MMO.it

World of Warcraft: due leak per la prossima espansione, Shadowlands o Age of Darkness

World of Warcraft: due leak per la prossima espansione, Shadowlands o Age of Darkness

Un pettegolezzo importante si è fatto recentemente strada nell’ambiente di World of Warcraft. Sono infatti emersi due presunti leak riguardanti la prossima espansione dopo Battle for Azeroth.

Anzitutto è spuntata una mappa ed un logo dalla parvenza ufficiale che dimostrerebbero come la nuova espansione di WoW sarà chiamata Shadowlands. Essa prenderà le mosse dalle macchinazioni di N’Zoth e dei suoi sgherri, e conterrà due regioni principali: le Dragon Isles e le Shadowlands (da cui il titolo). L’ambientazione in generale sarà basata sulla mitologia greca, un po’ come Wrath of The Lich King era basata sul lore vichingo.

Tuttavia, le cose non sono così semplici: il leak è molto approssimativo, e poi ne esiste anche un secondo. Questo implica che il nome dell’espansione sarà Age of Darkness e si sbilancia ulteriormente sulle feature che conterrà tra le quali spiccano una nuova classe, il Tinker, e la riduzione del level cap al 60, come ai tempi di WoW vanilla.

Ci sarebbe anche un totale rework del sistema dei talenti e, direttamente da Guild Wars Nightfall, la possibilità di reclutare eroi NPC per il proprio gruppo.

Questo secondo leak (e per quanto ne sappiamo anche il primo) sembra derivare da un thread su 4chan, peraltro poi prontamente rimosso.

Ovviamente vi invitiamo a prendere questi leak con le pinze: è ancora molto preso per dare peso a informazioni di questo tipo. Comunque la cosa interessante è che, pur dicendo cose diverse, entrambi i leak sembrano confermare per la prossima espansione di World of Warcraft un tema molto cupo e oscuro, dovuto all’ascesa (o ritorno) di N’Zoth, uno degli Old God of Azeroth.

Di seguito potete vedere il video dello YouTuber Pyromancer. Secondo voi questi leak verranno confermati?

 

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

Rispondi