MMO.it

Final Fantasy XIV: riepilogo dell’ultima Live Letter, Patch 5:4 Futures Rewritten e prossimo Showcase

Final Fantasy XIV: riepilogo dell’ultima Live Letter, Patch 5:4 Futures Rewritten e prossimo Showcase

Si è tenuta ieri in live su Twitch la Letter from the Producer numero 61 di Final Fantasy XIV, disponibile al pubblico a partire dall’8 dicembre. Futures Rewritten, questo il nome della Patch 5.4, sarà il quarto aggiornamento dell’espansione Shadowbringers, che porterà con se diverse migliorie tecniche e delle interessanti aggiunte narrative, come anticipato nella precedente Live Letter.

La live si è aperta prima di tutto con il trailer di Futures Rewritten, che potete trovare in coda a questo articolo, lasciando poi spazio come di consueto a Naoki Yoshida, produttore e direttore del progetto Final Fantasy XIV, e a Toshio Murouchi, global community producer.

Le novità che porterà questo update sono prima di tutto quelle già presentate nei giorni scorsi, ovvero:

  • nuovo Main Scenario Quest.
  • Nuovo Instanced Dungeon: Matoya’s Relict.
  • Nuove quest per Chronicles of a New Era: The Sorrow of Werlyt.

 

Arriva invece alla sua conclusione la quest principale di Shadowbringers con Eden’s Promise, Raid Dungeon che sarà disponibile a quest principali ultimate, in versione normale e savage. Durante la live Yoshida ha potuto mostrare in-game il primo livello del dungeon con la bossfight Cloud of Darkness, il cui design è stato curato da Tetsuya Nomura (designer di capolavori come Final Fantasy VII e Kingdom Hearts). Yoshida ha fatto inoltre notare il particolare della mancanza di barriere attorno allo stage di gioco della bossfight, che rischierà di far cadere nel vuoto centinaia di giocatori impegnati nel combattimento.

 

Final Fantasy 14 patch 5.4 Futures Rewritten Final Fantasy XIV patch 5.4: Futures Rewritten

 

Verrà introdotta Save the Queen: Past to Rest, la nuova Resistance Weapon Quest (che verrà rilasciata con la Patch 5.45) di cui potete trovare la descrizione della quest e l’immagine di presentazione qui sotto:

Past to Rest: la battaglia per il fronte meridionale continua, e non essendo riuscito a riconquistare Castrum Lacus Litore, le possibilità di vittoria sembrano scarse per la Resistenza. La quarta Imperial Legion più snella dovrebbe ancora portare tutta la potenza di Save the Queen all’armatura.

Final Fantasy 14 patch 5.4 Futures Rewritten Final Fantasy XIV patch 5.4: Futures Rewritten

Anche una nuova Large-scale Battle: Delubrum Reginae (rilasciata con la Patch 5.45), evento di cui vi riportiamo la descrizione:

Sotto la sperduta Boxja Citadel si trovano le rovine del regno della regina Gunnhildr. Il tempio nel suo cuore, una volta un luminoso faro di speranza per Bozja, ora rimane per sempre avvolto nell’oscurità. Ed è lì che il Guerriero della Luce deve porre fine all’eredità della regina.

Final Fantasy 14 patch 5.4 Futures Rewritten Final Fantasy XIV patch 5.4: Futures Rewritten

Con la patch 5.45 arriveranno novità interessanti anche per quanto riguarda i Job. I Blue Mage avranno il level cap aumentato da 60 a 70, e si vedranno aggiungere nuove magie e tenute esclusive assieme a nuovi duty che verranno aggiunti ai loro log.

 

blue mage

Altro Job riarrangiato è il Monaco, il quale avrà le seguenti migliorie:

  • Greased Lightning non sarà più un effetto di stato ma un trait. Il suo danno inflitto non aumenterà, di conseguenza la sua potenza e i suoi effetti sono stati modificati.
  • L’effetto delle azioni che mantenevano o che consumavano pile di Greased Lightning sono state aggiustate.
  • Ecco qualche esempio:
    • Form Shift: garantisce lo stato “Formless Fist”, permettendo un’esecuzione di azioni indipendentemente dalla forma.
    • Tornado Kick: Ora può essere usato in ogni momento. La sua potenza e i tempi di recast sono stati aggiornati.
    • Six-Sided Star: ora aumenta la velocità di movimento per un breve periodo di tempo.

