MMO.it

Monster Hunter World: Iceborne – Recensione PC

Monster Hunter World: Iceborne – Recensione PC

Che Monster Hunter World fosse un degno capitolo della saga di Monster Hunter si era immediatamente compreso, fin da quell’8 agosto 2018, quando uscì su PC attraverso Steam. La formula sempreverde dello scontro tra l’uomo agile e minuto ed il mostro colossale è d’altra parte un topos piuttosto interessante, che riesce a dare, se ben gestito, ottime sensazioni attraverso il gameplay. Monster Hunter World aveva centrato in pieno la formula dei combattimenti, e l’aveva unita ad una componente online abbastanza pronunciata – sebbene forse un po’ meno di quanto l’apposizione di quel “World” nel titolo avrebbe lasciato intendere. Ma comunque il sistema multiplayer funzionava e funzionava bene, e i giocatori erano incentivati e contenti di…

Legends of Runeterra: iniziata l’open beta, trailer e dettagli

Legends of Runeterra: iniziata l’open beta, trailer e dettagli

Come previsto a inizio gennaio, è ora disponibile l’open beta di Legends of Runeterra, nuovo trading card game di Riot Games ambientato nell’universo di League of Legends. Per accedervi, è sufficiente recarsi sul sito ufficiale e premere sul pulsante “Gioca subito”, creare un account e scaricare il client. Come avvenne ai tempi di League of Legends, da adesso in poi non ci saranno più wipe sugli account dei giocatori: da quest’open beta in avanti qualsiasi progresso ottenuto e qualsiasi microtransazione acquistata dureranno per sempre. Il titolo, precedentemente in closed beta, subirà anche un aggiornamento in concomitanza dell’apertura dei server a tutti: L’open beta porterà con sé molti miglioramenti e nuovissimi contenuti, tra cui l’aggiunta della primissima stagione classificata (Stagione Beta)…

Blitzchung non ha rimpianti sul suo comportamento dopo il ban da Hearthstone

Blitzchung non ha rimpianti sul suo comportamento dopo il ban da Hearthstone

Ve lo ricorderete: Blitzchung era quel pro player di Hearthstone che aveva dato origine al Blizzardgate, uno dei più grandi scandali videoludici dei nostri tempi, dopo aver supportato esplicitamente le ragioni dei protestanti di Hong Kong, guadagnandosi un ban dai tornei di Hearthstone per ben sei mesi nel frattempo. Oggi, il canale YouTube People Make Games ha rilasciato un’intervista con il pro-player, che ammette di aver corso un grande rischio nel parlare a favore dei manifestanti di Hong Kong (anzi, in realtà aveva fatto di più: aveva pronunciato una frase nota per essere il motto della rivolta), ma non si mostra minimamente pentito del suo comportamento. “Se potessi tornare indietro”, ha detto, “rifarei le stesse cose, perché sono cose che…

Disney vende lo studio FoxNext e lascia il mercato videoludico

Disney vende lo studio FoxNext e lascia il mercato videoludico

FoxNext, uno studio di sviluppo che Disney aveva acquisito dopo l’inglobamento di 21st Century Fox, è da poco stato venduto dalla stessa compagnia d’intrattenimento. I malumori, per la verità, duravano almeno da settembre, quando Disney aveva dichiarato che stava cercando un modo per sbarazzarsi di esso. FoxNext, che aveva dato la luce al gioco mobile Marvel Strike Force, si aggiunge dunque alla lunga schiera di case di sviluppo vendute da Disney dopo una malaugurata acquisizione: segue infatti la sorte di Avalanche Software (i creatori di Disney Infinity), Junction Point (Epic Mickey), Black Rock (Split/Second: Velocity) e Propaganda Games, noti per Tron: Evolution. L’acquirente è Scopely, noto per The Walking Dead: Road to Survival e WWE Champions. Il rappresentante…

Tencent acquisisce interamente Funcom, il gioco di Dune diventa più ambizioso

Tencent acquisisce interamente Funcom, il gioco di Dune diventa più ambizioso

Tencent, l’enorme compagnia cinese nota per essere tra le più ricche e influenti del pianeta, e forte di numerose acquisizioni, tra le quali figura quella di Supercell per ben 9 miliardi di dollari, si sta preparando ad un’altra importante operazione commerciale. Essa vuole infatti acquisire completamente Funcom, la casa di sviluppo nota per Anarchy Online, uno dei primi MMORPG, Age of Conan e Conan Exiles, che attualmente sta lavorando su un gioco ambientato nell’universo di Dune. Al momento Tencent possiede già il 29% delle quote di Funcom, ed ora ha depositato un’offerta di acquisto per tutte le rimanenti, comprandole direttamente dagli azionisti. L’offerta sta a 17 corone svedesi per azione: un prezzo altissimo, circa il 30% in più…

