MMO.it

World of Warcraft Burning Crusade Classic: polemiche per il costo del cloning dei PG

World of Warcraft Burning Crusade Classic: polemiche per il costo del cloning dei PG

World of Warcraft: Burning Crusade Classic, l’attesa riproposizione di Blizzard della famosa espansione del 2007 attualmente in beta, uscirà ufficialmente il 2 giugno a mezzanotte ora italiana. A differenza di WoW Classic, essa permetterà di acquistare un boost istantaneo al livello 58, che sarà uno solo per account e non sarà utilizzabile per Draenei o Elfi del Sangue (le nuove razze dell’espansione). Già a partire dal 18 maggio, data di uscita della pre-patch, i giocatori potranno creare il proprio personaggio Draeneo o Blood Elf così da essere preparati a varcare il Dark Portal il 2 giugno. Ma ci sarà anche un’altra scelta da compiere. Lo stesso giorno, i giocatori dovranno infatti scegliere se far progredire il proprio personaggio verso l’espansione, oppure mantenerlo…

World of Warcraft: Burning Crusade Classic uscirà a giugno, pre-patch e Deluxe Edition

World of Warcraft: Burning Crusade Classic uscirà a giugno, pre-patch e Deluxe Edition

World of Warcraft: Burning Crusade Classic, l’attesa riproposizione di Blizzard della famosa espansione del 2007 attualmente in beta, uscirà ufficialmente il 2 giugno a mezzanotte ora italiana. Prima di allora, comunque, ogni eroe dovrà fare una scelta. A partire dal 18 maggio, dopo ogni manutenzione settimanale programmata, verrà pubblicata la patch pre-espansione, quando ogni personaggio dovrà decidere se avanzare verso Burning Crusade, spostarsi su un reame Era Classic o usare il servizio di clonazione del personaggio per giocare in entrambe le modalità. Are you prepared? The Dark Portal reopens June 1st. #WoWClassic #BurningCrusadehttps://t.co/l8o0qE5Euo pic.twitter.com/AHpcChksT0 — World of Warcraft (@Warcraft) May 6, 2021 Sempre a partire dal 18 maggio si potrà acquistare, per 39€, il Dark Portal Pass: un pacchetto…

Come Ethereum fu creato a seguito di un nerf su World of Warcraft

Come Ethereum fu creato a seguito di un nerf su World of Warcraft

Gli Ethereum, la seconda criptovaluta per capitalizzazione attualmente disponibile sul mercato, sono stati recentemente agli onori delle cronache avendo raggiunto il prezzo di 3.000$ a coin (attualmente 3.300$/ETH), rendendo il creatore, Vitalik Buterin, il più giovane miliardario della storia. Ma forse non tutti sanno che l’origine della criptovaluta va ricercata all’interno degli MMORPG, ed in particolare su World of Warcraft. Buterin, infatti, avido giocatore del MMORPG Blizzard, fu attivo dal 2007 al 2010, giocando un Warlock. Nel 2009, un nerf alla spell Siphon Life lo portò alla disperazione, e gli diede l’impeto per creare Ethereum. Racconta infatti il giovane miliardario di 27 anni: Ho giocato felicemente a World of Warcraft dal 2007 al 2010, ma un giorno…

Odin Valhalla Rising: nuovi video delle classi, data di uscita della versione mobile in Corea

Odin Valhalla Rising: nuovi video delle classi, data di uscita della versione mobile in Corea

Interessanti novità sono state pubblicate dagli sviluppatori di Lionheart Studio su Odin: Valhalla Rising, il nuovo MMORPG next-gen a tema vichingo a cui abbiamo dedicato anche un’anteprima scritta e video. Dietro la guida di Kakao Games, che pubblicherà il gioco in Corea, sono state aperte innanzitutto le pre-registrazioni attraverso il Google Store e l’App Store, dietro la promessa di varie ricompense. Contemporaneamente, sono usciti una serie di trailer basati sulle classi e sugli dèi nordici come Thor e Odino, che saranno al centro della storia del titolo. Come visibile nell’immagine di copertina di questo articolo, Odin Valhalla Rising offrirà quattro classi iniziali: Warrior, Sorceress, Scout e Priest. Inoltre i dettagli rinvenibili sui vari store indicano che la versione mobile…

Star Wars The Old Republic: è live l’Update 6.3

Star Wars The Old Republic: è live l’Update 6.3

Un nuovo corposo aggiornamento è arrivato sui server di Star Wars: The Old Republic (SWTOR), MMORPG free-to-play ambientato nell’universo della Vecchia Repubblica. Si tratta dell’Update 6.3, intitolato The Dark Descent, che si muove intorno all’argomento dell’enclave Jedi abbandonata su Dantooine, protagonista di un nuovo flashpoint e delle nuove storyline. Questa la sinossi fornita dagli sviluppatori di BioWare, con un piccolo pensiero dietro le quinte: Era da tempo che volevamo addentrarci nell’enclave, e le nostre recenti trame ci hanno permesso di ottenere una buona ragione per farlo. I giocatori seguiranno Darth Malgus mentre cercano di capire quali sono i suoi piani, combattendo nel frattempo tra le rovine. È stata poi introdotta la Prima Galactic Season, chiamata The Stranger…

