MMO.it

Gabe Newell di Valve rivela il suo passato di gold farmer su WoW

Gabe Newell di Valve rivela il suo passato di gold farmer su WoW

In un’intervista pubblicata su Edge Magazine, nel numero di maggio 2020 (pubblicato, però, il 26 marzo…), Gabe Newell ha raccontato un interessante aneddoto: pare che per questioni di ricerca (for science, direbbero a Valve) egli abbia passato un bel po’ di mesi a fare il gold farmer su World of Warcraft. Per gold farmer, ovviamente, si intende un’impiego sostanzialmente a tempo pieno di raccolta di gold per poi rivenderli al mercato nero. L’esperienza, che probabilmente si situa intorno alla metà dei 2000, si dimostrò poi utile per congegnare nuovi sistemi economici per i videogiochi del futuro. Gabe Newell afferma di aver raggiunto guadagni anche di 20$ all’ora vendendo gold: una cifra molto rispettabile, e ben superiore al…

Stasera nuovo Salotto degli MMO virtuale – Asczor e Plinious parlano di MMORPG e nuove console

Stasera nuovo Salotto degli MMO virtuale – Asczor e Plinious parlano di MMORPG e nuove console

UPDATE: In calce all’articolo potete vedere la replica della diretta!   Purtroppo l’emergenza Covid-19 continua, anzi sarebbe più corretto dire che dilaga. Per tirarvi su il morale stasera Asczor e Plinious tornano con una nuova puntata del Salotto degli MMO, ognuno rigorosamente da casa sua! Nonostante i problemi, gli argomenti non mancano certo. Inizieremo parlando proprio di tutti i regali e le offerte annunciate in questi giorni dagli sviluppatori per spingere la gente a stare a casa: oltre al nostro giveaway di Valnir Rok, da notare anche i sette giochi in regalo su Steam e la disponibilità gratuita di tutti i contenuti su Lord of the Rings Online e Dungeon & Dragons Online. Discuteremo poi…

Call of Duty: Warzone supera 30 milioni di giocatori, disponibile la modalità Solitario

Call of Duty: Warzone supera 30 milioni di giocatori, disponibile la modalità Solitario

Call of Duty è una serie con un grandissimo successo di pubblico, e i battle royale sono il genere videoludico che va più di moda in questo momento storico. Unite queste due equazioni e capirete perché la popolarità di Warzone, la nuova modalità battle royale stand-alone di Modern Warfare, era ampiamente prevedibile. Tuttavia il suo successo è, forse, persino superiore alle aspettative: disponibile dal 10 marzo su PC, PlayStation 4 e Xbox One, in dieci giorni Call of Duty: Warzone ha già raggiunto e superato i 30 milioni di giocatori. Il lancio è andato addirittura meglio di quello di Fortnite e Apex Legends: il battle royale di Epic Games aveva infatti toccato quota 30 milioni…

Gabe Newell di Steam loda la concorrenza di Epic Games Store

Gabe Newell di Steam loda la concorrenza di Epic Games Store

Gabe Newell è noto per essere il CEO di Valve e uno dei creatori di Steam. In una rara intervista concessa a EDGE, poi riportata da GamesRarar+, Newell ha dichiarato di apprezzare la concorrenza di Epic Games Store. Nonostante i problemi nati dall’entrata in scena di un concorrente così aggressivo, infatti, sul lungo periodo la competizione fra Steam ed Epic Store porterà benefici a tutti. Il buon Gaben ha dichiarato: La competizione fra negozi digitali è ottima per tutti. Ci mantiene onesti, e mantiene onesti tutti gli altri. Però nel breve periodo è stato brutto. Era tipo ‘Argh, stanno urlando, ci stanno facendo sembrare i cattivi’. Ma nel lungo periodo tutti beneficeranno della disciplina e dell’attenzione…

Steam regala Tomb Raider e altri sei giochi, riscattabili gratis

Steam regala Tomb Raider e altri sei giochi, riscattabili gratis

AGGIORNAMENTO DEL 21/03/2020: Sono stati annunciati altri due giochi gratuiti su Steam. Li abbiamo aggiunti alla lista qui di seguito.   I disagi causati dall’ormai onnipresente coronavirus stanno spingendo molti publisher e software house a rendere disponibili gratuitamente i loro titoli per tutti, stimolando così le persone a restare a casa e giocare. Dopo Standing Stone Games, che ha reso gli MMO Lord of the Rings Online e Dungeon & Dragons Online completamente gratuiti fino al 30 aprile, adesso è il turno di Valve, che si è accordata con gli sviluppatori per regalare ben cinque giochi gratis su Steam. Non si tratta di semplici weekend gratuiti: una volta riscattata una copia digitale, i prodotti saranno…

