MMO.it

free to play

Dark Age of Camelot: opzione free-to-play in arrivo a ottobre

Dark Age of Camelot: opzione free-to-play in arrivo a ottobre

Sono passati quasi due anni da quando Broadsword Games annunciò che un’opzione free-to-play sarebbe stata introdotta in Dark Age of Camelot, storico MMORPG del 2001 basato sul Realm versus Realm. Chiamata Endless Conquest, questa versione sarebbe dovuta uscire nella seconda metà del 2018, ma a causa di vari problemi è stata rinviata per più di un anno. La buona notizia è che ora sta finalmente per arrivare. Come annunciato con una lettera ufficiale dal producer John Thornhill, il lancio di Dark Age of Camelot: Endless Conquest è previsto “nella seconda metà di ottobre” in concomitanza con la Patch 1.126. L’opzione verrà brevemente brevemente testata sul server di prova Pendragon per poi approdare su entrambi i…

Destiny 2: Ombre dal Profondo e Nuova Luce ora disponibili

Destiny 2: Ombre dal Profondo e Nuova Luce ora disponibili

Dalle 19 di ieri sono finalmente disponibili i nuovi contenuti di Destiny 2 che vedono l’inizio dell’Anno 3 con l’introduzione della nuova espansione Ombre dal Profondo (in inglese Shadowkeep) e della formula free-to-play con Nuova Luce (New Light), un punto di partenza per potenziali nuovi giocatori di Destiny con una notevole quantità di attività disponibili per approcciarsi a questo mondo in espansione. Tutti i contenuti della versione free-to-play sono stati mostrati di recente tramite un’infografica rilasciata da Bungie, che potete trovare in fondo alla news. Ecco i più importanti da ricordare: Il livello luce di partenza di tutti i guardiani è stato portato a 750, permettendo a tutti i giocatori – nuovi e veterani –…

I migliori giochi free to play del 2019 – Video speciale

I migliori giochi free to play del 2019 – Video speciale

Come negli anni precedenti, anche quest’estate noi di MMO.it ci siamo chiesti quali siano i migliori giochi free to play disponibili sul mercato. Abbiamo quindi individuato sette titoli che qui in redazione ci divertono ogni giorno, senza la necessità di sborsare un euro. Ecco dunque a voi i top free to play del 2019, ovviamente senza prenderci troppo sul serio! Potete leggere questo articolo o vedere il video sul nostro canale YouTube (dove, tra l’altro, abbiamo appena superato i 3400 iscritti, quindi grazie a tutti!). Qualsiasi opzione scegliate, buona visione/lettura, come sempre su MMO.it.     Dauntless Ufficialmente disponibile da maggio su PlayStation 4, Xbox One e PC tramite Epic Games Store, Dauntless è l’action…

Life is Feudal: la versione MMO è ora free to play

Life is Feudal: la versione MMO è ora free to play

Life is Feudal è diventato da oggi free-to-play. Questa è la notizia che giunge dal sito ufficiale direttamente dagli sviluppatori dei Bitbox. La scelta, si legge, era già stata preannunciata durante l’ultimo AMA su Reddit, ed è stata compiuta definitivamente nelle scorse ore. Ogni membro della community di Life is Feudal attualmente giocante riceverà un ticket per Abella e 3 giorni di abbonamento Premium. Chiara mossa per portare più giocatori sul titolo, essa consente di provare un MMORPG sandbox piuttosto atipico, lento e hardcore. D’altra parte, la natura del gioco non ne permette la fruizione in solitaria: per poterlo approcciare, è necessario almeno far parte di un piccolo gruppo. Ora Life is Feudal MMO può quindi essere scaricato…

Star Wars The Old Republic: rimosse molte restrizioni per i giocatori F2P e preferred

Star Wars The Old Republic: rimosse molte restrizioni per i giocatori F2P e preferred

