MMO.it

World of Warcraft: un giocatore raggiunge il livello 120 senza mai morire

World of Warcraft: un giocatore raggiunge il livello 120 senza mai morire

Sulle pagine di MMO.it talvolta ci capita di riportarvi i record più incredibili che i giocatori raggiungono sugli MMO, in particolare su World of Warcraft. Oggi ci giunge notizia di un giocatore che ha fatto il livello 120 senza mai morire. L’utente, tale Ferrandi, ha livellato fino al cap un Paladino Draenei speccato Protection. Un’impresa non da poco, se consideriamo tutte le potenziali minacce che rischiano di mettere fuori combattimento il nostro avatar su WoW, dai tanti mob agli élite che si possono incontrare per strada, per non parlare dei boss e delle trappole nascoste nei vari dungeon. Ferrandi ha condiviso sui forum ufficiali la gioia per aver raggiunto l’agognato traguardo: Dopo anni di tentativi…

The Elder Scrolls Online: ESO Plus gratuito per una settimana

The Elder Scrolls Online: ESO Plus gratuito per una settimana

Per incentivare i giocatori a tornare a Tamriel Bethesda ha annunciato una nuova prova gratuita dell’ESO Plus, il canone mensile di The Elder Scrolls Online: tutti gli utenti che non sono membri premium possono quindi provare gratuitamente l’ESO Plus per una settimana, fino al 27 aprile. Durante questo periodo di prova i giocatori potranno sperimentare in modo gratuito tutti i vantaggi dell’abbonamento: Accesso completo a DLC, nuove zone, missioni, dungeon e tanto altro Sono compresi Imperial City, Orsinium, Thieves Guild, Dark Brotherhood, Shadows of the Hist, Horns of the Reach, Clockwork City, Dragon Bones, Morrowind (zona e storia), Wolfhunter e Murkmire, Wrathstone, Summerset (zona e storia), Scalebreaker, Dragonhold e Harrowstorm. Una bisaccia per il crafting…

Eternal Magic è ora disponibile anche su Steam

Eternal Magic è ora disponibile anche su Steam

Vi ricordate di Eternal Magic? Se la risposta è no tranquilli, non vi siete persi molto. Si tratta di quell’MMORPG free to play basato sul PvP che lo scorso settembre ha visto l’inizio dell’open beta, come vi avevamo riportato su queste pagine. Il titolo sviluppato da Duoyi e distribuito da 101XP promette un sistema di classi flessibile, con cinque unici stili di combattimento (quattro attivi e uno passivo) ed un combat system dinamico in grado di gestire grandi battaglie PvP fino a 80 giocatori, insieme a un robusto sistema di housing e una modalità simil-MOBA. Effettivamente “promette” è la parola giusta, perché poi nel gioco vero e proprio non c’è quasi nulla di tutto ciò.…

Star Citizen: rimosse alcune feature dalla roadmap, è subito polemica

Star Citizen: rimosse alcune feature dalla roadmap, è subito polemica

Che Star Citizen sia un titolo ambizioso – forse troppo – è ben noto. I lavori su di esso procedono, ma a rilento, ed il COVID-19 certo non ha aiutato nell’accelerare lo sviluppo. Nell’ultima Roadmap Roundup del 17 aprile, cioè nel post in cui CIG Molly, community manager di Cloud Imperium Games, fa il punto della situazione e aggiorna i giocatori sull’andamento dei lavori, è stata comunicata la posticipazione di alcune feature piuttosto attese. Innanzi tutto è stato spostato a data da destinarsi (“later quarter” si legge) il sistema di Taglie PvP. Anche se la comunicazione lascia pensare ad un semplice rinvio, questa funzionalità è stata adesso proprio rimossa dalla roadmap annunciata lo scorso febbraio. Insomma, possiamo quasi metterci il cuore…

Fallout 76: Wastelanders – Recensione: quel che ci voleva da subito

Fallout 76: Wastelanders – Recensione: quel che ci voleva da subito

Nonostante nel 2018 avessi dato a Fallout 76 un voto negativo, ero pienamente conscio delle sue potenzialità. Fino ad adesso il titolo prodotto da Bethesda non ha avuto una linea di design chiara: nessun NPC, missioni solo da robot o olonastri, continue fasi di shooting e poco gioco di ruolo. Questa era, in estrema sintesi, la situazione che ha caratterizzato Fallout 76 sino ad adesso. Un barlume di speranza sembra però esserci: una luce in fondo al tunnel. Wastelanders è un aggiornamento gratuito che, a gamba tesa, introduce all’interno del prodotto tutto ciò che con tanta smania era stato richiesto nei mesi scorsi. Gli NPC sono finalmente tornati in Appalachia, e con loro anche tutta…