 

Aggiornamento del gioco di carte Triple Triad. Dopo una non proprio breve introduzione alle meccaniche base (già conosciute ai più) del minigioco, sono stati illustrati gli aggiornamenti apportati:

  • nuovo sistema che migliora la ricerca delle carte non ancora identificate. L’intera lista di carte è stata rinnovata, con aggiunta per ogni carta mancante di un punto di domanda con degli indizi sulla sua posizione che si sbloccheranno man mano che si prosegue nel gioco, così da poterla ottenere più facilmente.
  • Restrizioni del mazzo: la rarità delle carte mostra quante possano essercene nel proprio mazzo. Dalla Patch 5.4 sarà possibile avere quante carte vogliamo se queste sono da una a tre stelle, senza nessuna limitazione. Di carte da quattro stelle in su invece se ne potranno avere solamente una copia per tipo, indipendentemente dal numero di carte in proprio possesso.
  • Una nuova regola è stata aggiunta al minigioco. Le regole possono alterare il modo in cui è possibile giocare a Tiple Triad. Attualmente le regole sono queste:
    • All Open: tutte e cinque le carte in ogni mazzo sono visibili per entrambi i giocatori.
    • Fallen Ace: L’insormontabile “A” risulta minore e catturabile dal più basso “1”.
    • Infine la regola nuova, ovvero il Draft: i partecipanti non potranno selezionare le carte da utilizzare, ma saranno scelte randomicamente dal proprio mazzo.
  • Infine è stato aggiunto un nuovo torneo. Attualmente vi è solamente un torneo che si tiene ogni due settimane con classificazione basata sui punti accumulati dopo 20  match. Ora vi è un nuovo torneo che si terrà ogni due ore e che avverrà tra otto giocatori. La classificazione sarà basata sui punti vinti dopo tre match avvenuti.

 

Dopo una breve pausa, la live ha ripreso con il botto mostrando un altro boss: Titan Unreal. Pur avendo uno stage ancora in lavorazione, a giudicare dalle texture sbarazzine presenti sulla sua pavimentazione, Titan si dimostra essere bello tosto già dalla prima fase della bossfight. È stato presentato anche il nuovo Trial, Castrum Marinum, nella sua versione normale ed estrema. Viene introdotto così Emerald Weapon, direttamente da Final Fantasy VII, disponibile al lancio dell’aggiornamento 5.4:

Le tue recenti vittorie hanno portato alla scoperta di informazioni vitali riguardanti il progetto Weapon, confermando l’esistenza di una warmachina dal nome in codice ‘Emerald’. Spetta a te guidare un attacco preventivo prima che questa minaccia possa essere scatenata sul mondo.

Final Fantasy 14 patch 5.4 Futures Rewritten Final Fantasy XIV patch 5.4: Futures Rewritten

È stato poi mostrato il Shifting Oubliettes di Lyhe Ghiah, una roulette che permetterà randomicamente di affrontare diversi boss o ottenere dei nuovi loot davvero interessanti.

Diverse migliorie verranno apportate al sistema di crafting assieme a quello del gathering. La pesca avrà delle nuove route e missioni on-board delle navi. Per questi cambiamenti serve ricordare che i collezionabili raccolti prima dell’uscita dell’aggiornamento potrebbero non essere accettati o che i premi garantiti per le submission potrebbero cambiare.

Per quanto riguarda il restauro di Ishgardian, vi sarà un update con la Patch 5.41:

  • la quarta fase della ristrutturazione avrà inizio con l’update 5.41: la ristrutturazione raggiungerà così il suo completamento.
  • Riaprono gli Skybuilder ranking.
    • Nuovi oggetti verranno conteggiati per il punteggio stagionale.
    • I costruttori e raccoglitori Top rank riceveranno lo stesso titolo di prima ma avranno nuovi achievement.
    • Questo sarà l’ultimo ranking e coinciderà con la conclusione del restauro di Ishgardian.

 

FF14 patch 5.4 Futures Rewritten FFXIV patch 5.4: Futures Rewritten

La costruzione del monumento avrà tali modifiche:

  • durante il prossimo ranking, il punteggio di tutti i costruttori sarà aumentato in base alla classe. Un monumento onorerà le classi di crafting con il punteggio combinato più alto.
  • Il monumento ai costruttori, collocato nel Firmament, rappresenterà lo strumento della classe vincente.
  • Ogni mondo potrà avere diversi monumenti.
  • Il monumento sarà un elemento di pura estetica.

