MMO.it

5 Videogiochi da provare su PlayStation per un primo appuntamento unico e atipico

5 Videogiochi da provare su PlayStation per un primo appuntamento unico e atipico

I videogiochi stanno diventando sempre più popolari tra le persone di tutte le età e di tutte le parti del mondo, e come anche Asczor-PC e Asczorina-PC insegnano a San Valentino, non è per forza il caso di andare in giro per l’internet sui siti come incontri Grosseto per baccagliarsi le tipe. Ecco quindi i 5 migliori videogiochi per un appuntamento emozionante con un altro giocatore.

Se entrambi i partner sono degli appassionati, giocare insieme sarà anzi il modo più naturale di conoscersi e stare vicini, evitando anche l’imbarazzo tipico del primo appuntamento. Senza contare che una serata di gioco non deve per forza prevedere ore e ore incollati allo schermo, ma anche degli ottimi snack e delle pause strategiche in cui guardarvi, finalmente, negli occhi.

I benefici di giocare ai videogames con il tuo partner

Giocare ai videogiochi come avversari consente di attivare la giusta aggressività latente che, tra due partner, può produrre scintille, specie se il computer è posto direttamente in camera da letto. Questa modalità, inoltre, aumenta la propria autostima, come pure quella dovuta al partner. Se invece parliamo di giochi collaborativi, i benefici sono ancora maggiori: un aumento del dialogo para verbale, l’attivazione di connessioni emotive sottili, la possibilità di scoprire, insomma, qualcosa dell’altro che non è esprimibile a parole. E poi, giocare è divertente!

 

Cinque giochi da provare insieme

Di seguito proponiamo cinque giochi, di generi e anni uscita differenti, che possono soddisfare tutti i gusti dei giocatori di PS e adattarsi a diversi tipi di serate, da soli o ancor meglio in compagnia!

The Walking Dead

La versione 2019 per Ps4 è decisamente piacevole da giocare, oltre che molto completa: include cinquanta ore di gioco e consente di ripercorrere le quattro stagioni, 400 Days e The Walking Dead. Sono inoltre disponibili dei contenuti digitali integrativi: una quarantina di brani musicali, una lunga serie di illustrazioni in alta risoluzione, modelli 3D. Per chi ama il mondo di The Walking Dead è decisamente una buona scelta!

 

Portal 2

Si tratta di un “videogioco rompicapo” molto famoso, seguito della prima versione risalente al 2007.   Oltre alla protagonista, Chell, che deve risolvere rompicapi presenti in varie stanze, è possibile giocare in “modalità collaborativa” incarnando due robot con abilità parziali e che, quindi, necessitano di lavorare insieme per completare gli obiettivi. Un gioco decisamente interessante, con indice di gradimento medio 97%, che mette i giocatori in condizione di collaborare e non solo di competere. Perfetto anche per una serata in coppia.

 

Uncharted

Non si tratta di un gioco singolo ma di una serie, comprendente sei giochi: 4 capitoli principali + 2 spin off. Il sottogenere è azione-avventura e si incentra sulle vicende dell’esploratore Nathan Drake, in cerca della mitica Eldorado. La ricerca della mitica città dell’oro continua nei capitoli usciti dal 2007 al 2016, mentre nei due spin off vediamo lo stesso esploratore, con i suoi fidi aiutanti, cercare tesori perduti tra le montagne dell’India e a Panama. Per i veri appassionati, è bene sapere che il gioco si completa con fumetti, un libro e un film di prossima uscita.

 

Until Dawn

Se amate l’horror, questo videogioco potrebbe fare al caso vostro. Otto ragazzi si ritrovano per commemorare la tragica fine di due loro amiche, morte l’anno precedente, nello stesso luogo del delitto. Come è possibile immaginare, la notte che trascorreranno insieme sarà densa di sconvolgenti e terrorizzanti episodi. Sono presenti un prologo e undici capitoli, nel corso dei quali sarà richiesto di portare in salvo più ragazzi possibili. La particolarità del gioco sta nel poter incarnare, a turno, ciascuno dei personaggi e poter quindi agire in otto vesti diversi. Poiché ad ogni azione corrisponde una contro-azione da parte di un altro personaggio, sarà importante e interessante curare i rapporti reciproci tra i protagonisti. Un gioco anche di relazione, dunque, e non solo di “orrore”.

 

Minecraft

Un famosissimo gioco di tipo sandbox (cioè nel quale gli obiettivi vengono prefissati dai giocatori stessi) perfetto per trascorrere una serata rilassante, poco impegnativa. È possibile attivare diverse modalità e creare e distruggere “blocchi”, i mattoni di cui si costituisce il mondo interno al gioco. Anche se non c’è un vero e proprio traguardo da raggiungere sono presenti delle griglie di progressi e degli indicatori di “vita” da non esaurire.

 

La lista dei videogiochi che vi abbiamo offerto sono tra i più popolari e famosi in tutto il mondo, sono un’ottima soluzione per avvicinarsi a qualcuno. Non solo potrete giocare insieme essendo in una stanza, ma magari trovandovi in diversi paesi, sarà facile collegarsi e giocare in due o più persone. Potrete anche trovare diversi amici appassionati dello stesso gioco e passare serate divertenti insieme. Insomma, un appuntamento davanti allo schermo sarà divertente e perché no, romantico.

 

Taggato con: ,

Placeholder for advertising

Lascia una risposta

avatar