MMO.it

World of Warcraft: Blizzard svela la patch 8.3, Visions of N’Zoth

World of Warcraft: Blizzard svela la patch 8.3, Visions of N’Zoth

A poche settimane dall’uscita della patch 8.2.5 sui server di World of Warcraft, ieri Blizzard ha pubblicato una nuova anteprima video: in essa il game director Ion Hazzikostas ha fornito un antipasto per i contenuti in arrivo sia su Battle for Azeroth che su WoW Classic.

Innanzitutto Hazzikostas ha svelato la patch 8.3, chiamata Visions of N’Zoth, che sarà probabilmente l’ultima del ciclo di aggiornamenti dell’espansione.

Numerose sono le novità: intanto sarà aggiunto un raid da 12 a Ny’alotha, avente N’Zothcome boss finale, in salsa lovecraftiana. I giocatori potranno poi ottenere e potenziare un mantello leggendario in versioni alternative di Stormwind ed Orgrimmar.

Arrivano anche due nuove Razze Alleate, i Vulpera per l’Orda e i Mechagnome per l’Alleanza, e due nuovi Assalti di Fazione, ad Uldum e alla Vallata dell’Eterna Primavera. Inoltre l’asta, la famosa auction house dell’MMO Blizzard, subirà un revamp.

Sono pertanto davvero molte le novità previste per la patch 8.3. E se sui server di Battle for Azeroth i giocatori saranno contenti per l’arrivo di contenuto fresco, altrettanto saranno felici i player di World of Warcraft Classic, perchè il 15 ottobre arriverà Dire Maul. Al contrario di quanto dichiarato in precedenza, l’apertura del dungeon precederà l’inizio della fase 2, che è previsto entro fine anno.

Per tutti i dettagli potete guardare il video di seguito, della durata di 18 minuti.

 

 

Fonte

 

Placeholder for advertising

Rispondi