aeria games

BLESS ONLINE VS REVELATION ONLINE: UNA SFIDA ORIENTALE – SPECIALE

BLESS ONLINE VS REVELATION ONLINE: UNA SFIDA ORIENTALE – SPECIALE

MMO molto attesi nel nuovo anno appena iniziato, Revelation Online di NetEase e Bless Online di Neowiz Games rischiano di essere entrambi buttati nello stesso “calderone” orientale, senza che siano fatte le dovute precisazioni sulle differenze fra i due prodotti (che sono tante).   Rivelazioni… Giunto alla terza closed beta occidentale, Revelation Online è distribuito dalle nostre parti ed anche oltre oceano da My.com, a noi già noto per l’ottimo Skyforge, gioco molto sottovalutato ma senz’altro più originale dello stesso Revelation Online. Il MMORPG di NetEase è il classico esempio di tutto quel che potreste immaginarvi se affrontaste l’ennesimo free to play classicamente asiatico. “Puccioso” fin dal primo istante, vive sul trend manga cartoon, fatto di tette sballonzolanti, camminate femminili volutamente eccessive e copricapi a forma di Panda piuttosto che di mucca carolina. Insomma, vi ritroverete immersi in un’atmosfera semi-seria, non certo rigorosa come il suo antagonista…

GLI MMO PIU’ ATTESI DEL 2017 E OLTRE – SPECIALE

GLI MMO PIU’ ATTESI DEL 2017 E OLTRE – SPECIALE

Essendo oggi il primo giorno del 2017 (a proposito, ancora auguri!), è tempo di fare un bilancio sull’anno passato ma soprattutto volgere lo sguardo al futuro sempre più vicino. Come hanno dimostrato anche i nostri Oscar, questo è un periodo particolare per il mercato MMO: l’epoca d’oro dei MMORPG spuntati come funghi dopo il successo di World of Warcraft è passata da un pezzo, e in questo momento storico a farla da padrone è la ricerca di nuove soluzioni ludiche (come i cosiddetti “mondi online condivisi”) e commerciali (come il modello buy to play più canone mensile opzionale), formule per lo più supportate da forme di finanziamento partecipativo come il crowdfunding. In campo MMO vediamo meno progetti con grossi budget alle spalle e soprattutto la quasi scomparsa dei titoli a medio budget (WildStar è stato uno degli ultimi): oggi è più netta che mai la…

BLESS ONLINE: AERIA GAMES È ANCORA IL PUBLISHER PER L’OCCIDENTE

BLESS ONLINE: AERIA GAMES È ANCORA IL PUBLISHER PER L’OCCIDENTE

Varie voci circolano in questi ultimi giorni riguardo al futuro di Bless Online, MMORPG da poco entrato in open beta in Russia e che doveva essere portato in Occidente dal publisher Aeria Games. Dopo alcuni mesi di “silenzio stampa”, che hanno portato molti a pensare che Aeria fosse ormai fuori dai giochi, la società sembra finalmente essere tornata a comunicare con il pubblico attraverso un nuovo aggiornamento di stato sulla pagina Facebook di Bless Online. “Vi sono alcuni rumor riguardo alla possibilità che Aeria non sia più il publisher di Bless Online per Nord America ed Europa. Questi non sono veri. Il nuovo combat system è quasi completato e quindi potete aspettarvi qualcosa per i primi mesi del 2017”, è il messaggio che è giunto per calmare le acque e tranquillizzare coloro che ancora attendono l’arrivo dell’MMO in Occidente. In aggiunta, il team ha anche…

BLESS ONLINE: NUOVO CINEMATIC TRAILER, LANCIO NEL 2017

BLESS ONLINE: NUOVO CINEMATIC TRAILER, LANCIO NEL 2017

Lo scorso weekend ha visto l’inizio della prima open beta russa per Bless Online, ambizioso MMORPG fantasy di Neowiz Games che, ricordiamo, in Occidente sarà pubblicato da Aeria Games. Oggi è invece stato pubblicato un nuovo cinematic trailer in inglese che descrive l’ambientazione del gioco. Con questo video si avvicina la possibilità di una beta anche per l’Europa e l’America, probabilmente tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo. A detta degli sviluppatori, Bless Online “arriverà nel 2017 con un sistema di combattimento action completamente rivisto”. In attesa dunque di nuovi annunci da parte di Neowiz e Aeria Games, vi lasciamo al trailer di seguito e vi auguriamo buona visione.     Fonte: MMORPG.com    

BLESS ONLINE: CLOSED BETA RUSSA IN ARRIVO A FINE MESE

BLESS ONLINE: CLOSED BETA RUSSA IN ARRIVO A FINE MESE

Neowiz si sta velocemente avvicinando al panorama occidentale per quanto riguarda il lancio del MMORPG Bless Online, ormai prossimo all’avvio della prima closed beta russa. A partire da questo 25 ottobre, tutti i giocatori del più vasto Paese del mondo potranno testare per la prima volta l’interessante gioco massivo, che verrà curato dalla società 101XP. L’azienda ha avvisato tutti i fan di restare con le orecchie ben drizzate in quanto nei prossimi giorni saranno divulgate maggiori informazioni per quanto riguarda la diffusione di codici per accedere ai test e il programma completo della closed beta. In attesa di maggiori informazioni per quanto riguarda una data di arrivo di Bless Online anche per le nostre regioni ecco un nuovo trailer da poco divulgato.     Fonte: Massively OP    

