MMO.it

shadowlands

World of Warcraft: patch 9.0.5 live con la nuova mount, Shadowlands scontato

World of Warcraft: patch 9.0.5 live con la nuova mount, Shadowlands scontato

La patch 9.0.5 è live dal 10 marzo sui server europei di World of Warcraft: l’aggiornamento gratuito si concentra sui miglioramenti ai sistemi e alle ricompense, sulle modifiche a Congreghe e oggetti Leggendari e sulla risoluzione dei problemi. Ad esempio ora si possono ottenere Punti Valore nelle spedizioni Mitiche+ per poi spenderli per potenziare i nuovi equipaggiamenti ricevuti come ricompense dalle spedizioni Mitiche+ stesse. Inoltre i cambiamenti a Congreghe e Leggendari hanno lo scopo di fornire più opzioni di gioco per la creazione e l’utilizzo di oggetti Leggendari in situazioni specifiche e allo stesso tempo fare in modo che un personaggio che sceglie una determinata Congrega perché gli si addice maggiormente dal punto di vista…

World of Warcraft: svelata la patch 9.1, Catene del Dominio

World of Warcraft: svelata la patch 9.1, Catene del Dominio

Confermando il leak di ieri riguardante i contenuti della BlizzConline, Blizzard ha annunciato che World of Warcraft riceverà il primo grande aggiornamento post-Shadowlands con la patch 9.1, intitolata Catene del Dominio (in inglese Chains of Domination). Il prossimo update porterà i giocatori nel dominio del Carceriere, alla ricerca di informazioni riguardanti i suoi piani malefici. A contrastare questo essere malvagio vi saranno i campioni dell’Orda e dell’Alleanza, con l’appoggio delle quattro Congreghe di Shadowlands. Inoltre, anche i ranghi dell’Esiliato si infoltiscono con un nuovo e temibile campione al suo servizio. Tra le novità in arrivo vi è una nuova zona, l’antica Korthia, con nuove missioni e attività disponibili nel mondo esterno. A ciò si aggiunge un nuovo…

Leakati TBC Classic e Diablo 2 Resurrected, stasera seguiamo insieme la BlizzCon!

Leakati TBC Classic e Diablo 2 Resurrected, stasera seguiamo insieme la BlizzCon!

AGGIORNAMENTO: Qui di seguito potete vedere la replica della diretta!   Stasera 19 febbraio si terrà la cerimonia di presentazione della BlizzConline, che quest’anno si svolge solo online e in forma del tutto gratuita. Noi di MMO.it saremo live sul nostro canale Twitch dalle 22:30 in poi, quindi connettetevi per vedere e commentare insieme l’evento! Pare tuttavia che molti annunci a sorpresa siano già stati leakati: la prima fuga di notizie arriva da Kaiser99, insider che in passato svelò Diablo 4 e Overwatch 2 prima che fossero annunciati, quindi è considerato piuttosto affidabile. L’utente ha condiviso un tweet in cui elenca tutti i presunti annunci della conferenza Blizzard: World of Warcraft: The Burning Crusade Classic…

World of Warcraft Shadowlands: i progressi di Torgast diventano validi per tutto l’account

World of Warcraft Shadowlands: i progressi di Torgast diventano validi per tutto l’account

In un hotfix rilasciato inaspettatamente, Blizzard ha reso i progressi di Torgast, la Torre dei Dannati (il dungeon procedurale di World of Warcraft: Shadowlands), validi per tutto l’account. Nel momento in cui si sarà completato un livello di Thorgast con un personaggio del proprio account, tutti gli altri personaggi avranno accesso a quello dopo. I giocatori che hanno giocato con regolarità in Torgast quindi avranno ora disponibili i loro più alti livelli su tutti i personaggi. Ma ci sono delle limitazioni: se non si è fatto alcun livello di Torgast “da un po’ di tempo”, sarà necessario completare di nuovo il livello più alto disponibile perché questo venga sbloccato anche dagli altri personaggi. Questa opportunità non vale però…

World of Warcraft: Shadowlands è il gioco PC venduto più rapidamente di sempre

World of Warcraft: Shadowlands è il gioco PC venduto più rapidamente di sempre

Blizzard ha annunciato ieri che World of Warcraft: Shadowlands è il gioco PC venduto più rapidamente di sempre: secondo il comunicato ufficiale della compagnia, infatti, l’ottava espansione disponibile dal 24 novembre ha venduto 3,7 milioni di copie da quando sono stati aperti i preoder fino al primo giorno di lancio. Queste cifre superano persino quelle di Diablo 3, che al day one aveva fatto registrare 3,5 milioni di copie vendute. D’altronde il successo commerciale di Shadowlands era evidente già da inizio novembre, quando la software house aveva dichiarato che era l’espansione più preordinata di sempre nella storia dell’MMO fantasy. E non è l’unico record: sempre secondo Blizzard, nei mesi precedenti al lancio di Shadowlands, World…