Arrestato un uomo per aver tentato di assassinare gli sviluppatori di Genshin Impact

Arrestato un uomo per aver tentato di assassinare gli sviluppatori di Genshin Impact

La polizia di Shanghai ha fatto sapere di aver arrestato alcuni giorni fa un individuo che, a quanto pare, avrebbe pianificato l’assassinio dei fondatori di miHoYo, lo studio di Genshin Impact. L’uomo sarebbe stato fermato il 24 aprile mentre si apprestava ad intrufolarsi nella sede di miHoYo armato di coltello. La storia è probabilmente legata all’introduzione dei costumi da coniglio nello store del gioco. Questi costumi, infatti, non sono disponibili in Cina: c’era stata precedentemente una protesta che li aveva definiti irrispettosi nei confronti della Cina “e del personaggio che li avrebbe vestiti”, ed erano stati pertanto rimossi. Una decisione scomoda, per i fan dei roditori: a quanto pare c’era qualcuno che voleva fortemente questi…

Star Citizen: è live l’Alpha 3.13, Underground Infamy

Star Citizen: è live l’Alpha 3.13, Underground Infamy

Star Citizen si è aggiornato ieri all’Alpha 3.13, Underground Infamy, che porta numerosi nuovi contenuti e feature nel tanto vociferato titolo. Dal punto di vista grafico, l’aggiornamento introduce un effetto di degradazione dello scafo e le targhe per i veicoli di terra. C’è poi la prima versione dello ship-to-ship docking, cioè dell’attracco tra due navi: un sistema interessante ma di difficile realizzazione. Gli oggetti possono ora essere spinti oppure tirati, e c’è qualche aggiornamento per l’interfaccia. La feature principale dell’aggiornamento, comunque, riguarda le caverne: adesso sono presenti due nuovi ingressi, l’uno accessibile solo attraverso veicoli di terra, l’altro solo per le astronavi. Questi nuovi ingressi rimpiazzano alcuni dei precedenti e, in generale, sono stati aggiunti nuovi…

Elite Dangerous: Odyssey uscirà su PC il 19 maggio

Elite Dangerous: Odyssey uscirà su PC il 19 maggio

È finalmente stata svelata la data di uscita di Odyssey, l’ormai imminente nuova espansione di Elite Dangerous: il 19 maggio 2021. Essa sarà disponibile per PC via Steam, Epic Games Store e Frontier Store al prezzo di 34,99€ o 46,99€ per l’edizione Deluxe Alpha, che include anche la colonna sonora ufficiale. Contestualmente all’annuncio, gli sviluppatori di Frontier Developments hanno ringraziato gli utenti che hanno preso parte all’alpha: “Il vostro feedback è stato di inestimabile valore e ha reso possibile questa data di uscita”, hanno dichiarato, evidentemente sottolineando anche loro l’inaspettato arrivo di Odyssey così presto. Adesso, l’espansione è nella sua penultima fase di alpha, la Fase 3, che durerà sino al 30 aprile. Poi arriverà l’Alpha 4,…

Black Desert Online: è live l’awakening del Sage, nuovi eventi e cacce rare

Black Desert Online: è live l’awakening del Sage, nuovi eventi e cacce rare

L’ultimo aggiornamento di Black Desert Online introduce, come di consueto, uno svariato numero di novità. Il Sage, l’ultima classe ad essere stata aggiunta nel titolo, gode ora dell’Awakening, il nuovo ramo di spell disponibile ad alti livelli. Per incentivare questa aggiunta, sono stati aumentati per un periodo di tempo i drop dei boss e la possibilità che spawnino oggetti dei boss nel Secret Shop di Patrigio, a Velia. Ci sono poi una serie di eventi, in tipica tradizione Black Desert, con reward al login e vari buff ottenibili attraverso dei colpi di fulmine, nonché vari oggetti disponibili scambiando i nuovi Charred Rock Fragment. Conclude l’update l’introduzione di nuove cacce rare, che porteranno i giocatori a dare la…

Star Wars Knights of the Old Republic: il remake potrebbe essere in arrivo

Star Wars Knights of the Old Republic: il remake potrebbe essere in arrivo

A inizio anno vi avevamo riportato di come Bespin Bullettin avesse affermato che Star Wars: Knights of the Old Republic (noto anche come KOTOR) potrebbe tornare, ma senza il coinvolgimento di BioWare ed Electronic Arts. All’epoca, era però impossibile individuare con precisione lo studio di sviluppo, né se i lavori fossero effettivamente iniziati. Adesso, il noto giornalista di Bloomberg Jason Schreier (lo stesso che ha dato la notizia della cancellazione dell’MMO del Signore degli Anelli di Amazon) è tornato a parlare del remake dei due grandi titoli del passato, dicendo non solo che il progetto c’è ed è reale, ma anche che Aspyr Media è lo studio incaricato di occuparsene. Recentemente, Aspyr si è fatta un nome come una casa di…