MMO.it

Skull & Bones rinviato ancora, non sarà presente all’E3 2019

Skull & Bones rinviato ancora, non sarà presente all’E3 2019

Se siete tra coloro che aspettano l’uscita di Skull & Bones, questa notizia vi deluderà. In queste ore Ubisoft ha annunciato di aver posticipato il lancio della sua nuova IP, precedentemente fissata per il 2019.

Skull and Bones non è più previsto nell’attuale anno fiscale: questo significa che uscirà sicuramente dopo il 31 marzo 2020. Come se non bastasse, il publisher francese ha dichiarato che non porterà il titolo all’E3 2019, così da lasciare il team concentrato sullo sviluppo.

“Probabilmente avrete sentito che la data di lancio di Skull & Bones è stata rinviata e non saremo all’E3 2019”, ha confermato il producer Karl Luhe sull’account Twitter ufficiale del prodotto. “Vi assicuriamo che stiamo lavorando sodo come sempre per assicurarci che il gioco sia il migliore possibile. La qualità rimane il nostro obiettivo principale”.

Luhe ha poi aggiunto: “Ubisoft rimane totalmente devota a questo entusiasmante viaggio per portarvi questo nuovo titolo, e crediamo che Skull & Bones sarà fantastico. La nostra community rimane estremamente importante per noi e siamo davvero grati per il supporto e la passione che ci avete fornito. Torneremo il prima possibile con nuovi ed entusiasmanti aggiornamenti”.

Da notare che si tratta del secondo rinvio dopo quello annunciato già un anno fa. Il CEO di Ubisoft Yves Guillemot ha comunque promesso che questa nuova proprietà intellettuale è stata rimandata solo per garantirne la massima qualità.

Per chi non lo conoscesse, Skull & Bones è un gioco piratesco online ambientato nell’Oceano Indiano in sviluppo per PC, PlayStation 4 e Xbox One. A dicembre abbiamo inserito il titolo nella nostra classifica degli MMO più attesi del 2019, ma l’ultima volta che lo abbiamo visto in azione è stato all’E3 2018, quando abbiamo potuto ammirare un nuovo cinematic trailer e vari video gameplay. Da allora il buio.

Gli appassionati di giochi pirateschi dovranno quindi accontentarsi di Sea of Thieves, che sta conoscendo una seconda giovinezza dopo l’uscita dell’Anniversary Update.

Che ne pensate di questo ennesimo rinvio? Siete preoccupati per il destino di Skull & Bones?

 

Fonte

 

Placeholder for advertising

Rispondi