BLESS ONLINE: NUOVO UPDATE MASSIVO PER I SERVER COREANI

BLESS ONLINE: NUOVO UPDATE MASSIVO PER I SERVER COREANI

Dal prossimo mese i giocatori coreani di Bless Online potranno godere dell’arrivo di un nuovo e massiccio update per il gioco massivo sviluppato da Neowiz. Dall’incremento del level cap a tante nuove zone da esplorare, l’aggiornamento introdurrà molte novità per tutti gli utenti. Inoltre il team di sviluppo ha comunicato che in seguito a questo update tutti i successivi contenuti saranno rilasciati con una cadenza regolare di uno ogni tre mesi. Ricordo che la release occidentale di Bless Online è da poco stata rimandata da Aeria Games, che ha detto di aver bisogno di più tempo per adattare l’MMO al nostro mercato. Ma lasciamo ora parlare il trailer di The Blazing Fire: questo il titolo del sopraccitato aggiornamento in arrivo in ottobre sui server coreani di Bless Online.     Fonte: Massively OP    

BLESS ONLINE: AERIA RINVIA I TEST, SERVE PIU’ TEMPO

BLESS ONLINE: AERIA RINVIA I TEST, SERVE PIU’ TEMPO

I lavori per il completamento di Bless Online e il suo seguente sbarco in Occidente necessiteranno di più tempo per realizzarsi, ha dichiarato la società Aeria in un recente post sul forum dedicato al gioco. “Il progetto è più grande del previsto e necessita ancora di un paio di aggiunte per essere in grado di penetrare nel mercato MMO occidentale e avere la possibilità di rimanere stabile e sostenibile nel futuro”, ha spiegato Carsomyr di Aeria. Il team di sviluppo lavorerà quindi alle rifiniture del gioco massivo e tutte le modifiche necessarie per il suo arrivo in America ed Europa. In particolare, Aeria ha annunciato che Neowiz è al momento impegnata nello sviluppo di un sistema di combattimento massivo e nel miglioramento del combat system, punti focali di ogni MMO del giorno d’oggi e, di conseguenza, anche di Bless Online.   Fonte: Massively OP    

BLESS ONLINE: ANNUNCIATO IL PUBLISHER EUROPEO E AMERICANO

BLESS ONLINE: ANNUNCIATO IL PUBLISHER EUROPEO E AMERICANO

La nuova fatica di Neowiz Games, il MMORPG coreano Bless Online, si appresta a sbarcare in Europa e Nord America. Il gioco, attualmente in Open Beta in Corea, sarà infatti presto disponibile anche nel Vecchio Continente e negli States, grazie all’accordo raggiunto dagli sviluppatori con il publisher americano Aeria Games, specializzato nei titoli free to play. Bless Online dovrebbe dunque arrivare presto anche in occidente, sebbene non si conoscano ancora le date precise per le fasi di beta test e per la release occidentale. Ricordiamo che il gioco, di cui qui sotto mostriamo alcuni gameplay realizzati da Steparu, possiede, nel bene e nel male, le caratteristiche peculiari del classico theme-park coreano e vanta un corposo comparto PvP/RvR, tra conquiste di territori e battleground 100vs100. Il titolo di Neowiz offre inoltre al giocatore la possibilità di scegliere tra ben dieci razze diverse, divise equamente tra le due fazioni del gioco, e sette differenti classi. In quanto MMO.it…

DRAGOMON HUNTER – ANTEPRIMA CLOSED BETA

DRAGOMON HUNTER – ANTEPRIMA CLOSED BETA

Dragomon Hunter è il nuovo tentativo da parte di Aeria Games di proporre ad un pubblico “anche” occidentale un MMORPG entry level con un feeling tipicamente cartoonesco e manga. Ora approda alla closed beta americana proprio in questi giorni, e noi, grazie alla concessione dei PR europei abbiamo avuto modo di testarla. Il MMORPG prende il nome dal focus principale del gioco, e cioé i Dragomon, ovvero i mostri dalle fogge più disparate che troverete sparsi ovunque lungo l’universo esplorabile. Ce ne sono più di 100, ed avrete la possibilità, sconfiggendoli, di catturarli e di poterli usare come cavalcature collezionabili. Devo dire che l’estetica di Dragomon Hunter, pur non raggiungendo di certo livelli da primato, riesce a convincere proprio per il suo tratteggiare in maniera colorata e divertente i personaggi principali, i veri protagonisti del MMORPG, appunto queste “bestie” diversificate in maniera pregevole per caratteristiche…

This site uses XenWord.