MMO.it

Corepunk: svelato il sistema degli accampamenti, video gameplay rinviato

Corepunk: svelato il sistema degli accampamenti, video gameplay rinviato

Sul sito ufficiale gli sviluppatori di Corepunk svelano il sistema di accampamenti e le loro caratteristiche. Dopo aver descritto le fazioni e il modello di business i dev di Artificial Core danno nuove informazioni sull’open world e l’esplorazione.

Sul pianeta Kwalat i nemici si annidano dappertutto, solo i villaggi e le città preservano gli eroi dai pericoli e fuori da questi luoghi ce ne sono diversi:

Incontrerai vari mostri durante il tuo viaggio. Alcuni si generano in luoghi specifici, mentre altri vagano, saltando fuori dai loro nascondigli segreti per sferrare un attacco a sorpresa. Potresti essere abbastanza fortunato da affrontare un nemico solitario, ma siamo onesti, più probabilmente dovrai combattere contro un intero campo di mostri.

Gli accampamenti di Corepunk sono diversificati per livelli di difficoltà e avranno meccaniche più complesse rispetto ad altri gruppi di creature. I nemici dell’accampamento infatti avranno diverse skill e sarà il giocatore che dovrà elaborare velocemente una strategia per eliminarli ricevendo il minor danno possibile:

I mostri di solito non hanno più di un’abilità. Anche se scegli di giocare da solo, sarai comunque in grado di metterli fuori combattimento. Alcuni accampamenti però ospitano mostri con abilità e bottini unici. Potrebbero persino avere un leader! I nemici lavorano insieme, si aiutano e combattono come una squadra coordinata, rendendoli ancora più difficili da sconfiggere.

Potresti imbatterti in un accampamento di arcieri, carri armati dotati di reti e assassini. Mentre provi a tenere a bada gli arcieri, i carri armati cercheranno di catturarti nelle loro reti e gli assassini cercheranno di attaccare, specialmente quando sei più vulnerabile. Se finirai in una rete o stunnato loro attaccheranno, infliggendo danni significativi. In campi come questi, dovrai pianificare il tuo attacco e decidere quali mostri uccidere per primi.

Certi accampamenti richiederanno l’aiuto di altri giocatori. Lo studio olandese afferma che, anche insieme ad un party, le sfide richiederanno un notevole impegno. Fortunatamente al crescere del rischio aumenta anche la ricompensa e, dopo aver liberato il campo dai nemici, troverete un bottino utile per continuare le vostre avventure.

Infine gli sviluppatori fanno sapere che questo mese sarebbe dovuto uscire un video di gameplay, ma è stato rinviato al prossimo. A causa dell’emergenza coronavirus, infatti, il team ha dovuto lavorare da casa, cosa che ha rallentato il flusso di lavoro. Possiamo quindi aspettarci diverse novità in estate: un video gameplay a giugno e un video ancora più lungo e corposo ad agosto.

Ricordiamo che Corepunk è attualmente in alpha: sul sito ufficiale ci si può iscrivere per la closed beta, mentre la fase di open beta dovrebbe iniziare a fine 2020. Se volete restare aggiornati su tutte le novità del titolo di Artificial Core, potete entrare nel nostro gruppo Facebook dedicato.

 

corepunk sistema accampamenti camps 2

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

Lascia una risposta

avatar