MMO.it

MMO-Collection: World of Warcraft 15th Anniversary Collector’s Edition unboxing

MMO-Collection: World of Warcraft 15th Anniversary Collector’s Edition unboxing

Buonasera! Oggi su MMO.it torniamo alla carica con MMO-Collection, la rubrica video dedicata alle edizioni da collezione dei videogiochi online che hanno fatto la storia.

Dopo quella di Guild Wars 2, per l’occasione siamo qui con un’edizione ricchissima, la World of Warcraft 15th Anniversary Collector’s Edition. Si tratta di un’edizione limitata per festeggiare il quindicesimo anniversario dell’MMORPG più famoso di sempre, uscito in America nel 2004.

Essa è stata annunciata a maggio da Blizzard al prezzo di 99,99€, ed è andata sold-out in poche ore. Non stentiamo a crederci, visti tutti i contenuti di questa enorme scatola:

  • statuetta di Ragnaros alta più di 25 centimetri
  • spilla di Onyxia, Madre della Stirpe dello Stormo dei Draghi Neri
  • tappetino del mouse con mappa di Azeroth
  • otto stampe illustrate
  • 30 giorni di tempo di gioco, valevoli sia per la versione attuale di World of Warcraft che per il Classic
  • cavalcature virtuali (non valide per WoW Classic): il Ghermilampo d’Alabastro per i personaggi dell’Alleanza, l’Alatuono d’Alabastro per i personaggi dell’Orda

 

Come in ogni puntata di MMO-Collection, alla fine assegniamo un voto all’edizione analizzata: potete leggere il verdetto finale qui di seguito, subito dopo il video unboxing. Nel frattempo iscrivetevi al nostro canale e fateci sapere quali altre collector’s edition vorreste vedere recensite, a patto ovviamente di averne la disponibilità fisica!

Ricordiamo inoltre che Blizzard ha svelato la patch 8.3 Visions of N’Zoth, che sarà l’ultima del ciclo di aggiornamenti di Battle for Azeroth, mentre entro fine anno inizierà la fase 2 di WoW Classic (di cui potete anche leggere la nostra recensione).

 

 

4.5

Considerazioni finali

La World of Warcraft 15th Anniversary Collector’s Edition è un’edizione da collezione mastodontica, sia fisicamente che metaforicamente. Oltre all’imponente statuetta di Ragnaros, vero pezzo forte della scatola, colpisce l’eleganza cromatica e degli intarsi, con il color marmo, l’oro e il nero a dominare la scena.

Parliamo dunque di una collector’s edition di gran classe, una delle migliori su cui ci sia mai capitato di mettere le mani negli ultimi anni. Se fosse stato presente anche un artbook o un CD con la soundtrack sarebbe stata semplicemente perfetta, ma siamo comunque su livelli elevatissimi. Un ottimo modo per festeggiare l’anniversario dell’MMORPG che ha cambiato la storia dei videogiochi.

 

La nostra scala di valutazione

Placeholder for advertising

Rispondi