king of the hill

PLINIOUS EX MACHINA – DAYBREAK GAMES O THEY BREAK GAMES?

PLINIOUS EX MACHINA – DAYBREAK GAMES O THEY BREAK GAMES?

È notizia di pochi giorni fa l’annuncio di Daybreak Game Company secondo cui i server di Landmark verranno spenti il 21 febbraio. Una notizia che non poteva non far discutere, se a questo aggiungiamo il fatto che la casa americana ha negato qualsiasi rimborso ed escluso la possibilità di rilasciare il codice sorgente per consentire alla community di aprire dei server privati. Un voltafaccia totale e clamoroso, per un gioco uscito dall’Early Access appena lo scorso giugno. Tuttavia, alzi la mano chi davvero è stupito dell’annuncio. La verità è che Landmark era un fallimento annunciato da almeno sei mesi, quando il “lancio ufficiale” del gioco corrispondeva in realtà a poco più di una versione alpha,…

H1Z1: NUOVO TEAM E GENERAL MANAGER PER JUST SURVIVE

H1Z1: NUOVO TEAM E GENERAL MANAGER PER JUST SURVIVE

Come Daybreak aveva tuonato la scorsa settimana H1Z1: Just Survive non è morto, anzi sta andando avanti con lo sviluppo. A capo del progetto c’è un nuovo general manager, Landon Montgomery, intenzionato a dimostrare che alla sua guida ci sarà una nuova Daybreak più aperta e vicina alla fanbase del gioco survival. Durante un’AMA su Reddit Montgomery ha risposto a domande su svariate tematiche quali base building, clima e narrazione. “Il Base building è la nostra prima priorità per l’anno prossimo. Non posso fornire una data, ma la modularità è estremamente importante per noi” Montgomery ha detto, chiarendo poi: “Siamo ancora in fase ‘sistema ora, migliora dopo’ e quella feature è in cima alla lista ‘migliora dopo.’” Ha poi proseguito asserendo di aver lasciato…

IL PRESIDENTE DI DAYBREAK SI È DIMESSO, H1Z1: JUST SURVIVE NON È MORTO

IL PRESIDENTE DI DAYBREAK SI È DIMESSO, H1Z1: JUST SURVIVE NON È MORTO

La scorsa settimana si era diffusa la voce di corridoio che Russell Shanks, presidente di Daybreak Games dopo le dimissioni di John Smedley l’anno scorso, avesse abbandonato la sua carica e fosse stato rimpiazzato da Ji Ham, co-presidente di Daybreak fin da luglio 2015. Il rumor si è rivelato esatto: Shanks ha effettivamente lasciato la compagnia, come conferma il comunicato rilasciato ieri da Daybreak. Daybreak Games conferma che Russ Shanks ha recentemente rinunciato alla sua posizione in Daybreak per seguire altri interessi. Ji Ham continuerà come presidente ad interim della compagnia. Al momento non è chiaro se Ji Ham coprirà questa carica in modo permanente o verrà sostituito in futuro. Questa mossa non dovrebbe comunque compromettere…