MMO.it

Final Fantasy 16: presentati i protagonisti e i regni di Valisthea

Final Fantasy 16: presentati i protagonisti e i regni di Valisthea

A più di un mese dall’annuncio ufficiale durante lo Showcase PS5, Final Fantasy 16 torna a far parlare di sè in seguito alla pubblicazione del sito internet ufficiale e all’apertura degli account Facebook, Twitter e Instagram.

Ricordiamo che Final Fantasy XVI è un prodotto Square Enix ed è attualmente sviluppato dalla Creative Buciness Unit III, di cui Naoki Yoshida è capo. Quest’ultimo, conosciuto soprattutto per il suo lavoro come direttore nonchè salvatore del progetto Final Fantasy XIV, sarà solamente producer di questo nuovo titolo.

A dirigere i lavori su Final Fantasy 16 sarà invece Hiroshi Takai, amico e collega di Yoshida, facente parte dello stesso team. La Unit III di Square Enix è specializzata nella realizzazione di MMORPG e sono di loro sviluppo l’ancora attivo Final Fantasy XI e il fenomeno sempre più in espansione che è Final Fantasy XIV, mentre il XVI sarà prettamente single player.

La presentazione del mondo di gioco avviene prima di tutto con la mappa di Valisthea, una terra costellata dai Cristalli Madre. Questa volta si parla di cristalli grandi quanto montagne, delle vere e proprie catene rocciose che inondano di etere i regni. Vicino ad ogni Cristallo Madre c’è un regno florido e potente, perchè da esso trae il supporto magico di cui ha bisogno per prosperare. Vi sono diverse grandi potenze, legate l’una alle altre da fragili rapporti di pace, minacciate però dalla diffusione della Piaga.

Ci vengono presentati anche gli Eikon, creature potenti e letali racchiuse negli Araldi (Dominant in inglese), uomini e donne che possono evocarne il potere. Questi Araldi sono trattati come nobili in alcune delle nazioni di Valisthea, tanto da diventarne i campioni o essere addirittura incoronati arciduca o re. Vi sono però anche fazioni che ripudiano gli Araldi, ritenendoli degli abomini da eliminare.

I regni presentati attualmente sono sei: il Gran Ducato di Rosaria, il Sacro Impero di Sanbreque, il Regno di Waloed, la Repubblica Dhalmekiana, il Regno di Ferro e il Dominio Cristallino. Ogni regno ha una breve descrizione che potete trovare qui, mentre vi lasciamo qui sotto l’immagine della mappa dei regni di Valisthea.

 

Final Fantasy XVI final fantasy 16

Per quanto riguarda invece i personaggi, Square Enix per ora ha scelto di presentarne soltanto i principali, assieme al protagonista: Clive Rosfield. È stato chiarito che Clive, il ragazzo bruno che potete vedere a sinistra nell’immagine sottostante, e il ragazzo più cresciutello in primo piano all’inizio del trailer sono la stessa persona, per chi avesse avuto ancora dubbi. Primogenito dell’Arciduca di Rosaria, nonostante le aspettative, non è in lui che si è risvegliata la Fenice, ma bensì in suo fratello minore Joshua. Nonostante ciò, Clive mostra dedizione all’arte della spada, tanto da riuscire a vincere a soli quindici anni il torneo ducale, venendo nominato in seguito Primo Scudo di Rosaria, protettore della Fenice di cui potrà brandire parzialmente le fiamme. Purtroppo però Ifrit, un Eikon oscuro, si manifesterà e stroncherà la sua carriera, portandolo sulla strada della vendetta.

Joshua Rosfield si è ritrovato il destino segnato poco dopo la sua nascita, risvegliatosi come Araldo della Fenice. Si tratta di un ragazzino ben educato e di buon cuore, non avezzo alla crudeltà o alle arti belliche, predilige invece lo studio. Nutre una grande e profonda ammirazione per Clive e si rammarica per aver ricevuto in eredità le fiamme della Fenice al posto di suo fratello. Verrà coinvolto anche lui negli eventi che stravolgeranno la vita di Clive.

Vi è infine Jill Warrick, adottata da Rosaria dopo esser stata strappata da bambina dalla sua terra natale, ovvero i Territori del Nord. In questo modo la sua adozione ha potuto assicurare la pace tra le due nazioni in guerra. Jill, cresciuta come figlia di Rosaria, ora fa parte della casata Rosfield tanto quanto Joshua e Clive. Una giovane ragazza dall’animo umile, generoso e gentile, è lei ad essere la più fidata confidente dei due fratelli.

 

Final Fantasy XVI final fantasy 16

Per ora sono queste le informazioni ufficiali rilasciate sul sito ufficiale di Final Fantasy XVI, con la precisazione che si avranno nuove notizie agli inizi del 2021. Ricordiamo che il titolo sarà esclusiva temporale PlayStation 5 e che lo sviluppo è ancora in atto, benchè sembri essere a buon punto.

Staremo a vedere quali saranno gli sviluppi di questo titolo tanto atteso, soprattutto dai fan di vecchia data. Qui di seguito trovate il trailer d’annuncio di Final Fantasy 16, intitolato “Awakening”.

 

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

Lascia una risposta

avatar