A giugno vi abbiamo riportato che il prossimo aggiornamento di Star Wars: The Old Republic (SWTOR per gli amici) avrebbe portato delle grosse modifiche al modello free-to-play del titolo, con un’importante revisione del programma. Ebbene, oggi 16 luglio è approdato sui server il Game Update 5.10.4: come promesso, BioWare ha rimosso molte restrizioni per gli utenti free e preferred (coloro che hanno pagato l’abbonamento in passato). Come recita il sito ufficiale: In Star Wars: The Old Republic ci sono tre modi diversi con cui i giocatori possono godersi il gioco – come abbonato, free-to-play o preferred. Free-to-Play – Giocatori che non hanno speso soldi e hanno accesso alla trama originale del gioco. Preferred – Giocatori che erano o abbonati o…

Conqueror’s Blade – Recensione

Conqueror’s Blade – Recensione

Un sempre maggior numero di sviluppatori cerca di realizzare un titolo capace di diventare un trend all’interno della community dei giochi online, restando poi sulla cresta dell’onda per più tempo possibile. Anche i ragazzi di Booming Games vogliono dire la loro in merito e la loro ultima fatica, Conqueror’s Blade, si propone come un progetto davvero promettente. Dopo mesi di closed beta e open weekend, lo scorso 4 giugno il team di sviluppo e il publisher My.com hanno pubblicato questo MMORPG orientato al PvP, che ricorda un po’ la serie Mount & Blade. Il gioco utilizza la formula free-to-play, perciò può essere scaricato gratuitamente dal sito ufficiale o direttamente da Steam. Booming Games sarà stata in grado di…

Star Wars The Old Republic: meno restrizioni per i giocatori F2P e preferred

Star Wars The Old Republic: meno restrizioni per i giocatori F2P e preferred

Star Wars: The Old Republic (SWTOR per gli amici) è spesso stato criticato per la sua formula free-to-play. Sebbene sia possibile fruire di molti dei contenuti del gioco base, infatti, il prodotto è sempre stato piuttosto restrittivo e limitante nei confronti dei giocatori che accedono gratuitamente, e anche di coloro che hanno pagato l’abbonamento in passato. Queste restrizioni dovrebbero venire meno a luglio con l’uscita del prossimo aggiornamento, il Game Update 5.10.4. BioWare ha infatti annunciato un’importante revisione del programma che andrà a favorire gli utenti free e preferred. In Star Wars: The Old Republic ci sono tre modi diversi con cui i giocatori possono godersi il gioco – come abbonato, free-to-play o preferred. Free-to-Play…

Destiny 2: Shadowkeep e versione free-to-play confermate

Destiny 2: Shadowkeep e versione free-to-play confermate

Soltanto ieri vi abbiamo parlato di un leak riguardante Destiny 2 che prefigurava l’annuncio di Shadowkeep come prossima espansione e il passaggio al free-to-play del gioco base. Ebbene, poche ore fa queste indiscrezioni hanno trovato conferma ufficiale. Bungie ha confermato l’arrivo di Destiny 2: New Light, la versione gratuita del gioco che sarà disponibile dal 17 settembre 2019. Nella stessa data Destiny 2 arriverà anche su Steam. La versione free-to-play includerà tutti i contenuti dell’Anno 1. Un’altra grande novità è rappresentata dall’introduzione del cross save, che sarà disponibile dal prossimo autunno. Con questa feature sarà possibile accedere agli stessi personaggi a prescindere dalla piattaforma, potendo quindi godere di un’esperienza unificata. Shadowkeep è invece il titolo…

Destiny 2 diventerà free-to-play dopo Shadowkeep?

Destiny 2 diventerà free-to-play dopo Shadowkeep?

Un leak notevole proveniente da Engadget, che ha commesso l’errore di pubblicare un articolo che non andava ancora divulgato, sembra indicare che Destiny 2 diventerà free-to-play dopo l’uscita di Shadowkeep, il 17 settembre. Il gioco base verrà quindi rinominato Destiny 2: New Light e rappresenterà una nuova era per il franchise di Destiny, che, stando alle parole degli sviluppatori, “vuole togliere giocatori a giochi gratuiti popolari come Fortnite. Precedentemente, i giocatori pagavano per il gioco e poi per le espansioni: ora invece il gioco base sarà gratis, ma le espansioni rimarranno a pagamento, come Shadowkeep”. Inoltre, nessun contenuto sarà esclusivo per una piattaforma: PC, PlayStation 4 e Xbox One avranno tutte accesso al medesimo contenuto nello stesso…