MMO.it

Fallout 76: dal QuakeCon novità per Nuclear Winter e Wastelanders

Fallout 76: dal QuakeCon novità per Nuclear Winter e Wastelanders

Il QuakeCon 2019 è stata l’occasione per annunciare alcune novità interessanti per Fallout 76, che verranno rilasciate nei prossimi mesi.

Innanzi tutto, verrà introdotto un nuovo raid e una nuova mappa per la modalità battle royale. Il raid è ambientato nella Vault 94 e sarà reso disponibile il 20 agosto. Esso è pensato esplicitamente per quattro giocatori ma può essere affrontato anche da meno persone. Pare che entro la fine dell’anno sarà aggiunto un ulteriore raid, ma non è dato sapere nè dove sarà ambientato nè indicativamente quando uscirà.

Per ciò che riguarda la modalità battle royale Nuclear Winter, invece, la nuova mappa è ambientata in una zona cittadina, a Morgantown.

novembre dovrebbe poi giungere la nuova espansione gratuita, Wastelanders, che aggiungerà molti nuovi elementi come i primi NPC del gioco con i loro relativi dialoghi, nuovi insediamenti e una serie di migliorie alle missioni secondarie. Peraltro, sarà anche presente un sistema di fazioni a cui unirsi e per cui combattere. L’endgame verrà poi migliorato grazie all’aggiunta di perk leggendari.

Secondo alcune indiscrezioni, infine, Bethesda starebbe seriamente considerando di lasciare ai giocatori la possibilità di hostare server privati: vi terremo informati sull’argomento.

Di seguito potete vedere l’ultimo tweet degli sviluppatori e un video relativo alla nuova mappa Nuclear Winter.

 

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

Un pensiero su “Fallout 76: dal QuakeCon novità per Nuclear Winter e Wastelanders

Rispondi