MMO.it

MMO.it compie tre anni, stasera nuovo Salotto degli MMO!

MMO.it compie tre anni, stasera nuovo Salotto degli MMO!

Level up… MMO.it ha livellato per la terza volta!

Sembrava ieri che vi davamo il benvenuto sul sito con questo storico post, il 9 marzo 2016, e invece sono già passate tre primavere. Vi assicuro che su internet non è affatto scontato veder sopravvivere così a lungo un progetto editoriale a tema videoludico, a maggior ragione in Italia… Ho visto molte testate online e cartacee soccombere prima. Per fortuna invece siamo ancora qui, pronti a scrivere un’altra (speriamo) bellissima pagina.

In questi tre anni siamo cresciuti tanto, come portale, come giornalisti e come uomini. E siete cresciuti anche voi lettori, la nostra community, che continuiamo a ringraziare per il supporto e l’affetto che ci date ogni giorno.

Snoccioliamo un po’ di numeri (comunque in costante aumento): siamo a quasi 1900 like sulla pagina Facebook, mentre abbiamo oltre 260 follower su Instagram e 230 membri nel gruppo Steam. Benone il canale YouTube, dove siamo a più di 2900 iscritti (dai, che tra poco arriviamo a 3000!), mentre sul canale Discord non so esattamente quanti siamo, ma ad occhio e croce più di 200.

In aggiunta c’è il nuovo forum, aperto lo scorso novembre con l’aiuto di @Esty, che ringrazio calorosamente. Si tratta di uno spazio virtuale perfetto per discussioni pacate, ancora piccolino ma già ricco di riflessioni interessanti. Non solo, il forum è anche il luogo di ritrovo delle nostre gilde partner, ovvero le gilde ufficiali di MMO.it. Nelle prossime settimane inaugureremo una nuova funzionalità per dare maggior visibilità ai nostri partner, per cui stay tuned.

Insomma, come avrete capito la community di MMO.it si è allargata a dismisura rispetto al 2016: proprio per fornire un servizio di qualità a tutti voi, negli ultimi tempi abbiamo sfornato un sacco di contenuti: non solo decine di news, ma anche speciali, anteprime e recensioni a tema MMO. Vi segnaliamo in particolare gli MMOscar 2018, l’approfondimento sulla nostra definizione di MMO, la recensione di Apex Legends, l’anteprima di Warhammer Chaosbane e lo speciale sulla sfida tra Epic Games Store e Steam. A questi articoli scritti si aggiunge, naturalmente, il nostro video speciale sugli MMO più attesi del 2019 e oltre.

Questa copertura davvero “massiva” è stata possibile grazie ai nostri redattori, che ogni giorno danno un grande contributo al progetto (che, ricordiamo, è del tutto indipendente). Un gruppo di amici più che di colleghi, come dimostrano le tante riunioni di redazione che abbiamo già organizzato. Negli ultimi mesi, inoltre, diversi ragazzi nuovi sono entrati in redazione, mettendosi a disposizione con entusiasmo e intraprendenza: la cosa ci riempie d’orgoglio e al tempo stesso ci motiva a fare ancor meglio. Un ringraziamento speciale, dunque, a tutti i nostri collaboratori.

Insomma, di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia, ma il viaggio non è finito. L’avventura continua, con un po’ meno ingenuità e molta più esperienza rispetto a tre anni fa. Nel nostro piccolo, daremo sempre il massimo per fornirvi il miglior servizio possibile. La nostra missione è continuare a indagare l’MMO-sfera insieme a voi.

Abbiamo tante idee e novità in arrivo, per cui continuate a seguirci… Teniamo alta la fiaccola degli MMO!!

Grazie di cuore.

 

Parlando di cose serie… stasera nuovo Salottino!

Bando alle ciance, che ho già parlato fin troppo. Per festeggiare il terzo anniversario di MMO.it stasera io (Plinious) e Asczor saremo live per una puntata speciale del nostro Late Show, il mitico Salotto degli MMO.

Non mancheranno gli argomenti e gli spunti di discussione, dall’alpha di Torchlight Frontiers alla nuova espansione di Path of Exile, dal bug dello scaling di Anthem fino al rinvio di Ashes of Creation e Chronicles of Elyria.

Se avete già delle domande scrivetele come commento. Appuntamento a stasera, dalle 21:45 circa, sul nostro canale YouTube… Non mancate.

Connessi, aggiornati, massivi!

 

 

 

Taggato con: ,

Placeholder for advertising

Rispondi