MMO.it

Final Fantasy XIV: molte novità e video per Shadowbringers

Final Fantasy XIV: molte novità e video per Shadowbringers

La scorsa notte in Giappone, a Tokyo, si è svolto l’ultimo Fanfest dedicato a Final Fantasy XIV. Qui Square Enix ha svelato molte novità riguardanti Shadowbringers, la prossima espansione in arrivo il 2 luglio (o il 28 giugno per chi effettua il preorder).

Molti sono i contenuti e le feature già annunciate nei mesi scorsi, come il New Game +, il trust system, il Gunbreaker e la nuova razza giocabile Viera, oltre alla collaborazione con Yoko Taro per ambientare il raid da 24 giocatori nell’universo di Nier Automata.

Ma grazie ad @Esty andiamo a vedere cosa è stato annunciato la scorsa notte, tra l’inedito job Dancer, la razza dei Hrothgar, la zona di Lakeland, il nuovo Primal, il secondo raid e molto altro.

Anzitutto la presentazione si è aperta con il trailer esteso e definitivo dell’espansione, che potete vedere di seguito.

 

 

Yoshida ha quindi mostrato lo scenario in cui si svolgerà la prossima espansione: Shadowbringers sarà ambientato in uno dei 14 frammenti in cui è diviso il multiverso di Final Fantasy XIV. Il primo frammento, The First, è il luogo da cui provengono i Warrior of Darkness incontrati durante Heavensward con la patch 3.3. Questo mondo ha subito una calamità per mancanza di equilibrio tra l’oscurità e la luce: quest’ultima forza, infatti, ha trionfato al punto da consumare tutto il resto.

All’interno del mondo The First l’unica regione rimasta si chiama Norvbrandt, ed è qui che si svolgeranno gli eventi dell’espansione. Una misteriosa voce richiama i propri Guerrieri per riportare non la luce, ma l’oscurità che da tempo manca in Norvbrandt.

Il centro principale di Shadowbringers è Crystarium, una città costruita ai piedi della Crystal Tower che è stata mostrata in video.

 

 

Tutt’attorno a Crystarium si trova Lakeland, la prima zona che esploreremo in Shadowbringers. Eccola in video.

 

 

Oltre a Crystarium è stata presentata anche Eulmore, una città costruita su Limsa Lominsa nel primo shard. Qui vivono persone benestanti e incuranti dei mali del mondo.

 

 

Il nuovo job annunciato per Shadowbringers è invece il Dancer: a sorpresa non si tratta di un healer, ma di un physical ranged DPS. Come intuibile dal nome, il Dancer danza per eseguire le proprie abilità e usa delle armi da lancio per combattere a distanza. Probabilmente sarà un alternativa che aprirà diverse nuove composizioni per i raid endgame.

Come per il Gunbreaker, il Dancer non ha classi associate e con ogni probabilità partirà dal livello 60.

 

 

È stata poi annunciata la beast tribe dei Dwarves, che altresì non sono che i Lalafell del primo shard (infatti in The First i nomi delle razze sono diverse rispetto a quelle di Eorzea). Secondo gli sviluppatori i Dwarves sono grandi esperti minatori e in metallurgia, e non li vedremo mai “senza i loro elmetti o le loro barbe”.

 

Final Fantasy XIV Shadowbringers FFXIV

Innocence è invece il nuovo Primal, che potrebbe rappresentare l’antagonista di questa espansione. Oltre ad Innocence, è stato chiarito che coloro che sono stati corrotti dalla luce si trasformano in creature chiamate Sin Eaters.

 

Final Fantasy XIV Shadowbringers FFXIV

È stato inoltre presentato il nuovo raid endgame di Shadowbringers, Eden. Questo raid sarà disegnato da Tetsuya Nomura (noto per Kingdom Hearts) e ricorda il relativo Guardian Force di Final Fantasy VIII.

 

Final Fantasy XIV Shadowbringers FFXIV

Uno dei personaggi del raid già disegnati da Nomura si chiama Gaia e impugna un grosso martello.

 

Final Fantasy XIV Shadowbringers FFXIV

Infine il keynote si è chiuso con l’annuncio della nuova razza giocabile, i Hrothgar. Avremo per la prima volta da anni due razze gender lock: i Hrothgar infatti sono una razza esclusivamente maschile, al contrario delle Viera che sono esclusivamente femminili. Da notare che in The First i Hrothgar vengono chiamati Ronso, mentre le Viera Viis.

Di seguito potete vedere il trailer della nuova razza.

 

 

Infine è stato confermato che la patch 4.56 di XIV uscirà martedì 26 marzo. E per adesso questo è tutto dal Fanfest.

Che ne pensate di Shadowbringers?

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

Rispondi