MMO.it

Final Fantasy XIV: Shadowbringers è ora disponibile

Final Fantasy XIV: Shadowbringers è ora disponibile

Dopo una breve fase di Early Access resa disponibile la settimana scorsa Shadowbringers, la nuova e ultima espansione di Final Fantasy XIV, è disponibile sui server ufficiali.

L’espansione si ambienta a Norvrandt, nel First World, e fa quindi uscire i giocatori dal solito mondo di Hydaelyn.

Square Enix comunica che le novità sono notevoli. Ecco le principali:

  • Due nuove classi: Gunbreaker e Dancer – Le attese nuove classi debuttano in Shadowbringers. Il Gunbreaker assorbe danni e protegge i compagni con il temibile potere della Gunblade, mentre il Dancer attacca da lontano e fornisce effetti benefici al gruppo.
  • Due nuove razze: Viera e Hrothgar – I Viera, simili a conigli, e i leonini Hrothgar aggiungono caratteristiche personalizzabili specifiche per le loro razze.
  • Aumento del limite di livello – All’uscita di Shadowbringers, il limite di livello sarà portato a 80. Inoltre, saranno rese disponibili nuove azioni per le classi, nonché nuovi nemici contro cui affinare le proprie abilità.
  • “Trust” System – In Shadowbringers, i giocatori potranno affrontare i dungeon con gruppi di personaggi non giocanti fidati, tra cui diversi Scions of the Seventh Dawn. Il normale sistema di gruppo resterà disponibile.
  • Nuove Beast Tribe e Primal – I giocatori incontreranno gli spensierati ma crudeli Pixie e la loro potente sovrana TItania in Il Mheg. Tra le altre Beast Tribe figurano i meno aggressivi Nu Mou e gli isolani Dwarves.
  • Modifiche al sistema di combattimento, nuovo equipaggiamento, nuove ricette di creazione e molto altro…

 

Per gli amanti delle quest, poi, è stato introdotto un sistema di New Game Plus, che consente di rigiocare le quest già completate con lo stesso personaggio, mantenendo quindi i progressi in termini di equipaggiamento ed esperienza dei Job.

Dal lato PvE, poi, un nuovo raid di alto livello, chiamato Eden, sarà reso disponibile ai player, contestualmente all’introduzione di un altro raid dedicato alle alleanze: YoRHa: Dark Apocalypse.

Non manca infine l’aggiunta, forse un po’ discutibile, degli ormai diffusissimi boost al livello massimo. Acquistandoli, si potrà immediatamente far livellare una classe fino a determinati traguardi. Questo dovrebbe permettere di fruire il più in fretta possibile il nuovo contenuto di Shadowbringers:

  • The Tales of Adventure: A Realm Reborn completa i contenuti dello scenario principale di A Realm Reborn fino alla Patch 2.55: Before the Dawn.
  • The Tales of Adventure: Heavensward completa i contenuti dello scenario principale di Heavensward fino alla Patch 3.56: The Far Edge of Fate.
  • The Tales of Adventure: Stormblood completa tutti i contenuti dello scenario principale di Stormblood fino alla Patch 4.56: A Requiem for Heroes.

 

Di seguito potete rivedere il trailer di lancio di Shadowbringers. Siete pronti a diventare il Warrior of Darkness?

 

 

Fonte

 

Placeholder for advertising

Rispondi