MMO.it

I migliori articoli

 

 

Come sapete noi di MMO.it promuoviamo la qualità, sia ludica che editoriale. Ogni settimana pubblichiamo sul sito molti contenuti inediti: oltre a news e annunci il nostro database è ricco di articoli più profondi scritti dal 2016 ad oggi, come speciali, editoriali e approfondimenti.

 

Questi contenuti tendono inevitabilmente a scendere sempre più in fondo dopo essere stati pubblicati, finendo sommersi da news e pezzi più recenti. Il risultato è che spesso un articolo molto interessante non viene più letto pochi mesi dopo la sua pubblicazione, non tanto perché gli utenti non vogliano leggerlo, ma perché non è più visibile.

 

Per questo motivo abbiamo deciso di creare questa pagina dedicata ai nostri migliori articoli: qui troverete speciali e articoli particolarmente curati e meritevoli, che potreste leggere quando avrete la voglia e un po’ di tempo libero. La pagina verrà aggiornata periodicamente, come già facciamo con I migliori MMO.

 

Senza ulteriori indugi, ecco quindi i migliori articoli di MMO.it. Buona lettura!

 

 

Che cos’è esattamente un MMO? – La nostra definizione del genere

MMO i migliori articoli MMO.it

In questo speciale spieghiamo qual è la nostra definizione formale di MMO, partendo dalle origini storiche del termine per arrivare fino ai giorni nostri. Qui troverete tutto quello che avreste voluto sapere (ma non avete mai osato chiedere) sugli MMO: quand’è che un gioco diventa “massivo”? Quali sono i pilastri fondamentali del genere?
Questo articolo fa da base per definire la linea editoriale che usiamo su MMO.it. Lettura fondamentale.

 

 

 

Una vita a questare

MMO i migliori articoli MMO.it

Che cosa rende una quest una bella quest? E perché ultimamente nel mercato videoludico si assiste ad una qualità media delle “avventure” proposte in costante diminuzione, con questlog pieni, hub straripanti di imprese da compiere o grinding selvaggio? Ce ne parla Asczor in questo speciale tutto dedicato al concetto di quest, tra analisi del passato e speranza per il futuro.

 

 

 

Videogiochi e open world

MMO i migliori articoli MMO.it

In questo lungo speciale Plinious ci parla dei giochi “a mondo aperto”, che hanno visto una crescita esponenziale con l’ultima generazione di console. Il genere si è arricchito di così tanti blasonati esponenti, sia offline che online, che affrontare l’argomento è ormai doveroso. In che modo gli open world plasmano dei mondi virtuali immersivi? E come influenzano la nostra esperienza di gioco? Parliamone, da Skyrim a GTA V, da Elite Dangerous fino a The Witcher 3.

 

 

 

Rivoluzioni tecniche nei videogiochi tra passato, presente e futuro

MMO i migliori articoli MMO.it

In questo speciale in due parti Asczor ci racconta quali sono le più grandi innovazioni tecniche nei videogiochi del passato e del presente: la prima parte tratta le ombre in tempo reale, la simulazione fisica dei corpi e la tecnica dell’illuminazione al di là delle ombre, mentre la seconda parte parla della tecnica della simulazione dei fluidi, della generazione procedurale degli ambienti e della distruttibilità ambientale. Fatevi una cultura.

 

 

 

Ultima Online: l’assassinio di Lord British

MMO i migliori articoli MMO.it

In occasione del ventesimo anniversario torniamo nuovamente a parlare del “glorioso casino” che era Ultima Online. Questo speciale ripercorre per filo e per segno quella che rimane la morte più celebre mai avvenuta su un MMO, ovvero l’assassinio di Lord British, l’avatar virtuale di Richard Garriott, per mano di un giocatore chiamato Rainz. L’omicidio del regnante di Britannia, oltre a scuotere il mondo del gaming del 1997, rimane ancora oggi una clamorosa dimostrazione di narrativa emergente, un fulgido esempio di come i giocatori stessi possano creare le storie dei mondi virtuali che popolano.

