MMO.it

Albion Online: live l’Update Queen, la più grande espansione di sempre

Albion Online: live l’Update Queen, la più grande espansione di sempre

Ci siamo: Sandbox Interactive ha annunciato che l’ottava espansione gratuita per Albion Online, l’Update Queen, è ora live sui server.

Come da titolo, si tratta del più grande e ambizioso aggiornamento di sempre per questo MMORPG fantasy isometrico: secondo gli sviluppatori, questo “porterà Albion Online al prossimo livello per quanto riguarda il gaming sandbox open world, sia per i veterani che per i nuovi giocatori”. Per l’occasione è stato pubblicato un trailer ufficiale, che potete vedere qui di seguito.

 

 

L’Update Queen introduce quindi tante novità nel mondo di Albion. Ecco le principali feature:

  • le Nuove Outland: il continente dedicato al PvP è stato completamente riprogettato con un rinnovato sistema di controllo territoriale e nuove zone di tier inferiore, così da stimolare maggiori sfide e opportunità.
  • Gli Hideout: le gilde possono ora costruire delle basi sotterranee ovunque nelle zone nere dell’open world. Gli Hideout includono una banca di gilda e diversi spazi di costruzione, e possono essere upgradati per avere anche il mercato, l’Artifact Forge e la Guild Hall.
  • La Crystal League: la nuova lega permette ai giocatori di tutti i livelli di competere in battaglie 5v5 e vincere ricompense speciali tra cui Silver, Fame e Season Point per la propria gilda.
  • una nuova fazione, gli Avalonian: questi antichi nemici si trovano nei nuovi Elite Dungeon, ovvero il contenuto PvE più di alto livello presente nel gioco, pensati per 15-20 giocatori di alto livello.
  • Le Armature Avalonian: sconfiggere gli Avaloniani permetterà di ottenere grandi ricompense, tra cui gli Avalonian Shard, che possono essere usati per craftare le Artifact Armor più potenti del gioco.
  • Le Territory Battle: d’ora in poi i territori verranno claimati tramite battaglie open world. In aggiunta, i territori possono essere sfidati da più gilde, ed è stato applicato un debuff allo zerg per incentivare un approccio di “qualità più che quantità”.
  • Il Wardrobe Skin System: questo nuovo sistema di guardaroba consente ai giocatori di usare i propri costumi senza rinunciare al combattimento. Contestualmente arrivano anche diversi set cosmetici inediti.
  • Vari miglioramenti alla quality of life, tra cui nuovi cursori, icone e pietre incantate, il rifacimento della progression Item Power e una scorciatoia da tastiera per inspectare gli altri giocatori

 

Non è tutto: la software house tedesca ha anche annunciato un’offerta speciale per chi non ha mai acquistato il titolo o speso soldi reali nello shop: fino al 17 febbraio nello store in-game è possibile acquistare il Premium Promo Pack, un pacchetto che fornisce 30 giorni di Premium, 1000 Gold e la Keeper Horse Mount Skin al prezzo di $9.95 (circa 9 euro).

Potete leggere tutti i dettagli della patch sulla pagina apposita del sito ufficiale, mentre se volete saperne di più potete leggere la nostra recensione aggiornata al 2018.

Ricordiamo infine che nel 2019 Albion Online è diventato free-to-play: il client per PC Windows, Mac, Linux o Android può essere scaricato gratuitamente dal sito ufficiale o via Steam.

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

Rispondi