MMO.it

MMO-Question: giochereste a Guild Wars 2 Classic?

MMO-Question: giochereste a Guild Wars 2 Classic?

Benvenuti in una scottante puntata di MMO-Question! Guild Wars 2 è già stato protagonista di questa rubrica a inizio anno, quando ci siamo chiesti se fosse giunto il momento di vedere Guild Wars 3 o un altro progetto legato al franchise. Oggi torniamo alla carica con un nuovo interessante quesito.

Come ormai risaputo, World of Warcraft Classic ha riscosso un seguito enorme nelle ultime settimane, generando code spesso lunghissime al login e superando persino Fortnite su Twitch, al punto che Blizzard ha annunciato l’arrivo dei trasferimenti gratuiti di reame e ha aperto diversi nuovi server (l’ultimo in Sud America).

È una cosa passeggerà, dirà qualcuno. Certo, ma a prescindere da quanto questi numeri possano durare sul lungo periodo (sicuramente l’interesse andrà pian piano calando), è evidente che il grande successo di WoW Classic ha fatto scalpore e stia facendo riflettere molte aziende e software house sul grande potere della nostalgia, e sulla possibilità di cavalcare l’onda emotiva per ottenere un guadagno facile senza grandi investimenti.

Intendiamoci, non è certo una novità: tra EverQuest, Lineage II, Lord of the Rings OnlineRIFT, Age of Conan, Old School Runescape e compagnia, quasi tutte le compagnie di MMO hanno già tirato fuori dal cilindro server vanilla e riedizioni più o meno vecchie (e superate) dei loro titoli di punta. Ce n’è una che, però, non si è ancora espressa sull’argomento: stiamo ovviamente parlando di ArenaNet.

La software house di Bellevue finora non si è mai dimostrata interessata all’idea, indaffarata com’è a realizzare la nuova Season del Living World (pardon, “Saga”) e a spegnere le tante polemiche nella community che, ahimè, ultimamente sembrano seguire il gioco come un’ombra, probabilmente a causa della carente comunicazione del team di sviluppo.

Ma facciamo un viaggio mentale e proviamo a immaginare Guild Wars 2 Classic, ovvero l’edizione classica che riprenda il famoso MMORPG fantasy com’era nel 2012, o comunque prima del lancio di Heart of Thorns. Questo vuol dire niente mount, niente Mastery da grindare, niente specializzazioni, niente Revenant, niente raid, niente modifiche al meta in WvW e sPvP, e naturalmente niente Maguuma, Elona o Deserto di Cristallo. Solo la vecchia cara Tyria, con tutta la sua mole di contenuti e l’accento posto sulla progressione orizzontale. Magari giusto una spolveratina alla grafica, con un paio di effetti in più, e finita lì.

 

Guild Wars 2 Classic MMO-Question guild wars classic

Quando ho ideato questo articolo ho pensato anche all’eventualità di un’edizione classica di Guild Wars 1, ma poi mi sono accorto che la cosa non avrebbe molto senso. WoW Classic è stato creato perché il gioco originario non è più fruibile com’era nel 2004, mentre Guild Wars lo è tuttora: se riprendiamo la campagna di Prophecies, oggi è la stessa del 2005; se prendiamo la campagna di Nightfall, è la stessa del 2006, e così via. Avrebbe invece senso (e molto) una remastered del primo capitolo, ma questa è una domanda per un altro giorno.

Se Guild Wars 2 Classic venisse annunciato, comunque, io un pensierino ce lo farei. Dico la verità, l’idea di ricominciare tutti da zero è per me molto allettante. E poi c’è il fascino della vecchia Lion’s Arch, che era bellissima e mi manca assai. Ovviamente dovrebbe trattarsi di una cosa senza abbonamento (d’altronde GW2 non l’ha mai avuto), magari un semplice ticket da acquistare per avere accesso ai server classici.

Certo, non penso che in questo momento ArenaNet avrebbe le risorse o il tempo a disposizione per un progetto del genere anche se volesse, ma sognare non costa nulla.

Elucubrazioni a parte, è venuto il momento di girare la domanda a voi. Se diventasse realtà voi giochereste a Guild Wars 2 Classic? Dite la vostra!

 

 

Placeholder for advertising

Rispondi