MMO.it

World of Warcraft: il nuovo sistema di leveling di Shadowlands

World of Warcraft: il nuovo sistema di leveling di Shadowlands

Uno dei problemi che per più tempo ha afflitto World of Warcraft, a detta di molti e anche nostra, è che il contenuto vecchio diventa spesso obsoleto. Zone, quest, dungeon e raid che non sono più in pari con il level cap sono state nel corso del tempo abbandonate, lasciando i pochi che dovevano sorbirsele (per lo più in fase di leveling) ad un triste mortorio.

Il discorso è stato già parzialmente cambiato con Battle for Azeroth, essendo stato introdotto il sistema del quest sharing, e alcuni giocatori comunque continuavano a fruire dei vecchi dungeon e dei vecchi raid per il trasmog: ottenevano degli oggetti con una skin pregiata che può essere sostituita a quella degli item endgame, magari più brutti o percepiti tali. Ma non era abbastanza.

Tutto il comparto del leveling di WoW soffre di una concezione vecchia. Certo, Blizzard ha cercato più volte di renderla più digeribile, appunto con quei cambiamenti oppure con la semplice diminuzione dell’esperienza necessaria per passare di livello, così da rendere l’arrivo all’endgame molto più veloce. Adesso però sembra, a partire dall’annuncio della prossima espansione, che le cose cambieranno drasticamente, e in meglio.

Il nuovo sistema di leveling di Shadowlands promette un cambiamento drastico in modo da rendere l’esperienza di gioco pre-endgame molto più snella, libera e interessante.

Intanto il level cap passerà dal 120 al 60, e tutti i giocatori attualmente al cap, all’arrivo di Shadowlands, saranno de-livellati a livello 50. Questo significa che verranno anche troncati i numeri: niente più 20, 30 mila DPS: si toglierà probabilmente uno zero dalle attuali statistiche.

Le zone delle Shadowlands saranno costruite per i livelli dal 50 al 60. Sarà dunque lì che tutti i giocatori experanno per arrivare al level cap. Ma per quanto riguarda i livelli precedenti, ognuno sarà libero di scegliere in che zona del mondo di Azeroth vivere la propria avventura. Le classi speciali come il Death Knight non inizieranno più, poi, a livello più alto rispetto alle altre, ma tutti partiranno dall’1.

 

world of warcraft Shadowlands wow shadowlands

Ogni giocatore potrà scegliere se livellare in una qualsiasi delle espansioni di World of Warcraft: magari a Northrend, usufruendo del contenuto di Wrath of the Lich King, o magari nelle zone acquatiche di Cataclysm, a Pandaria e così via.

Quattro sono i punti fondamentali che gli sviluppatori intendono raggiungere con questo cambiamento del leveling:

  • Rendere l’esperienza più uniforme
  • Consentire ai giocatori di vivere “la storia che vogliono”
  • Rendere ogni livello “importante”, garantendo abilità o modifiche significative alla classe
  • Modernizzare l’introduzione all’endgame

 

world of warcraft Shadowlands wow shadowlands

Gli obiettivi prefissati da Blizzard per il nuovo leveling.

Attenzione però: quanto detto sinora non si applicherà del tutto a chi volesse iniziare da zero il gioco. Un potenziale nuovo giocatore, che non ha mai avuto account di WoW né personaggi, dovrà obbligatoriamente farsi il primo personaggio nelle espansioni di Battle for Azeroth e Shadowlands.

Nello specifico, egli inizierà in una zona, Exile’s Reach, tipicamente costruita perchè funga da tutorial. Arrivati a livello 10, i nuovi giocatori verranno accompagnati nelle loro capitali e poi spediti nelle zone di BoA, fino a livello 50. Infine, come tutti, termineranno il leveling a Shadowlands.

Questo è perché in Battle for Azeroth succedono avvenimenti estremamente importanti per la trama e per il lore, che fungono da diretto preludio all’arrivo di Shadowlands. Il nuovo giocatore potrebbe quindi trovarsi spaesato se livellasse altrove: egli deve essere tenuto per mano, come è tipico dello stile Blizzard, anche se solo per la prima volta.

Ricordiamo che Shadowlands uscirà nel corso del 2020. Se siete interessati potete leggere il nostro speciale sul sistema di Congreghe della nuova espansione.

 

world of warcraft Shadowlands wow shadowlands

Il sistema di leveling che World of Warcraft offrirà da Shadowlands in poi.

Fonte

 

Placeholder for advertising

2 pensieri su “World of Warcraft: il nuovo sistema di leveling di Shadowlands

  1. Miky Samurai77

    Quindi io che ero rimasto al liv 80 se tornarsi mi ritroverei i pg al 40??
    E in teoria dovrei recuperare ben 5 espansioni di arretrato XD
    Mi stavo giusto chiedendo poi, dato che Darnassus è stata bruciata nell’ultima espansione, da dove si parte con un Night Elf ora?? XD

    1. Luca M

      Da quello che ho capito io gli attuali 120 saranno portati a liv 50 ,un livello 80 sinceramente non saprei a che livello verrà collocato,cmq questo sistema è ottimo per tirar su tutti gli alt sinceramente penso che tornerò a giocare se le cose stanno cosi,
      ciaoo

Rispondi