MMO.it

StarCraft Ghost: leakato un video dello sparatutto cancellato da Blizzard

StarCraft Ghost: leakato un video dello sparatutto cancellato da Blizzard

In rete sono emersi alcuni filmati leakati di StarCraft Ghost, gioco action-sparatutto ambientato nell’universo di StarCraft, che Blizzard ha cancellato ben 14 anni fa. Al momento non è chiara la fonte originale di questi contenuti. Su tre video uppati su YouTube, al momento ne è rimasto soltanto uno, che potete vedere in calce all’articolo. Si tratta di un video di gameplay a 720p della durata di 7 minuti, che mostra varie fasi di gioco. Il filmato mette in evidenza un gioco ancora in alpha e poco rifinito, tuttavia è già possibile vedere quelle che sarebbero state le meccaniche base di StarCraft Ghost, tra fasi di esplorazione, altre più stealth ed altre di puro combattimento. Per chi…

Pearl Abyss cancella Project Nova, ma i suoi guadagni sono in forte ascesa

Pearl Abyss cancella Project Nova, ma i suoi guadagni sono in forte ascesa

Pearl Abyss, la gigantesca compagnia sudcoreana che tra le altre cose fa da publisher per Black Desert Online e dal 2018 anche per EVE Online, ha rilasciato l’ultimo dei suoi documenti finanziari, inerente all’ultimo trimestre del 2019. Esso mostra una riduzione dei guadagni rispetto al terzo quarto del 2019 (-11%), ma un incremento del 20% rispetto all’ultimo quarto del 2018, l’anno precedente. Si tratta quindi di un ottimo segnale per Pearl Abyss, che dimostra la sua fase di crescita ancora costante. Di questi guadagni, la grande maggioranza è imputabile a Black Desert, che fattura circa il 650% in più di EVE Online: numeri davvero da capogiro. Entrambi i MMORPG, comunque, hanno fatto registrare un incremento dei guadagni…

Dove sono finiti gli ex sviluppatori di ArenaNet e Guild Wars 2? – Speciale

Dove sono finiti gli ex sviluppatori di ArenaNet e Guild Wars 2? – Speciale

ArenaNet è stata fondata nel 2000 da Mike O’Brien, Patrick Wyatt e Jeff Strain. Negli ultimi vent’anni la software house di Bellevue ha raccolto al suo interno centinaia di sviluppatori: artisti, creativi, designer e programmatori di talento, che hanno lavorato su Guild Wars e successivamente Guild Wars 2. Nel corso degli anni, tuttavia, molti sono anche gli sviluppatori che hanno lasciato, vuoi per motivi finanziari, produttivi, creativi o semplicemente per cambiare aria. Di primo acchito si potrebbe pensare che gli abbandoni siano legati ai licenziamenti di massa che hanno colpito ArenaNet un anno fa, ma in realtà questa è una visione superficiale: è già dal 2009, infatti, che sono iniziate le prime defezioni importanti. La…

Neverwinter: svelata la roadmap del 2020, in arrivo “tre grosse sorprese”

Neverwinter: svelata la roadmap del 2020, in arrivo “tre grosse sorprese”

Gli sviluppatori di Cryptic Studios hanno svelato diversi dettagli sul futuro di Neverwinter, l’MMORPG free-to-play uscito nel 2013 e ambientato nell’universo di Dungeons & Dragons. Queste informazioni sono arrivate con una roadmap su Twitter, che mostra le principali novità in arrivo quest’anno e nella prima metà del 2021. Si inizia ad aprile con l’uscita dell’aggiornamento Rage of Bel, il quale sarà seguito a giugno dal Modulo 19, chiamato Avernus, che migliorerà il sistema di scaling. Ma il vero protagonista del 2020 sarà la Saga of Zariel, una serie di release divisa in quattro episodi che usciranno tra luglio e ottobre: questi introdurranno una nuova storia, nuove professioni, un nuovo evento e diversi miglioramenti al gioco.…

