trono della popolarità a favore di un prodotto più “mediatico” come Overwatch. E invece rieccolo, anche a distanza di tredici anni: WoW non muore mai, ma quest’anno sul suo viso si intravede qualche ruga in più del solito. In…

World of Warcraft: Gli emulatori rispondono all’annuncio dei server vanilla, Blizzard inizia ad assumere

World of Warcraft: Gli emulatori rispondono all’annuncio dei server vanilla, Blizzard inizia ad assumere

Dopo il recente annuncio all’ultima BlizzCon dell’apertura di server classici di World of Warcraft, un’interessante implicazione riguarda il destino dei server privati di WoW vanilla, che fino ad oggi si erano sempre battuti contro la volontà di Blizzard di non guardare al passato. Le community di questi emulatori, da Nostalrius ad Elysium, si sono sempre schierate per il riconoscimento della “questione vanilla” e ora si trovano a dover affrontare una spinosa domanda: quale sarà il futuro dei server privati (a tutti gli effetti illegali) quando verranno aperti quelli ufficiali? Se il primo sentimento della community è stato lo stupore per una mossa inaspettata, adesso pare che le reazioni siano in gran parte positive. Il team del giovane…

World of Warcraft Classic e Battle for Azeroth – Video speciale BlizzCon 2017

World of Warcraft Classic e Battle for Azeroth – Video speciale BlizzCon 2017

Alla BlizzCon 2017 Blizzard ha svelato importantissime novità in arrivo per World of Warcraft, tra la nuova espansione e i server vanilla ufficiali. Sebbene stia per compiere tredici anni, l’MMO più giocato del mondo sembra avere ancora molte frecce al suo arco. Per questo abbiamo realizzato un nuovo video speciale in cui facciamo un riepilogo di tutti i principali annunci su WoW. Se il video vi piace ricordatevi di iscrivervi al nostro canale YouTube. Buona visione!     Basta server privati, arriva WoW vanilla Il primo annuncio è arrivato come un fulmine a ciel sereno: Blizzard ha infatti annunciato una modalità vanilla per il gioco, chiamata World of Warcraft Classic. Sono in sviluppo dei server ufficiali che permetteranno di…

MMO-Question: World of Warcraft Classic e Battle for Azeroth, ci sarete?

MMO-Question: World of Warcraft Classic e Battle for Azeroth, ci sarete?

Se avete visitato MMO.it anche solo una volta negli ultimi tre giorni, ormai non potete non saperlo: alla BlizzCon 2017 Blizzard ha svelato grosse novità per il futuro di World of Warcraft. La notizia prevista e prevedibile è stata l’annuncio della prossima espansione, Battle for Azeroth, incentrata sulla guerra tra Orda e Alleanza. Altri 10 livelli, la solita infornata di contenuti e feature inedite, ma anche una particolare attenzione al lore, tra continenti importanti per la storia di Azeroth e nuove sotto-razze, come i Tauren di Alto Monte, degli Elfi del Vuoto o i Nani Ferroscuro. La vera sorpresa è stato invece l’annuncio di World of Warcraft Classic, una modalità per rivivere l’esperienza originale di WoW su server vanilla…