MMO.it

world of warcraft classic

World of Warcraft Classic permetterà fino a 50 personaggi, 10 per reame

World of Warcraft Classic permetterà fino a 50 personaggi, 10 per reame

Interessanti novità riguardo a World of Warcraft Classic, la versione ufficiale dei server vanilla in arrivo questa estate. Se siete tra coloro che amano creare tanti personaggi in un MMORPG, non temete: Blizzard ha infatti annunciato che in WoW Classic si potranno creare fino a 10 PG per reame, per un totale di 50. Questo numero varrà per tutti gli utenti, a prescindere da quanti PG abbiano già nell’attuale versione di World of Warcraft, Battle for Azeroth. I giocatori saranno inoltre limitati ad una sola fazione sui server PvP. Ecco quanto ha scritto il community manager Kaivax sul forum ufficiale: In WoW Classic, avrete i seguenti limiti di personaggi per ogni account di WoW: Un massimo…

World of Warcraft Classic: svelati i piani per il PvP

World of Warcraft Classic: svelati i piani per il PvP

A marzo Blizzard ha svelato molti dettagli su World of Warcraft Classic, annunciando che i contenuti saranno divisi in sei parti che giungeranno col tempo nel gioco. La notizia verteva tutta sul PvE e in particolare sui primi raid endgame, come Onyxia’s Lair, Maraudon e Molten Core. Adesso Blizzard ha invece rivelato le intenzioni del team relative al PvP. Se siete nostalgici dei tempi delle scaramucce senza quartiere tra Southshore e Tarren Mill, non avete di che temere. Come per il PvE, anche i contenuti PvP saranno divisi in sei fasi. Nella prima fase, il PvP sarà esattamente com’era nel 2004, al lancio di World of Warcraft: in altre parole, ganking selvaggio senza premi nè conseguenze. La seconda…

World of Warcraft Classic: ci sarà Alterac Valley, aggiornata alla v1.12

World of Warcraft Classic: ci sarà Alterac Valley, aggiornata alla v1.12

World of Warcraft Classic presenterà la versione 1.12 di Alterac Valley, il famoso battleground PvP più volte rifatto, che all’epoca in cui uscì fu il più grande di sempre nell’MMO di Blizzard. La versione 1.12 è quella prima dell’introduzione dei reinforcement, e prima che venissero rimossi i Commander e i Lieutenant. Esiste un solo modo per vincere: uccidere il leader della fazione opposta. Così il community manager Kaivax motiva la scelta sul forum ufficiale di WoW Classic: All’inizio su Alterac c’erano troppi NPC che erano troppo difficili da uccidere. Ma nella versione 1.12 già molti di essi erano stati rimossi e la vita in generale degli NPC era stata ridotta a livelli consoni. In questa versione consegnare gli armor scrap…

World of Warcraft Classic sarà diviso in sei fasi, a partire da Onyxia e Molten Core

World of Warcraft Classic sarà diviso in sei fasi, a partire da Onyxia e Molten Core

Blizzard ha annunciato che World of Warcraft Classic, la versione ufficiale di WoW vanilla in uscita questa estate, sarà diviso in sei parti che giungeranno col tempo nel gioco. Originariamente queste dovevano essere soltanto quattro, ma sono state aumentate anche e soprattutto per via del feedback dei giocatori. Così gli sviluppatori giustificano la decisione: “Vogliamo catturare l’esperienza che c’era quando nel WoW originale si giocava in una community di un reame [il server]. Per farlo, vogliamo seguire l’approccio dei tempi che furono, dalla patch 1.2.x in poi.” Di conseguenza, il primo contenuto ad uscire sarà Onyxia’s Lair, Maraudon e Molten Core. Dire Maul arriverà soltanto dopo, perché il loot lì presente, dicono gli sviluppatori, “falserebbe la progressione lungo i primi raid”. Stessa…

WoW Classic: il sito VanillaFriends aiuta a ritrovare conoscenze del passato

WoW Classic: il sito VanillaFriends aiuta a ritrovare conoscenze del passato

Un nuovo sito, VanillaFriends, ha aperto per aiutare tutti quelli che vorrebbero ricontattare vecchi amici conosciuti su World of Warcraft tanti anni fa. In vista del lancio di WoW Classic, infatti, in molti hanno cercato di recuperare i contatti con cui avevano trascorso tante ore in passato. Con VanillaFriends è possibile inserire in un database una serie di informazioni riguardo il proprio passato su World of Warcraft e le avventure compiute. Gli altri possono spulciare i dati nel tentativo di trovare così gli amici del tempo passato. Al momento, sono online più di 10.000 profili. Ricordiamo che, secondo quanto annunciato da Blizzard alla BlizzCon 2018, i server vanilla ufficiali dell’MMO apriranno questa estate. Voi giocherete a WoW Classic? E soprattutto…

