MMO.it

Pathfinder Online raggiunge la versione 1.0, stasera MMO-Disagio!

Pathfinder Online raggiunge la versione 1.0, stasera MMO-Disagio!

AGGIORNAMENTO: In calce all’articolo potete vedere la replica dello streaming!

 

Nei giorni scorsi vi abbiamo anticipato che presto sarebbe arrivata una nuova puntata di MMO-Disagio. Il gioco protagonista dello streaming era un mistero, ma vi abbiamo fornito alcuni indizi: il titolo in questione è basato su un franchise famoso e amato, ma purtroppo è un gioco… brutto.

Ebbene, il mistero è finalmente svelato: stiamo parlando proprio di Pathfinder Online. Per chi non lo conoscesse, si tratta di un MMORPG sandbox fantasy sviluppato da Goblinworks e pubblicato da Paizo. Sebbene il titolo sia basato sulla licenza di Pathfinder, GdR cartaceo molto amato dagli appassionati, non ha praticamente nulla che lo ricordi.

Dire che il prodotto ha avuto uno sviluppo travagliato sarebbe un eufemismo: nel 2012 ha visto ben due campagne su Kickstarter, che hanno raccolto rispettivamente 307.843$ e 1.091.194$. Eppure, nonostante queste cifre importanti, qualcosa è chiaramente andato storto: a inizio 2017 Goblinworks si è trovata in difficoltà economiche e si è messa alla ricerca di una società che sovvenzionasse lo sviluppo del progetto. Pochi mesi dopo, la stessa software house si è stufata di aspettare l’arrivo di qualche fantomatico salvatore e ha annunciato che avrebbe salvato il gioco da sola. “Salvato” non sembra però la parola più adatta, a giudicare dallo stato attuale della produzione.

Gli sviluppatori avevano promesso un MMORPG sandbox con tanto di controllo territoriale, PvP consensuale, contenuti PvE e miglioramenti al’IA, ma finora non si è visto granchè di tutto ciò. È stato introdotto persino un abbonamento mensile, sebbene il gioco fosse ancora in alpha.

Al momento è possibile provare Pathfinder Online gratuitamente grazie alla free trial presente sul sito ufficiale: così facendo è possibile creare diversi personaggi di prova, ovviamente limitati nei contenuti e nelle feature disponibili. Se invece si vuole godere appieno delle meraviglie di questo gioco, è necessario pagare un abbonamento mensile di 5$.

In questi mesi Pathfinder Online è passato ufficialmente dalla fase di Early Enrollment a quella di Open Enrollment, ovvero la versione 1.0: secondo le FAQ ufficiali questo “rappresenta il punto in cui riteniamo che il gioco possa essere paragonato ad altri MMO simili, sviluppati con il metodo vecchio stile dell’uscirà quando sarà pronto”. Stai a vedere che dobbiamo pure ringraziarli.

A questo punto che dire? Dopo tante promesse, non ci rimane che provare con mano questa meraviglia di MMORPG. Appuntamento quindi a stasera, dalle 21:45 circa, sul nostro canale Twitch, per goderci l’ineffabile bellezza del gioco… Non mancate!

 

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

Lascia una risposta

avatar