MMO.it

New World: i server alpha andranno offline per introdurre nuove importanti feature

New World: i server alpha andranno offline per introdurre nuove importanti feature

Procede lo sviluppo di New World, l’interessante MMORPG sandbox di Amazon Game Studios. L’attuale alpha, a invito chiuso, è online da settembre e grossomodo è rimasta sempre la stessa, a parte un recente aggiornamento.

Adesso, invece, il gioco sembra pronto a ricevere nuovi corposi aggiornamenti: ma i giocatori non potranno vederli.

Il 3 giugno, infatti, la prima fase dell’alpha sarà terminata e i server chiuderanno. Non è stata ancora rilasciata alcuna informazione sul loro futuro: forse non riapriranno più, almeno finché New World non sarà in uno stato di sviluppo più avanzato.

È comunque abbastanza peculiare che una software house chiuda un server, per quanto di beta testing, durato molti mesi. Ecco le dichiarazioni di Amazon Game Studios:

Abbiamo utilizzato il vostro feedback per cambiare e aggiungere feature al gioco, migliorandone il gameplay a poco a poco. Abbiamo anche utilizzato il vostro input per disegnare nuove feature di grande ampiezza che non vediamo l’ora di condividere con voi. Dal momento che queste stesse funzionalità sono enormi e causeranno grandi cambiamenti al mondo, il 3 giugno 2019 finirà la fase di alpha e i server non saranno più disponibili 24 ore su 24.

Lo studio promette comunque di mantenere informati gli utenti nei prossimi mesi, e invita ancora ad iscriversi all’alpha su Amazon.com.

Che ne pensate? Vi aspettavate questa mossa da Amazon?

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Taggato con: , ,

Placeholder for advertising

3 pensieri su “New World: i server alpha andranno offline per introdurre nuove importanti feature

  1. D3mux

    Ancora troppo vuoto come gioco… e nemmeno tanto sandbox, per certi versi pure Archeage risulta più “libero”. Se non hai un territorio non puoi costruire niente, nemmeno piantare un seme, e le meccaniche di pvp/pk sono troppo spartane e risultano punitive per gli inesperti, ininfluenti per i più navigati. Sistema di craft e skill basilare con pochi item utili e poca varietà nelle risorse da raccogliere… qualità dei craft casuale… combat ancora piuttosto legnoso… nel complesso lo definirei “poco ispirato”.
    Non ci scommetterei sulla riapertura dei server…

  2. Deme Deme

    La base del gioco funziona, è ottima, manca però un sacco di roba, npc, quest, eventi globali/casuali, loot, una rifinitura generale ecc…allo stato attuale è un semplice survival mmo senza housing…spero che non lo cancellino perché adoro il gameplay e le varie meccaniche, dovrebbero però ridurre un po’ la degradazione dell’equip perché è una cosa che odio e da come è stata implementata è frustrante. Togliessero almeno il limite delle riparazioni sarebbe già un’ottima cosa.

  3. Stefano Accorsi

    Ma porca… Finalmente avevo avuto accesso alla alpha da una settimana…e devo dire che mi stava piacendo molto… A me fa strano che chiudano i server senza una apparente data di riapertura.

Rispondi