World of Warcraft Shadowlands: è iniziata la Stagione 1

World of Warcraft Shadowlands: è iniziata la Stagione 1

È iniziata nelle scorse ore la Stagione 1 di Shadowlands, l’ultima espansione di World of Warcraft di cui potete leggere la nostra recensione scritta da Massimo “Nolvadex” Villa. Nelle Mitiche, il modificatore stagionale Orgoglio consente, uccidendo una serie di mob non boss ed una Manifestazione dell’Orgoglio, di ottenere un buff che aumenta i danni, la rigenerazione del mana e la velocità di movimento. Per ciò che concerne il PvP, si possono acquistare equipaggiamenti epici dai vendor nell’Enclave di Oribos. Come sempre, si spenderanno punti Onore e Conquista. È stata anche inaugurata la classifica PvP. Completando le attività della Stagione 1 avrai accesso a una selezione di ricompense dalla Gran Banca. Puoi sbloccare fino a nove diverse opzioni per la tua ricompensa settimanale…

World of Warcraft: Shadowlands – Recensione

World of Warcraft: Shadowlands – Recensione

Parlare di World of Warcraft è sempre interessante, diciamolo subito. Perché possiamo affermare quello che vogliamo, può piacere o non piacere, ma è stato ed è tuttora fondamentale (e centrale) nella storia dei MMORPG. Inoltre, dal 2004 a oggi, ha ampliato i suoi contenuti a dismisura (e ha riproposto pure il tanto atteso Classic), offrendo esperienze di gioco che nel corso del tempo sono cambiate, mutate, adeguate ai gusti dei giocatori, per cercare di offrire loro sempre un’esperienza di alto livello. E come (quasi) sempre ha fatto nel corso della sua storia, Blizzard ci propone tante e tali novità anche con l’ottava espansione disponibile da fine novembre, ovvero quel Shadowlands che sta cambiando il modo…

World of Warcraft: Shadowlands è ora live

World of Warcraft: Shadowlands è ora live

AGGIORNAMENTO: In fondo all’articolo potete vedere la replica del nostro streaming!   World of Warcraft uscì originariamente negli Stati Uniti il 23 novembre 2004, quindi ieri il celebre MMORPG ha spento le sedici candeline. Ma la vera novità è che dallo scoccare della mezzanotte di oggi, come previsto, è ufficialmente live la sua ottava espansione, Shadowlands. Shadowlands è disponibile per l’acquisto su Battle.net in tre edizioni digitali: Base Edition (a 39,99€), Heroic Edition (a 54,99€) ed Epic Edition (a 74,99€). Per l’occasione Blizzard ha pubblicato le lunghissime patch notes ufficiali sul sito ufficiale italiano. Journey beyond the veil.#Shadowlands is NOW LIVE. ⛓️ 🔥 pic.twitter.com/GQymQc0ZDt — World of Warcraft (@Warcraft) November 23, 2020   Come prevedibile…

World of Warcraft: pubblicata la guida pratica a Shadowlands

World of Warcraft: pubblicata la guida pratica a Shadowlands

In questi giorni le news su World of Warcraft escono a ritmo febbrile. Giusto poche ore fa Blizzard ha presentato gli otto dungeon di Shadowlands, mentre adesso ha pubblicato la guida pratica (in inglese survival guide) dell’espansione, che potete vedere in calce all’articolo. Il video, sottotitolato in italiano, mostra tutti i principali contenuti, le nuove feature e le modifiche in arrivo alla mezzanotte del 24 novembre, quando Shadowlands uscirà ufficialmente sui server europei. Questi includono cinque zone inedite (il Bastione, Maldraxxus, Selvarden, Revendreth e la Fauce), le Congreghe (Kyrian, Necrosignori, Silfi della Notte e Venthyr), gli oggetti leggendari personalizzabili, una nuova Arena e Torgast, la Torre dei Dannati. Inoltre è stato pubblicato anche un post ufficiale…

Chris Kaleiki, designer di WoW da 13 anni, lascia Blizzard perché scontento del gioco

Chris Kaleiki, designer di WoW da 13 anni, lascia Blizzard perché scontento del gioco

Un importante veterano di Blizzard ha deciso di cambiare aria: si tratta di Chris Kaleiki, che è stato designer di World of Warcraft per ben 13 anni, lavorando nello specifico sul PvP e sulle classi del gioco – specialmente sul Monaco. I veterani di WoW ricorderanno peraltro due elementi del gioco chiamati basandosi sul suo nome, a imperitura memoria del suo lavoro: gli Appunti di Kaleiki e l’NPC Caposquadra Kaleiki. Egli lascia Blizzard perchè scontento della piega seguita dal gioco. Dichiara infatti: “per lungo tempo, ormai, e forse per troppo tempo, sono stato scontento dell’andazzo del gioco”. La decisione, a quanto pare, è stata maturata a seguito del successo di WoW Classic, che gli ha dimostrato una volta e per…