MMO.it

h1z1

Daybreak chiude H1Z1 Just Survive, senza che sia neanche uscito dall’Early Access

Daybreak chiude H1Z1 Just Survive, senza che sia neanche uscito dall’Early Access

Daybreak Games ha appena annunciato che Just Survive, il survival game di zombie prima noto come H1Z1: Just Survive, chiuderà i battenti a ottobre. “Dopo attente considerazioni, abbiamo preso la difficile decisione di chiudere Just Survive mercoledì, 24 ottobre”, ha comunicato lo studio. “L’emozione per il potenziale del gioco era palpabile e la sua leale community è ancora piena di idee per il futuro. Sfortunatamente, non siamo più nella posizione di realizzare la sua grandezza e l’attuale popolazione del gioco lo rende insostenibile da mantenere.” Di conseguenza ne è stato disabilitato l’acquisto su Steam, così come gli sconti nel cash shop. Alcuni giocatori potrebbero aver diritto a chiedere un rimborso sulla piattaforma Valve. L’annuncio della chiusura non arriva inaspettato:…

Caso Daybreak Games: Ecco lo stato dei suoi giochi, da H1Z1 a EverQuest

Caso Daybreak Games: Ecco lo stato dei suoi giochi, da H1Z1 a EverQuest

Ricordererete la notizia di qualche giorno fa che riguarda Daybreak Games: lo studio di sviluppo americano prima noto come Sony Online Entertainment, che fa capo ad una holding russa di proprietà dell’oligarca Viktor Vekselberg, ha attuato diversi licenziamenti forse per via delle sanzioni internazionali che hanno raggiunto il suo proprietario. Grazie a Massively Overpowered, oggi facciamo il punto della situazione sui principali titoli Daybreak ed il loro potenziale futuro a seguito degli avvenimenti degli scorsi giorni. DC Universe Online Il produttore Katnikov è ottimista: “nulla è cambiato nel programma di sviluppo di DC Universe Online: questi eventi non hanno limitato in alcun modo i piani per il gioco ed il suo sviluppo futuro”. Sono previsti nuovi update…

Daybreak Games nel ciclone: Numerosi licenziamenti e sanzioni per il proprietario

Daybreak Games nel ciclone: Numerosi licenziamenti e sanzioni per il proprietario

Daybreak Games è nell’occhio del ciclone. La software house americana, prima nota come Sony Online Entertainment, è non solo autrice di H1Z1, PlanetSide 2 e DC Universe Online, ma anche responsabile di MMORPG storici come i due EverQuest e Star Wars Galaxies. La confusa vicenda parte già nel 2015, quando Daybreak Games fu venduta ad una compagnia di holding russa, Columbus Nova. A quanto pare, il proprietario della compagnia è un oligarca russo decisamente in cattivi rapporti con gli Stati Uniti e l’Occidente, al punto che sono state erogate sanzioni contro di lui. Columbus Nova è infatti parte del Renova Group, gestito appunto da Viktor Vekselberg, quarto uomo più ricco di Russia con numerosi rapporti col governo, e le…

H1Z1 diventa free-to-play, giocabile gratuitamente su Steam

H1Z1 diventa free-to-play, giocabile gratuitamente su Steam

Poco più di una settimana fa H1Z1 usciva dall’Early Access con tanto di una nuova modalità, l’Auto Royale. Oggi invece Daybreak Game Company ha cambiato il modello commerciale di H1Z1, da buy-to-play a free-to-play. Gli sviluppatori hanno inoltre aggiunto tre tipi di pacchetti acquistabili su Steam. Questi variano di prezzo e contengono tutti dei forzieri ed alcuni oggetti estetici che cambiano in base al costo. A coloro che hanno acquistato il gioco nella fase di accesso anticipato verrà dato un “H1Z1 Appreciation Pack”, ovvero un pacchetto contenente alcune skin, 10 forzieri e 10000 Skulls. Queste le parole di Anthony Castoro, General Manager di H1Z1: Siamo molto emozionati di annunciare che H1Z1 sarà free to play a partire da oggi.…

