MMO.it

Destiny 2: dettagli sulla versione free-to-play e sul cross-play

Destiny 2: dettagli sulla versione free-to-play e sul cross-play

Come vi abbiamo riportato la scorsa settimana, Destiny 2 diventerà free-to-play a settembre con il lancio della prossima espansione, Shadowkeep. La nuova versione gratuita del gioco si chiamerà New Light e sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC via Steam (il titolo si distaccherà quindi da Battle.net).

Nelle ultime ore Bungie ha svelato maggiori dettagli riguardanti la versione free-to-play e la funzionalità del cross-save. Quest’ultimo riguarderà il passaggio dei salvataggi, ma non delle licenze: in altre parole ogni espansione andrà acquistata su ciascuna piattaforma per essere giocata. Il prossimo settembre un aggiornamento aggiungerà al profilo Bungie una nuova voce, che permetterà di gestire i propri salvataggi sulle diverse piattaforme. Non ci sarà tuttavia la possibilità di unificare gli account.

Sarà invece possibile trasferire tutti gli acquisti effettuati su Battle.net su Steam: ogni utente che possiede il titolo sulla piattaforma Activision Blizzard, infatti, potrà trasferire gratuitamente i propri acquisti su un profilo Steam, inclusi i pezzi d’argento acquistati.

Per quanto riguarda poi il cross-play, la software house di Bellevue ha dichiarato che intende supportarlo ma lo considera una componente di secondaria importanza. Insomma, al momento ci sono altre priorità.

A tal proposito, è stato confermato che gli utenti PC e Google Stadia di Destiny 2 non potranno giocare insieme. L’edizione del prodotto su Stadia avrà perciò una propria base di utenti.

Infine, ecco tutti i contenuti e le feature che saranno incluse in New Light:

  • Possibilità di esplorare tutti i mondi di gioco
  • Playlist degli Assalti
  • Playlist del Crogiolo
  • Playlist di Azzardo e Azzardo Eccelso
  • Incursioni dell’Anno 1
  • Quest Esotiche dell’Anno 1
  • Alcuni contenuti selezionati dagli sviluppatori dell’Annual Pass

 

Per chiarezza, l’Anno 1 di Destiny 2 comprende la campagna del gioco base e i due DLC La Maledizione di Osiride e La Mente Bellica. Si tratta dunque di un’offerta molto interessante, soprattutto per i nuovi giocatori.

Allora proverete Destiny 2 quando diventerà gratuito?

 

Destiny 2 new light

Fonte

 

Placeholder for advertising

Rispondi