MMO.it

Sea of Thieves è ancora giocatissimo, Rare continuerà a supportarlo

Sea of Thieves è ancora giocatissimo, Rare continuerà a supportarlo

Durante l’Inside Xbox che si è tenuto all’X019 FanFest di Londra Rare ha annunciato Everwild, una nuova proprietà intellettuale di cui potete vedere il trailer ufficiale in calce all’articolo. Su questo gioco sappiamo ancora poco, se non che sarà un’avventura online ambientata in un mondo magico e incontaminato. Dopo l’annuncio molti giocatori erano preoccupati che lo studio britannico potesse abbandonare Sea of Thieves per concentrarsi sullo sviluppo del nuovo progetto, ma per fortuna non sarà così.

In un’intervista per Eurogamer il responsabile di Rare Craig Duncan ha confermato che il titolo piratesco è ancora giocato da milioni di persone, quindi il supporto continuerà anche nel prossimo futuro: “Sea of Thieves è un’IP di successo, un Game as a Service in continua evoluzione con milioni di persone attive. Collaboriamo con la community per creare nuovi contenuti e risolvere i problemi tecnici, amiamo i giocatori e i loro feedback, non abbandoneremo SoT tanto presto.”

Secondo Duncan il secondo anno del gioco ha avuto addirittura più successo del primo, soprattutto grazie al lancio dell’Anniversary Update, che ha portato sui server tanti giocatori vecchi e nuovi. In generale il sistema di aggiornamento mensili (tutti gratuiti) funziona molto bene, aggiungendo nuovi contenuti, mantenendo fresco il gioco e così attirando frotte di player.

La software house si aspetta inoltre numeri in salita in questi ultimi mesi dell’anno grazie alla recente uscita di The Seabound Soul, update che ha introdotto una nuova Storia Assurda (Tall Tale in inglese), insieme ad altre feature e contenuti inediti.

In definitiva, sia Rare che Microsoft si dicono molto soddisfatte del successo di Sea of Thieves. Anche a noi di MMO.it fa piacere vedere un MMO che viene aggiornato in modo virtuoso, tant’è che l’abbiamo incluso nella nostra lista dei migliori MMO.

Ricordiamo che Sea of Thieves è disponibile su Windows 10 e Xbox One: il titolo può essere acquistato singolarmente o può anche essere fruito tramite l’Xbox Game Pass (in questi giorni in offerta a 1€ per tre mesi).

Ringraziamo i ragazzi di Sea of Thieves Italia per la collaborazione.

 

 

Fonte

 

Placeholder for advertising

Rispondi