H1Z1 esce dall’Early Access con una nuova modalità Battle Royale

H1Z1 esce dall’Early Access con una nuova modalità Battle Royale

Dopo tre anni di Early Access, Daybreak Game Company ha finalmente lanciato su Steam H1Z1, prima conosciuto come King of the Kill. Non varia il costo del gioco, che rimane di 19,99€. Il lancio è avvenuto un po’ in sordina, senza grandi anticipazioni o annunci, ma Daybreak non ha mancato l’opportunità di capitalizzarci sopra. Con il lancio ufficiale di H1Z1 infatti il team di sviluppo ha incluso una grande patch che contiene varie migliorie. Il lancio infatti prevede la prima stagione classificata potete aspettarvi un cambio degli spawn, un nuovo metodo per calcolare il punteggio, un miglior bilanciamento del combattimento, ricompense migliori dopo i match e un aggiornamento dell’interfaccia. Non è finita qui però. In H1Z1…

Daybreak Games cerca tester volontari non retribuiti

Daybreak Games cerca tester volontari non retribuiti

Il volontariato è cosa sacrosanta se fatto per una buona causa, ma lo è meno se esercitato per una grande compagnia. Il lavoro non retribuito è una piaga che purtroppo conosciamo fin troppo bene nel mondo del lavoro di oggi. È questo il caso di Daybreak Game Company, che sul sito ufficiale ha aperto un Insider Program per cercare dei giocatori che siano disposti a fare gratuitamente da tester volontari per i giochi della compagnia. Di fatto gli utenti dovrebbero giocare ai vari titoli, fornire dei feedback, rispondere ai sondaggi e persino prendere parte alle interviste. In cambio lo studio non scucirà un solo euro, ma ricompenserà il giocatore con loot in-game, carte dono e l’accesso a esclusivi…

PLINIOUS EX MACHINA – DAYBREAK GAMES O THEY BREAK GAMES?

PLINIOUS EX MACHINA – DAYBREAK GAMES O THEY BREAK GAMES?

È notizia di pochi giorni fa l’annuncio di Daybreak Game Company secondo cui i server di Landmark verranno spenti il 21 febbraio. Una notizia che non poteva non far discutere, se a questo aggiungiamo il fatto che la casa americana ha negato qualsiasi rimborso ed escluso la possibilità di rilasciare il codice sorgente per consentire alla community di aprire dei server privati. Un voltafaccia totale e clamoroso, per un gioco uscito dall’Early Access appena lo scorso giugno. Tuttavia, alzi la mano chi davvero è stupito dell’annuncio. La verità è che Landmark era un fallimento annunciato da almeno sei mesi, quando il “lancio ufficiale” del gioco corrispondeva in realtà a poco più di una versione alpha,…

H1Z1: NUOVO TEAM E GENERAL MANAGER PER JUST SURVIVE

H1Z1: NUOVO TEAM E GENERAL MANAGER PER JUST SURVIVE

Come Daybreak aveva tuonato la scorsa settimana H1Z1: Just Survive non è morto, anzi sta andando avanti con lo sviluppo. A capo del progetto c’è un nuovo general manager, Landon Montgomery, intenzionato a dimostrare che alla sua guida ci sarà una nuova Daybreak più aperta e vicina alla fanbase del gioco survival. Durante un’AMA su Reddit Montgomery ha risposto a domande su svariate tematiche quali base building, clima e narrazione. “Il Base building è la nostra prima priorità per l’anno prossimo. Non posso fornire una data, ma la modularità è estremamente importante per noi” Montgomery ha detto, chiarendo poi: “Siamo ancora in fase ‘sistema ora, migliora dopo’ e quella feature è in cima alla lista ‘migliora dopo.’” Ha poi proseguito asserendo di aver lasciato…

IL PRESIDENTE DI DAYBREAK SI È DIMESSO, H1Z1: JUST SURVIVE NON È MORTO

IL PRESIDENTE DI DAYBREAK SI È DIMESSO, H1Z1: JUST SURVIVE NON È MORTO

La scorsa settimana si era diffusa la voce di corridoio che Russell Shanks, presidente di Daybreak Games dopo le dimissioni di John Smedley l’anno scorso, avesse abbandonato la sua carica e fosse stato rimpiazzato da Ji Ham, co-presidente di Daybreak fin da luglio 2015. Il rumor si è rivelato esatto: Shanks ha effettivamente lasciato la compagnia, come conferma il comunicato rilasciato ieri da Daybreak. Daybreak Games conferma che Russ Shanks ha recentemente rinunciato alla sua posizione in Daybreak per seguire altri interessi. Ji Ham continuerà come presidente ad interim della compagnia. Al momento non è chiaro se Ji Ham coprirà questa carica in modo permanente o verrà sostituito in futuro. Questa mossa non dovrebbe comunque compromettere…