Salotto e Cucina degli MMO – Late Show con Asczor e Plinious

Salotto e Cucina degli MMO – Late Show con Asczor e Plinious

UPDATE: In calce all’articolo potete vedere la replica di Salotto e Cucina degli MMO!   Presto, non c’è tempo da perdere! Stasera, domenica 16 febbraio, Asczor e Plinious tornano nel Salotto degli MMO per una nuova puntata delle grandi occasioni! Gli argomenti e i temi da sviscerare, come al solito, non mancano certo. Non si può non iniziare dal caso New World: tra annunci, leak e rivolte dei fan, il nuovo MMORPG open world di Amazon Game Studios si fa sempre più misterioso. Che cosa sta succedendo? Inoltre discuteremo di The Division 2 e Anthem: il primo riceverà a marzo la prima grande espansione, Warlords of New York, mentre il secondo verrà rivoluzionato nei prossimi mesi, almeno…

The Division 2 acquistabile a 3 euro su Ubisoft Store

The Division 2 acquistabile a 3 euro su Ubisoft Store

Un’offerta davvero notevole permette di portarsi a casa Tom Clancy’s The Division 2, il noto shooter MMO di Ubisoft Massive, di cui abbiamo peraltro pubblicato una recensione e recentemente un’analisi sullo stato attuale del gioco, a soli 3 euro. Per fruire di questa occasione è sufficiente recarsi sull’Ubisoft Store e comprare la standard edition di The Division 2, scontata però del 95%. La promozione durerà fino alle ore 17 del 17 febbraio. The Division 2 ha avuto una politica di aggiornamenti buona, che comporterà l’aggiunta di una nuova iniezione di contenuti nei prossimi giorni: dal 13 febbraio i possessori del Pass Anno 1 hanno potuto accedere all’Episodio 3, che arriverà invece il 19 febbraio per tutti gli altri.…

Blue Protocol: mostrata la creazione del personaggio e il gameplay iniziale

Blue Protocol: mostrata la creazione del personaggio e il gameplay iniziale

Gli sviluppatori di Blue Protocol, il nuovo action RPG online di Bandai Namco, hanno rilasciato nuove scene del loro titolo con uno streaming dedicato. Durante l’evento lo studio Project Blue Sky ha mostrato la creazione del personaggio e i primi minuti di gameplay. Sono state descritte molte delle caratterizzazioni che si potranno apportare al personaggio in stile anime. Le modifiche che si potranno effettuare sul corpo sono limitate, mentre quelle riguardanti occhi, capelli e altre impostazioni del viso sono molto più approfondite. Prima di immergersi nel mondo di Blue Protocol, il giocatore dovrà decidere tra le quattro classi disponibili: Aegis Fighter, il guerriero con spada e scudo, potente e versatile sia in attacco che in…

Star Citizen: 2019 da record, raccolti 47 milioni di dollari

Star Citizen: 2019 da record, raccolti 47 milioni di dollari

Malgrado i continui ritardi e i dubbi che contornano il progetto, Star Citizen non sembra rallentare, almeno dal punto di vista dei finanziamenti ottenuti da parte dei futuri giocatori. Nel 2019, infatti, Roberts Space Industries e Chris Roberts hanno raccolto ben 47 milioni di dollari, un incremento di circa il 25% rispetto all’anno precedente. Tutti i dati sono disponibili sul sito ufficiale, e c’è anche uno spreadsheet su Excel (o meglio, Fogli Google) che mostra lo status della campagna di raccolta fondi. Ed effettivamente a Cloud Imperium Games sono contenti: in un post pubblicato il 19 dicembre sul sito della software house gli sviluppatori hanno rilasciato i dati provenienti dai backer, positivi ed in costante aumento. A fronte di questi dati, la…

New World: nuovo video diario dedicato alle fazioni NPC

New World: nuovo video diario dedicato alle fazioni NPC

Amazon Game Studios ha rilasciato il secondo episodio dei developer diary dedicato a New World, il nuovo MMORPG open world che sarà disponibile dal 26 maggio 2020. Stavolta questo video diario degli sviluppatori non si concentra sul PvP, ma sulle fazioni di NPC che popoleranno il mondo di Aeternum. Il team svela che saranno presenti tre fazioni: i Perduti (in inglese Lost), la Terra Iraconda (Angry Earth) e gli Antichi (Ancients). Ecco un estratto in italiano del video, che potete vedere in calce all’articolo: Una delle cose che rendono Aeternum molto pericoloso è che ci sono una serie di diverse fazioni, e ognuna ha i suoi obiettivi e desideri. Sono in conflitto gli uni contro…