Final Fantasy XIV: preview della patch 5.3 e operazione nostalgia con le prime live letter della versione 1.0

Final Fantasy XIV: preview della patch 5.3 e operazione nostalgia con le prime live letter della versione 1.0

Anche se la prossima patch 5.3 di Final Fantasy XIV sarà posticipata a causa del coronavirus, Square Enix ha comunicato la data per la preview. Durante la Live Letter che si terrà il 24 aprile, il team mostrerà infatti una pezzo di quello che ci aspetterà con la 5.3. L’audio della live sarà interamente in giapponese, ma i ragazzi di di FFXIVITA la tradurranno in tempo reale sul loro sito e Discord. Inoltre, sul gioco è al momento attiva una nuova campagna di free login (la più lunga che ci sia mai stata), come vi abbiamo riportato nella nostra news precedente. Contemporaneamente a questo annuncio, e a causa di questa situazione di quarantena, il team di sviluppo di Final Fantasy XIV…

Population Zero: nuovi video in vista dell’uscita in Early Access

Population Zero: nuovi video in vista dell’uscita in Early Access

I russi di Enplex Games hanno da poco rilasciato un nuovo video sull’importanza dell’esplorazione nel loro primo videogioco, Population Zero, un interessante MMO focalizzato sul survival in uscita in Early Access su Steam il 5 maggio 2020. Il video gameplay, che potete osservare di seguito, mostra alcuni dei sei biomi che saranno inizialmente presenti nel gioco, introduce l’hub centrale e spiega quali saranno i benefici dall’esplorare i luoghi più peculiari dell’open world a disposizione dei giocatori.     Come si evince dal video, Population Zero è ambientato su un pianeta alieno, Kepler-438 B (un esopianeta che esiste realmente), su cui hanno deciso di stabilirsi dei coloni umani, di cui i giocatori faranno parte. Kepler, tuttavia,…

Aion: Legions of War, l’MMO mobile di NCsoft, chiuderà a giugno

Aion: Legions of War, l’MMO mobile di NCsoft, chiuderà a giugno

Nel gennaio 2019 usciva in Europa Aion: Legions of War, un RPG arena online per dispositivi mobile, ambientato nello stesso universo di Aion. Lo scorso ottobre NCsoft annunciò di essere al lavoro per migliorare e correggere le fasi iniziali dell’MMO, il che non è certo il massimo per un titolo uscito da neanche un anno. Nel corso dei mesi Aion: Legions of War è gradualmente finito sempre più nell’oblio, quindi non dovrebbe stupire la notizia che NCsoft ha deciso di spegnere il gioco. I server chiuderanno ufficialmente il 19 giugno 2020. Dal lancio di Aion: Legions of War, i giocatori di tutto il mondo si sono avventurati in Atreia per schierarsi al fianco di Ren…

Shadow Arena: iniziata l’ultima closed beta su Steam

Shadow Arena: iniziata l’ultima closed beta su Steam

Come precedentemente annunciato, oggi 17 aprile è iniziata l’ultima closed beta di Shadow Arena, il nuovo titolo sviluppato e pubblicato da Pearl Abyss. La beta è attiva su Steam e durerà fino alle ore 09:00 di lunedì 20 aprile. Shadow Arena è un battle royale ambientato nell’universo di Black Desert Online, inizialmente nato come una modalità del suddetto gioco e poi diventato un prodotto a sè stante. Il titolo ibrida i generi dei MOBA, degli MMO e dei battle royale per creare un combat system con arene da 40 giocatori. Ovviamente alla fine soltanto uno di essi emergerà vincitore, dopo aver sconfitto tutti gli altri. Si potrà fruire di Shadow Arena da soli oppure unendosi alle partite in gruppo, e scegliendo poi uno tra…

Magic The Gathering Arena: live la nuova espansione Ikoria: Terra dei Behemoth

Magic The Gathering Arena: live la nuova espansione Ikoria: Terra dei Behemoth

È disponibile su Magic: The Gathering Arena l’ultima espansione del famoso gioco di carte di Wizards of the Coast, chiamata Ikoria: Lair of Behemoths (in italiano Ikoria: Terra dei Behemoth). I giocatori saranno trasportati nel piano di Ikoria, patria di molte creature mastodontiche. Questa nuova espansione ripropone la meccanica chiamata Ciclo, già conosciuta dai veterani del titolo, e ne introduce due nuove. Mutazione permette ai giocatori di combinare diverse creature per ottenerne una più potente e capace di utilizzare le caratteristiche di entrambe. Compagno vi richiederà di selezionare una particolare carta che non sarà propriamente all’interno del grimorio ma sarà al vostro fianco dall’inizio della partita e richiederà alcune condizioni per costruire il vostro mazzo.…