Doom Eternal craccato subito: gli sviluppatori hanno dimenticato il .exe senza Denuvo dentro alla cartella di gioco

Doom Eternal craccato subito: gli sviluppatori hanno dimenticato il .exe senza Denuvo dentro alla cartella di gioco

Come era era successo con Rage 2, non sono stati i gruppi warez della scene a craccare Doom Eternal, ma è stata la stessa id Software/Bethesda a lasciare le porte della pirateria aperte. Il gioco infatti, nella versione distribuita attraverso il Bethesda Launcher, contiene, nascosto sotto poche cartelle, la versione dell’eseguibile di Doom Eternal senza Denuvo. È stato sufficiente scambiare i file .exe per ottenere una versione DRM-free di Doom Eternal, che gira perfettamente senza alcun meccanismo di protezione – e permette perfino il gioco online. Resta comunque necessario possedere un account Bethesda per fruire dei servizi del gioco, ed anche per farlo partire (anche se esiste qualche trucco per ingannare il launcher). Serve anche la creazione…

L’Intelligenza Artificiale dà origine a boss invincibili negli MMO

L’Intelligenza Artificiale dà origine a boss invincibili negli MMO

I boss sono da sempre i mostri più cattivi e difficili da battere per i giocatori PvE degli MMO. Salvo poche rare eccezioni (sto guardando te, Loot Reaver), uccidere un boss è un’impresa difficile che però viene remunerata in modo sufficientemente buono da giustificare gli sforzi profusi. Quale che sia la difficoltà dell’encounter con il boss, comunque, non è mai esistito un vero e proprio boss invincibile. Questo ovviamente accade perché il gioco risponde a delle previsioni prefissate, scriptate. I giocatori, con il loro impegno e la loro mente, sono in grado di impararne le mosse e di migliorare. Il boss, al contrario, si comporta sempre nello stesso modo ed inevitabilmente, prima o poi, cade. Ma nei…

New World: svelato l’evento PvE Crepe Corrotte

New World: svelato l’evento PvE Crepe Corrotte

Poche ore fa Amazon Game Studios ha pubblicato un nuovo post ufficiale sempre dedicato a New World, l’atteso MMORPG open world che uscirà il 26 maggio su PC tramite Steam. Il comunicato parla delle Crepe Corrotte (in inglese Corrupted Breaches), un nuovo tipo di eventi PvE che saranno disponibili nel mondo di Aeternum. Sostanzialmente si tratta di zone malsane costruite dai Corrotti, una delle tre fazioni NPC di New World. I giocatori dovranno ovviamente sconfiggere questi mob e ripulire la zona in questione. Se avete mai giocato a RIFT, la meccanica è praticamente la stessa. Da notare però che saranno presenti quattro tipi di Crepe Corrotte: i Monoliti Corrotti, i Portali Corrotti, i Boschi Infestati e gli…

Overwatch: Blizzard presenta Echo, ora disponibile sul PTR

Overwatch: Blizzard presenta Echo, ora disponibile sul PTR

Tramite il proprio canale YouTube Blizzard Entertainment ha presentato ufficialmente Echo, il 32° eroe che amplierà il roster dei personaggi di Overwatch. Nel video che trovate in fondo all’articolo vengono narrate le origini del personaggio, che era già possibile intravedere nel trailer di Overwatch 2. La data di rilascio non è stata ancora annunciata, ma il nuovo eroe è già disponibile sul PTR, il server pubblico dedicato alla prova dei nuovi contenuti. Echo è l’ultima creazione della Dottoressa Liao, uno dei membri fondanti dell’organizzazione Overwatch. La robot è dotata di un’intelligenza artificiale adattiva e impara osservando ed emulando. Per via di ciò, i modi di fare dell’Omnic rasentano molto quelli della sua creatrice, e questa sua…

Retro Unboxing con Nolvadex – Pirates of the Burning Sea

Retro Unboxing con Nolvadex – Pirates of the Burning Sea

E tanto va di coronavirus che le idee pullulano! Approfittando dei tanti scatoli (ma si dirà veramente così?) che Nolvadex, videogiocatore di vecchia data (anche anagrafica!) ha a casa, ecco una serie di unboxing di MMO datati che a volte ritornano, come nel caso di Pirates of the Burning Sea. E già, perché il vecchio gioco piratesco della Flying Lab è ancora oggi vivo e vegeto, grazie al lavoro di una piccola software house come Vision Online Games, che ha rilevato i diritti a partire da questo gennaio e ora lo ripropone al pubblico con il nuovo nome di Power & Prestige. Un antesignano del giocatissimo Sea of Thieves, per tutti gli amanti delle scorribande…