World of Warcraft Classic: La demo è stata estesa fino al 12 novembre

World of Warcraft Classic: La demo è stata estesa fino al 12 novembre

Come sapete dalla BlizzCon che si è tenuta la scorsa settimana è stata resa disponibile per i possessori del biglietto virtuale la prima demo di World of Warcraft Classic, la versione originale dell’MMORPG. Inizialmente sarebbe dovuta terminare ieri, ma Blizzard ha da poco annunciato che la demo è stata estesa per tutto il weekend, e sarà disponibile fino a lunedì 12 novembre. In aggiunta, è stato rimosso il limite temporale di 60 minuti che prima era presente per ogni sessione di gioco. Ora è dunque possibile nerdare tutto il giorno giocando a WoW vanilla, proprio come ai vecchi tempi. “È stato fantastico vedere tutto l’entusiasmo attorno a WoW Classic e alla demo che abbiamo pubblicato per i possessori…

World of Warcraft Classic uscirà nell’estate 2019, demo della BlizzCon ora giocabile

World of Warcraft Classic uscirà nell’estate 2019, demo della BlizzCon ora giocabile

Nel corso della BlizzCon 2018 è arrivata la notizia che tutti i fan di WoW vanilla attendevano: Blizzard ha annunciato che i server di World of Warcraft Classic apriranno nell’estate del 2019. Inoltre il produttore esecutivo John Hight ha dichiarato che WoW Classic sarà giocabile da tutti gli abbonati: con un abbonamento attivo si potrà dunque giocare sia alla versione attuale che alla quella originale dell’MMO. In World of Warcraft Classic sarà possibile esplorare il mondo di Azeroth com’era nel 2005-2006, prima dell’espansione The Burning Crusade. L’esperienza di gioco sarà il più fedele possibile all’originale, con un level cap fissato al 60 e un sistema di talenti basato sull’acquisto di poteri e incantesimi, ma saranno presenti vari miglioramenti grafici e…

World of Warcraft Classic: Spunta un video comparativo tra la demo e l’originale

World of Warcraft Classic: Spunta un video comparativo tra la demo e l’originale

Ormai manca pochissimo alla BlizzCon, che si terrà tra il 2 e il 3 novembre, quando chi possiede un biglietto virtuale potrà provare per la prima volta una demo di World of Warcraft Classic. Tuttavia pare che, utilizzando un programma che emula il server di gioco su PC, alcuni utenti siano già riusciti ad accedere al client. Nella versione emulata non sono presenti mostri nè altri NPC, ma è così possibile vedere le differenze grafiche che intercorrono tra WoW vanilla e la demo di WoW Classic. In particolare il canale YouTube Dodgy Kebaab ha pubblicato un video comparativo tra le due versioni, che potete vedere di seguito. Non si notano differenze enormi, ma si segnalano ombre più dettagliate…

WoW Classic: Demo pre-scaricabile (ma non giocabile) per chi ha il biglietto virtuale della BlizzCon

WoW Classic: Demo pre-scaricabile (ma non giocabile) per chi ha il biglietto virtuale della BlizzCon

Pochi giorni fa vi abbiamo riportato tutti i dettagli sull’attesa demo di World of Warcraft Classic, che sarà giocabile alla BlizzCon. Anche se questa non inizierà prima della settimana prossima, chi possiede un biglietto virtuale per parteciparvi può già scaricare il client di WoW Classic. Il download serve per mettersi in pari con un po’ di anticipo, ma il prodotto non è sbloccato e non potrà essere giocato, almeno per ora. Si può accedere al download attraverso il launcher di Battle.net, a patto ovviamente di avere, legato al proprio account, un ticket per la BlizzCon. Così il team Blizzard ha commentato la novità sul forum: Siamo molto contenti per tutti voi, che potete ora mettere le vostre mani sulla…

World of Warcraft Classic: Nuove informazioni sulla demo della BlizzCon

World of Warcraft Classic: Nuove informazioni sulla demo della BlizzCon

Come annunciato lo scorso settembre, una prima demo di World of Warcraft Classic sarà giocabile alla BlizzCon 2018, non solo per i giocatori fisicamente presenti all’evento, ma anche per gli acquirenti del biglietto virtuale, che potranno provarla comodamente da casa fino all’8 novembre. Adesso Blizzard ha appena pubblicato un articolo sul sito ufficiale italiano che svela nuovi dettagli sull’esclusiva demo di WoW Classic, e cosa possono aspettarsi i giocatori. Innanzitutto la demo sarà il più fedele possibile a com’era il gioco base nel 2005-2006, prima dell’espansione The Burning Crusade. Il focus verterà sulle quest nell’open world e saranno disponibili solo due zone del mondo di Azeroth, le Savane (Barrens) per l’Orda e le Marche Occidentali (Westfall) per l’Alleanza.…