 

 

 

MMO-Perle: un giocatore uccise tutti gli altri PG in uno shard di Ultima Online

MMO i migliori articoli MMO.it

MMO-Perle è la rubrica in cui vi riportiamo i fatti più curiosi, divertenti o intriganti avvenuti nell’MMO-sfera. Nel primissimo articolo raccontiamo un’incredibile vicenda di inganno, vendetta e tradimento consumatasi su uno shard hardcore di tipo roleplay di Ultima Online. Una storia bellissima, sempre che per voi tradire e uccidere tutti i giocatori del server dopo esserseli fatti amici sia bellissimo, s’intende.

 

 

 

MMO-Perle: Come si duplicavano gli oggetti in Diablo 2, Ultima Online e non solo

MMO i migliori articoli MMO.it

Vi siete mai chiesti come si fa, in linea teorica, a barare negli MMO? Ed in particolare, come si fa a duplicare gli oggetti? Il concetto di “duping” è vecchio quanto i primi esempi di GDR online: dal padre degli MMO Ultima Online fino ad esempi più recenti la duplicazione illecita degli oggetti è sempre stata all’ordine del giorno nei mondi virtuali. Questo pezzo della rubrica MMO-Perle analizza il duping su Ultima Online, Diablo 2 e perfino nei giochi dei Pokémon, dove i mostri si duplicavano a volontà con un utilizzo “creativo” del famigerato cavo per connettere i GameBoy.

 

 

 

MMO-Perle: la vera storia dietro al meme di World of Warcraft “Leeroy Jenkins”

MMO i migliori articoli MMO.it

Stavolta ci spostiamo su World of Warcraft per raccontarvi l’origine di uno dei primi meme che l’internet abbia visto, nel lontano 2005. Il video diventò presto virale con milioni di visualizzazioni, mentre l’iconico urlo divenne talmente famoso da essere citato da decine di show e serie TV americane negli anni seguenti. Signore e signori, ecco tutta la verità dietro a Leeroy Jenkins, o forse dovremmo dire “LEEEROOOOOY JENKINS!!”.

 

 

 

MMO-Perle: la storia dell’uomo che venne scotchato al soffitto

MMO i migliori articoli MMO.it

Una famosa immagine che gira su internet da tempo immemorabile mostra un uomo legato con dello scotch al soffitto mentre gioca a Counter-Strike su un computer. Ma chi è costui, e in che modo si è trovato in questa strana situazione? La sua storia e quella del selvaggio LAN party in Michigan nel quale fu scattata l’immagine vengono sviscerate in questo articolo.

 

 

 

MMO-Perle: il bug più fastidioso di Ultima Online

MMO i migliori articoli MMO.it

Ancora MMO-Perle, ancora Ultima Online. D’altronde l’MMORPG sandbox di Origin Systems pare avere un dono speciale nel generare storie pazzesche, che sembrano uscite direttamente da un libro fantasy. In questo articolo Plinious ci racconta uno dei bug più tremendi e snervanti mai verificatosi sui server di gioco. Da non dormirci la notte…

 

 

 

Plinious ex Machina – Dobbiamo pretendere di più dai videogiochi

MMO i migliori articoli MMO.it

Plinious ex Machina è l’editoriale del buon caporedattore di MMO.it. In questo appassionato articolo ci spiega perché dovremmo chiedere di più dai videogiochi moderni, che troppo spesso scelgono di non osare per inseguire formule già viste e collaudate. Insomma, viviamo in un’epoca in cui la tecnologia ha fatto (e sta facendo) passi da gigante, ma che quasi mai vengono sfruttati. In un’industria dominata da remaster e remake, è quindi opportuno guardare a quei titoli che stanno coraggiosamente cercando di rivoluzionare il loro genere di appartenenza, come Star Citizen: i videogiochi possono e devono tornare a stupire.

