MMO.it

Annunciato Complotti Online, nuovo MMORPG sandbox ambientato nel mondo reale

Annunciato Complotti Online, nuovo MMORPG sandbox ambientato nel mondo reale

Complotti Online è il nuovo MMORPG sandbox hardcore a classi PvP faction based semi-open world full loot action oriented in fase di realizzazione dalla software house Bye-Bye Games che promette di rivoluzionare il mondo (del gaming) come lo conosciamo oggi.

Ambientato nel mondo reale, il gioco trarrà la sua storia dagli eventi moderni che tutti conosciamo, dando ai player la possibilità di plasmare il destino delle nazioni attraverso azioni di sotterfugio dietro le quinte in un contesto full PvP per accedere al quale è necessario soltanto l’attestato di quinta elementare.

Gli sviluppatori, preoccupati dalle recenti leggi europee sulle lootbox e dalle innumerevoli shitstorm contro i prodotti piagati da modelli commerciali discutibili tipiche dei nostri giorni, hanno più volte dichiarato che il modello commerciale di Complotti Online sarà il play-to-win, nel senso che chi giocherà di più sarà più bravo e quindi tendenzialmente vincerà.

In pieno stile sandbox, i giocatori inizieranno con poco o niente in mano e dovranno crearsi un nome attraverso le gesta e lo spam in chat, feature principale del titolo, per raggranellare consensi verso la propria alleanza.
Già, perché due sono le alleanze principali di Complotti Online, costituite da tre razze ognuna, selezionabili dai player. Come in altri titoli del passato, le due alleanze saranno perennemente in lotta, e gli sviluppatori hanno promesso “mazzate su mazzate” volendo evitare quelle degenerazioni in cui tutti si vogliono bene e cooperano tipiche del mercato degli MMO casual di oggi.

I giocatori potranno impersonare un membro dello Status Quo oppure far parte del Popolo Del No, e selezionare una sottorazza all’interno di queste fazioni, ciascuna con una zona iniziale, una capitale e alcuni obiettivi principali da raggiungere.

 

Lo Status Quo

Per le Forze dello Status Quo, la scelta è tra le seguenti:

BIG PHARMA: dedicata a chi ama i ruoli da healer e da support, i membri di Big Pharma combattono disperatamente per mantenere alto il prezzo dei medicinali e per sfruttare quei poveracci che vivono in luoghi in cui il sistema sanitario non è nazionalizzato. La loro capitale è il CERN di Ginevra, dove i grandi capi sono al lavoro per scontrare le particelle elementali e creare un buco nero che spazzerà via l’umanità, sostituendola con creature geneticamente modificate in grado di resistere al cataclisma.

Le classi disponibili sono l’Ingegnere Genetico, un buffer/debuffer in grado di cambiare le sorti della battaglia potenziando i propri amici e avvelenando i propri nemici, lo Scienziato Nucleare, un DPS basato sui DoT che infligge danno da radiazione quando meno te lo aspetti grazie alle abilità basate sulle scorie radioattive (l’equivalente del mana), e il Vaccinista, healer puro con un’interessante playstile proattivo che garantisce immunità ai propri alleati prima che venga loro applicato il danno.

 

complotti online

Il CERN di Ginevra, luogo di partenza di Big Pharma, sembra in realtà la zona meno ispirata del gioco: ricorda infatti un po’ troppo da vicino Black Mesa di Half-Life.

Gli ILLUMINATI MASSONI: questi individui controllano il potere finanziario e politico dietro le quinte mirando alla Globalizzazione, lo scenario apocalittico in cui i confini non esistono più e le peculiarità nazionali sono eliminate in un minestrone di culture, nell’ottica di intorpidire le menti ad accettare acriticamente tutto ciò che viene loro imposto. La loro capitale è Washington D.C., famosa città complottara, dalla quale controllano segretamente il governo degli Stati Uniti e quindi del mondo, servendosi di figure di comodo per imporre la loro volontà alle genti.

Le classi degli Illuminati offrono opportunità di tanking e DPS, con l’Addetto alle Pubbliche Relazioni che è in grado di assorbire quantità ingenti di danni grazie al potere di Eloquio, il Banchiere Usuraio che fa danno attraverso abilità come Morosità e Decreto Ingiuntivo, ed l’Uomo in Nero, DPS ranged tradizionalissimo con una mount particolare: l’elicottero nero silenzioso.

Il PATRIARCATO: situato nella Città del Vaticano, questa razza ha il gender lock impostato su “maschio” e raggruppa in sé le forze reazionarie unite dalla convinzione che la buona vecchia sessualità di una volta era la migliore, così come lo era la divisione dei ruoli familiari e societari, relegando le donne, quando proprio si è generosi, alla cucina.

I membri del Patriarcato non si fanno problemi ad usare la forza quando serve, ma sono anche dotati di poteri curativi derivanti dalle convinzioni spiritualistiche di alcuni di essi. Le tre classi sono il Prete, un healer tradizionale che acquisisce bonus ai suoi poteri tanti più bambini sono presenti in un raggio di 50 metri da lui, il Vecchio in Canottiera, un DPS corpo-a-corpo abbastanza tradizionale con un bonus netto di danni contro i personaggi di sesso femminile, e la Guardia Svizzera, anch’essa un DPS melee ma dotata di un’alabarda in grado di dare un range notevole ai suoi colpi.

