MMO.it

World of Warcraft Classic: rilasciati Dire Maul e mount di classe come preludio della fase 2

World of Warcraft Classic: rilasciati Dire Maul e mount di classe come preludio della fase 2

Su World of Warcraft Classic è finalmente disponibile Dire Maul (in italiano Maglio Infausto), il lungo dungeon di Feralas che non era stato reso accessibile al lancio.

Questa istanza ha tre diverse parti esplorabili e completabili, e in lore era una vecchia città elfica, Eldre’Thalas, ormai in rovina. Il contenuto è tarato per i livelli superiori al 50, e i mob offrono una discreta sfida, posizionandosi il dungeon come un contenuto lategame.

Inoltre, i paladini e i warlock possono ora intraprendere la quest per ottenere la loro mount di classe.

Malgrado l’interessante aggiunta contenutistica, sull’account Twitter di Blizzard, dove è stata annunciata l’apertura di Dire Maul sul Classic, ancora imperversano le polemiche riguardanti l’atteggiamento della software house rispetto ai recenti avvenimenti.

Ricordiamo in ogni caso che WoW Classic sarà diviso in sei fasi. La fase 2 inizierà entro la fine dell’anno, e questo update di mezzo prelude a contenuti maggiori, come il sistema di honor PvP e i world boss Azuregos e Kazzak.

Infine vi ricordiamo di guardare il nostro unboxing della Collector’s Edition per il quindicesimo anniversario di World of Warcraft, mentre se volete saperne di più sul Classic potete leggere la nostra recensione.

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

Rispondi