MMO.it

The Elder Scrolls Online: Stonethorn è live su PC, Mac e Stadia

The Elder Scrolls Online: Stonethorn è live su PC, Mac e Stadia

Da oggi Stonethorn, il nuovo DLC per The Elder Scrolls Online, è disponibile sui server PC, Mac e Stadia insieme all’Update 27. Come sempre, il pacchetto è incluso per tutti gli abbonati all’ESO Plus o può essere acquistato singolarmente dal Crown Store. Il DLC arriverà poi il 1° settembre su PlayStation 4 e Xbox One.

Stonethorn è il penultimo capitolo del Cuore Oscuro di Skyrim (in inglese Dark Heart of Skyrim), l’avventura annuale che accompagna l’MMO per tutto il 2020. Si tratta di un classico dungeon pack che introduce due dungeon inediti: Castle Thorn e Stone Garden, insieme a nuovo equipaggiamento, quest, collezionabili e achievement.

Il comunicato ufficiale descrive così i due dungeon:

Un esercito di vampiri emerge dalle mura fortificate di Castle Thorn, condotto dalla signora della fortezza, la potente Lady Thorn. Prima che questa terribile minaccia riesca ad abbattersi sui popoli di Skyrim occidentale, i giocatori dovranno prendere d’assalto la fortezza, lottare contro questa legione mostruosa e fermare l’invasione!

L’alchimista pazzo Arkasis ha dato vita a creature mostruose nel suo laboratorio segreto. Le fosche creazioni di Stone Garden, nelle profondità delle caverne di Blackreach, fanno impallidire tutto quello che i giocatori hanno affrontato finora. Fronteggia il genio del male e i suoi terribili esperimenti per non far affiorare nuovi mostri dalle profondità.

Come già accennato, con Stonethorn esce anche l’Update 27, gratuito per tutti gli utenti di ESO, che introduce una serie di miglioramenti all’esperienza di gioco, correzioni e modifiche di bilanciamento. Da segnalare in particolare l’aggiunta del sistema di Character Pathing, funzionalità che permetterà ai giocatori di impostare dei percorsi e delle routine per i vari NPC che saranno presenti nella magione (inclusi pet, mount e companion): un’aggiunta che farà sicuramente la gioia dei roleplayer.

Ricordiamo infine che il prossimo DLC si chiamerà Darkstorm: questo uscirà in autunno e concluderà la storia di Dark Heart of Skyrim. Qui di seguito trovate il trailer italiano di Stonethorn, mentre se volete saperne di più Greymoor potete leggere la recensione scritta dal buon Nolvadex.

Ringraziamo i ragazzi di ESO Italia per la collaborazione.

 

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

Lascia una risposta

avatar