 

complotti online

All’interno di questo edificio vi è il capo della fazione del Patriarcato, dal quale si ottengono peraltro immunità dai crimini commessi in cambio di danaro. Ottimi peraltro i GodRays: il motore grafico è molto avanzato.

Il Popolo del No

Per il Popolo del No, invece, il giocatore potrà scegliere tra:

I NIMBY: costoro sono quelli che non vogliono che le cose si facciano a casa loro. L’acronimo sta infatti per “Not In My Backyard” e ricomprende un’ampia varietà di individui che sono contro le grandi opere e l’antropomorfizzazione di Madre Natura. I loro nemici giurati sono quelli di Big Pharma.

La loro capitale è Chiomonte, in Val di Susa, ed il loro obiettivo principale, almeno ai livelli più bassi, è l’interruzione della costruzione della linea ferroviaria ad alta velocità tra Torino e Lione. Le classi offrono una grande varietà di stili di gioco: i player potranno essere No Vax, creature deformi schiantate dalle epidemie di vaiolo e rosolia, aventi un ruolo di tanking grazie agli enormi bubboni che assorbono i danni contro di loro, oppure No TAV, DPS ranged basati sull’utilizzo di armi da lancio quali sassi e molotov (spesso in bottiglie di plastica), oppure ancora No OGM, healer salutisti che possono preparare piatti prima della battaglia per potenziare i propri alleati, come il Buffet di Tofu, che aumenta l’armatura, o il Vegan Burger, che aumenta i danni.

complotti online

Un esempio di tank No Vax.

I POPULISTI SOVRANISTI: fanno parte di questa fazione quegli individui direttamente opposti agli Illuminati Massoni, uniti dall’idea che si debba essere padroni a casa propria e che si debba mantenere una ferrea identità sociale, assimilando, deportando e generalmente eliminando chi si oppone. I populisti sovranisti hanno la loro sede a Rijeka (Fiume, ex città libera) e sono ispirati da figure come Gabriele D’Annunzio, ma anche Nigel Farage, Donald Trump e Matteo Salvini.

Direttamente opposti agli Illuminati Massoni, le classi disponibili per i populisti sovranisti sono le seguenti: l’Exiter, un DPS ranged atipico che tiene orazioni in favore del riappropriarsi dei propri spazi e dei propri confini, e che è atipico nella misura in cui non fa mai danni di per se stesso, ma convince altri a combattere per sé, mettendo gli uni contro gli altri; il ComuNaziskin, un DPS corpo a corpo dalle idee politiche confuse che usa mazze, martelli e falci e gode di un bonus a combattere contro gli edifici dotati di vetrine; il Nostalgico, tank dotato di una mount particolare (un treno che arriva sempre in orario) che è in grado di difendersi grazie agli enormi buff che può applicare al grido di “si stava meglio…”.

 

complotti online

Una mount speciale della classe del Nostalgico abbandonata dopo essere stata razziata: come in Black Desert Online, la mount è effettivamente un qualcosa di fisico.

Gli LGBT: opposti totalmente al Patriarcato, i membri di questa razza hanno anch’essi un gender-lock sui personaggi, essendo costretti a scegliere come sesso “altro”. La loro capitale è San Francisco.

I membri di questa sottofazione hanno l’obiettivo di realizzare un’unità globale attraverso la creazione di una nuova forma di vita il cui genere è fluido, potentissima perché in grado di procreare con qualsiasi ente e perfino con se stessa, diffondendosi a macchia d’olio e conquistando il mondo prima ed il cosmo poi. I giocatori LGBT potranno partecipare alla mattanza vestendo i panni delle Feminazi, DPS ranged prive di ogni capacità logica che combattono con temibili urla in grado di stordire i nemici e ridurne il quoziente intellettivo per molti minuti, e finendo gli avversari prendendoli a botte con cartelli di cartone marchiati col pennarello sui quali vengono scritti gli slogan più improbabili. Altri potrebbero scegliere la classe dei Travestiti, DPS stealth in grado di camuffarsi presso le altre fazioni e di pugnalare i nemici alle spalle, oppure ancora dei Perseguitati, buffer potentissimi in grado di incamerare benefici su benefici continuando a far credere agli altri di essere in una situazione di minoranza maltrattata.

 

complotti online

Le strette vie di Chiomonte saranno il teatro di guerra principale nell’early game NIMBY.

Complotti Online, oltre all’interessantissimo comparto classi, è dotato anche di una grafica fotorealistica (come potete vedere negli screenshot di questo articolo) e sembra rappresentare una vera rivoluzione per tutto il panorama videoludico.

La data di uscita prevista è il 5° quarto del 2019, e nel corso dell’anno successivo sono già state annunciate le espansioni gratuite Brexit Reborn Migrant Crisis, incentrate sulle Isole Britanniche e sul Nord Africa. Vi terremo aggiornati su MMO.it con le prossime novità.

 

 

Placeholder for advertising

9 pensieri su “Annunciato Complotti Online, nuovo MMORPG sandbox ambientato nel mondo reale

Rispondi