 

Novità anche a proposito della Modalità Explorer:

  • libertà di esplorare i dungeon precedentemente completati.
  • I giocatori potranno esplorare i dungeon aggiunti nella 5.x, con ulteriori aggiunte in futuro.
  • Non appariranno nemici e tutti gli ostacoli saranno tolti.
  • Cavalcature, minion e accessori di fashion saranno permessi durante l’esplorazione.
  • Potranno essere posizionati dei dummies da utilizzare per allenamento nell’arena.
  • I giocatori potranno usare le limit break liberamente.
  • Ci si potrà teletrasportare nelle diverse sezioni del dungeon.

 

A proposito della quest line di Save the Queen: Blades of Gunnhildr, ci saranno altri aggiornamenti:

  • nuovo large-scale duty, ovvero Delubrum Reginae.
  • La modalità normale potrà avere 24 giocatori, senza requisiti di ruoli specifici per il matching.
  • La modalità savage ospiterà ben 48 giocatori, che dovranno formare dei party prima di entrare.
  • L’accesso sarà possibile parlando con un NPC in Gangos.
  • Il duty a normale dovrà essere ripulito completamente dei nemici per poter completare le story quest.
  • I giocatori non potranno cambiare job durante questa duty.
  • Un deposito di oggetti smarriti sarà disponibile all’ingresso del duty.
  • Potranno essere usate armature e lost action con effetti limitati di Bozja.
  • Ogni giocatore riceverà premi dagli scrigni del tesoro.
  • Certe azioni usate per rianimare i giocatori saranno ristrette nella versione savage.

 

Novità anche per quanto riguarda la resistenza delle armi:

  • i giocatori potranno migliorare le loro armi dopo aver completato tutte le quest della 5.45.
  • Ci sono due passaggi aggiuntivi nel processo di miglioramento. Durante il secondo passaggio di questo processo i giocatori possono personalizzare gli attributi secondari (questo passaggio è più lungo del precedente).

 

Update generali:

  • aggiunte le Allagan tomestone of revelation.
  • il level sync potrà essere abilitato o disabilitato separatamente dalle opzioni del party.
  • Aggiunta del violino come nuovo strumento nella performance feature.
  • Fusione avanzata del Materia Melding.
  • Possibilità di inserire il link delle quest nella chatbox.
  • Aggiunta di nuove emote e nuovi gesti.

 

Qui sotto potete vedere l’aspetto delle nuove armature, disponibili all’uscita di questo update.

 

Final Fantasy 14 patch 5.4 Futures Rewritten Final Fantasy XIV patch 5.4: Futures Rewritten

Infine sono stati comunicati diversi annunci interessanti:

  • il 7 dicembre a mezzogiorno (ora italiana) ci sarà la lettura in live della Patch 5.4, in cui Yoshida leggerà le patch notes commentando i principali aspetti dell’aggiornamento. Come sempre, il commento in live sarà solamente in giapponese.
  • Altro annuncio molto importante è stato l’Announcement Showcase che si terrà dalle 2:30 della notte tra venerdì 5 febbraio e sabato 6 febbraio 2021, e durerà 14 ore. Questo broadcast includerà un interprete che tradurrà dal giapponese all’inglese.
  • Collaborazione di Final Fantasy 14 con Pusheen nella creazione di sticker animati per iMessage, che saranno disponibili per gli inizi di dicembre.
  • Dal 15 dicembre si aprirà l’evento Lawson Limited-Edition di “FFXIV-man Choco” che darà l’opportunità di ottenere la mount Chocorpokkur ma, ahimè, tale evento è attualmente disponibile solamente per il Giappone, anche se Square Enix sta pensando ad un metodo alternativo per la distribuzione di tale mount in altre nazioni.
  • Il Torneo di Mahjong 2020 si terrà il 29 dicembre e vedrà Yoshida ed altri ospiti giocare in real-life al gioco da tavolo cinese.
  • Maggiori dettagli su questi eventi o eventuali cambiamenti verranno annunciati su Lodestone.

 

Infine ricordiamo che Final Fantasy XIV è scontato del 50% su Square Enix Store, PlayStation Store e Steam fino al 30 novembre (1° dicembre su Steam). Tale sconto è utilizzabile per la Complete Edition e per Shadowbringers (Standard e Collector’s). Vi lasciamo qui sotto il trailer di Futures Rewritten.

 

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

Lascia una risposta

avatar