MMO.it

Sea of Thieves: annunciato Crews of Rage, nuovo update in arrivo la prossima settimana

Sea of Thieves: annunciato Crews of Rage, nuovo update in arrivo la prossima settimana

È in arrivo il nuovo aggiornamento mensile di Sea of Thieves: se a gennaio è stata la volta di Legends of the Sea, questo mese tocca a Crews of Rage, che sarà disponibile dal 19 febbraio su Xbox One e Windows 10.

L’update gratuito è stato annunciato da Rare con un video, che potete vedere in calce all’articolo. Si tratta di un nuovo format chiamato “Sea of Thieves News”, in cui gli sviluppatori presentano le principali novità dell’aggiornamento in modo chiaro e mirato.

Crews of Rage continuerà l’opera di miglioramento del combat system, soprattutto il combattimento melee con la spada. È stata ridotta la frequenza dei fulmini quando si è dentro una tempesta (prima era veramente esagerata), mentre sono state migliorate le sirene (o “i sireni”, come li chiamiamo noi di MMO.it): ora appariranno più velocemente ai pirati che si trovano in mare, ma saranno più discrete nel caso in cui il giocatore si trovi vicino a una nave nemica, così da stimolare le azioni stealth in PvP.

Finalmente poi arriva una feature molto richiesta dalla community: si tratta della possibilità di modificare l’aspetto del proprio personaggio, grazie al nuovo oggetto “Pirate Appearance Potion”, che sarà disponibile nell’Emporio dei pirati. Utilizzando la pozione si accederà alla schermata di selezione dell’avatar, la stessa che ci accoglie quando si gioca per la prima volta a Sea of Thieves.

Arriva inoltre un nuovo forziere maledetto, la Chest of Rage. La sua peculiarità è che, se lasciato incustodito, il forziere si riscalderà fino a diventare incandescente e bruciare tutta la nave! Bisognerà dunque farci attenzione, ma la ricompensa in gold sarà all’altezza della fatica.

Infine gli sviluppatori promettono che maggiori dettagli arriveranno la prossima settimana, con un trailer ufficiale a ridosso dell’uscita dell’update. Ricordiamo che il titolo ha recentemente superato i dieci milioni di giocatori, e il supporto continuerà ancora a lungo.

Ringraziamo i ragazzi di Sea of Thieves Italia per la collaborazione.

 

 

Fonte

 

Placeholder for advertising

Rispondi