 

 

 

Plinious ex Machina – Guild Wars Nightfall: ritorno a Elona

MMO i migliori articoli MMO.it

In occasione dell’annuncio di Guild Wars 2: Path of Fire, Plinious torna con i ricordi a Guild Wars Nightfall, la terza campagna dell’originale MMO di ArenaNet, uscita nel lontano 2006. Un gioco vibrante e poetico, che merita di essere provato come tutto Guild Wars 1: ecco perché, ancora oggi, è cosa buona e giusta tornare nella Terra del Sole Dorato.

 

 

 

Plinious ex Machina – Back to World of Warcraft vanilla

MMO i migliori articoli MMO.it

La grandezza e al tempo stesso la maledizione di World of Warcraft è il suo passato, talmente glorioso e scomodo che rischia di mettere in ombra tutto il resto. Dopo l’annuncio di WoW Classic alla BlizzCon 2017, Plinious analizza ciò che può aver spinto Blizzard a questa decisione inedita per la compagnia e che cosa possiamo aspettarci da questi server ufficiali in salsa vanilla. È giusto preservare il passato di un gioco che ha fatto la storia del genere?

 

 

 

The Sims e il tema dell’omosessualità

The Sims gay

Com’è cambiata la nostra concezione dell’omosessualità? The Sims, dal 2000 ad oggi, offre un ottimo esempio di come si è evoluto il pensiero della società su questo tema, come ci illustra Asczor in questo interessante speciale.

 

 

 

Richard Garriott: l’uomo dai mille achievement

MMO i migliori articoli MMO.it

Torniamo a parlare del buon Lord British. Programmatore, game designer, imprenditore, collezionista, astronauta, scrittore e molto altro: un personaggio senza mezze misure, insieme amato e contestato, al quale però si devono molte delle innovazioni che il medium videoludico ha sperimentato tra gli anni ’80 e i 2000. In questo speciale Plinious ripercorre i 20 traguardi più unici e curiosi nella carriera dell’eclettico creatore di Ultima, Tabula Rasa e Shroud of the Avatar.

 

 

 

Due pionieri degli MMO si incontrano: Richard Bartle e Richard Garriott

MMO i migliori articoli MMO.it

Questo speciale si concentra sull’incontro tra due padri spirituali dei GdR online. Se di Garriott abbiamo già parlato in abbondanza, Richard Bartle è invece un professore e game designer inglese, noto per essere stato nel 1978 uno dei creatori di MUD1, il primo MUD (“multi user dungeon”, un gioco di ruolo testuale online). Grande studioso di mondi virtuali, Bartle è anche il creatore dell’omonimo test, spesso usato per classificare i vari tipi di giocatori che popolano gli MMO. E voi, che tipo di giocatori siete?

 

 

 

Devono i critici essere bravi in ciò che criticano? – Il commento di Asczor

MMO i migliori articoli MMO.it

Chi recensisce un videogioco, a volte, non è un bravo videogiocatore. Questo vizia oppure no il suo giudizio? Asczor intraprende un’analisi non solo della critica videoludica ma anche del concetto generale di mettere bocca su un’opera altrui quando non si è dotati delle capacità sufficienti per poterla, forse, fruire pienamente.

 

 

 

Plinious ex Machina – L’irresistibile fascino dei giochi mediocri

MMO i migliori articoli MMO.it

Avete il pomeriggio libero da impegni, una gran voglia di nerdare e almeno un paio d’ore di completa tranquillità. Potreste giocare ai migliori titoli che l’industria videoludica abbia sfornato, veri esempi di arte digitale, e invece passate il pomeriggio sull’ennesimo giocaccio. A chi non è mai successo? Plinious ci racconta il suo personale travaglio con i giochi mediocri, tutt’altro che perfetti eppure così morbosamente attraenti.