MMO.it

Cyberpunk 2077: pubblicato un nuovo video gameplay

Cyberpunk 2077: pubblicato un nuovo video gameplay

Tramite una diretta sul proprio canale Twitch, stasera CD Projekt RED ha pubblicato un nuovo video gameplay di Cyberpunk 2077, a distanza di un anno dal famoso video gameplay di 48 minuti, che ha fatto registrare oltre 15 milioni di visualizzazioni.

Si tratta della stessa demo presentata a porte chiuse durante la Gamescom di Colonia. Il filmato, della durata di 14 minuti, presenta nuovi dettagli sul gameplay e informazioni sulla storia e il lore di Cyberpunk 2077.

Stavolta ci troviamo a Pacifica, uno dei distretti di Night City: una voce narrante svela diversi retroscena sul quartiere e sulle gang dei Voodoo Boys e The Animals. Il video mostra come sia possibile approcciare il gioco con diversi stili, un po’ come in Deus Ex, ad esempio scegliendo tra il Solo e il Netrunner. Da notare che queste non sono classi preimpostate, ed è anzi possibile personalizzare il proprio personaggio (chiamato V) con un mix di abilità fisiche, di combattimento, oratorie e cibernetiche.

Inoltre non manca una prima occhiata all’editor di creazione del personaggio e a John Silverhand, il personaggio virtuale interpretato da Keanu Reeves.

Come recita la descrizione del video, “Questo video mostra una sequenza di gameplay in corso d’opera: tutto ciò che vedi è potenzialmente soggetto a modifiche“. Cyberpunk 2077 sarà infatti disponibile su Xbox One, PlayStation 4 e PC dal 16 aprile 2020 nelle edizioni Standard e Collector’s.

Oltre al video di gameplay, è stato pubblicato anche un Q&A con tre membri del team di sviluppo, Miles Tost (Senior Level Designer), Paweł Sasko (Lead Quest Designer), e Philipp Weber (Quest Design Coordinator). Potete vedere entrambi i filmati di seguito. Buona visione, e fateci sapere che ne pensate!

 

 

 

Fonte

 

Placeholder for advertising

3 pensieri su “Cyberpunk 2077: pubblicato un nuovo video gameplay

  1. Miky Samurai77

    minuto 12:50 sarà la mappa di Night City??

    cmq mi aspetto una storia più complessa e profonda… che vada oltre la guerriglia tra bande criminali post apocalittiche.

Rispondi