Daybreak introduce tre nuovi studi per PlanetSide, EverQuest e DCUO

Daybreak introduce tre nuovi studi per PlanetSide, EverQuest e DCUO

Daybreak Game Company l’anno scorso aveva vissuto un periodo piuttosto travagliato: da una parte era stata coinvolta in uno scandalo che prendeva le mosse perfino da taluni oligarchi russi, dall’altra era stata costretta a licenziare un bel po’ di personale, ma contemporaneamente aveva registrato una serie di domini e trademark per Darkpaw Games, Golden Age Studios e Rogue Planet Games, oltre ad aver registrato anche il nome Daybreak Game Studios LLC. Insomma, un anno a fasi alterne, contornato da fantasiose ipotesi da parte della community. Ma ora Daybreak Games ha distribuito pubblicamente una serie di documenti, per lo più sotto forma di lettere ai giocatori, che chiariscono la situazione: i franchise di PlanetSide, EverQuest, e DC Universe…

Monster Hunter World Iceborne: gli aggiornamenti della prima metà del 2020

Monster Hunter World Iceborne: gli aggiornamenti della prima metà del 2020

Una roadmap pubblicata da Capcom svela i prossimi aggiornamenti che interesseranno Iceborne, la prima grande espansione a tema glaciale di Monster Hunter World, disponibile dal 9 gennaio su Steam. La roadmap non mostra, nel dettaglio, ciò che accadrà dopo aprile su PC e dopo maggio su console, ma esplicitamente dice che saranno “previsti nuovi mostri e update” da giugno in poi.   Roadmap per PC 6 febbraio (Major Title Update 1, aggiornamento del gioco che porterà MHW alla versione 11.50.00) Un nuovo mostro, il Rajang La Collaborazione Racoon City, che lascia presumere un cross-over con Resident Evil 2 Aggiornamento degli alloggi Aggiunta del bioma vulcanico nelle Terre guida   12 marzo (Major Title Update 2, che porterà MHW alla versione 12.03.00) Due nuovi…

Black Desert: svelata la roadmap per la prima metà del 2020

Black Desert: svelata la roadmap per la prima metà del 2020

Pearl Abyss, la casa di sviluppo di Black Desert Online, ha recentemente rilasciato un’interessante roadmap per gli aggiornamenti del suo noto MMORPG lungo la prima metà del 2020. Purtroppo, come vedrete voi stessi, non sono previste date specifiche, ma la roadmap è costituita da un’elencazione di contenuti che verranno rilasciati, a quanto pare, entro giugno. Le uniche eccezioni sono rappresentate dal rilascio del Guardian, che avverrà il 22 gennaio, e dell’Awakening del Guardian il 5 febbraio. Per il resto, è prevista anzitutto la serie di Succession skill della Witch e del Wizard, poi quella di Striker e Mystic. Sarà poi il turno della Lahn e del Guardian, che beccherà quindi le Succession skill a pochi mesi dal suo rilascio, più o meno verso la fine della primavera.…

World of Warcraft: la patch 8.3, Visions of N’Zoth, è piena di problemi

World of Warcraft: la patch 8.3, Visions of N’Zoth, è piena di problemi

Malgrado la riuscita ambientazione e le nuove zone ben ricevute dalla community, molti giocatori stanno incontrando difficoltà notevoli nel riuscire a fruire della patch 8.3 di World of Warcraft, Visions of N’Zoth (in italiano Visioni di N’zoth), disponibile sui server dal 15 gennaio. La nuova patch è infatti piagata da numerosi bug e da feature probabilmente fatte di fretta, al punto che qualcuno si sta domandando se questo non sia il risultato di quegli 800 licenziamenti che un anno fa avevano lasciato a casa un sacco di impiegati Activision Blizzard. In particolare, tra Reddit e il forum ufficiale si rilevano problemi riguardanti l’asta (l’auction house), per cui alcuni oggetti, specie se vengono messi in stack, spariscono…