MMO.it

A sorpresa, Blizzard smentisce un nuovo Diablo alla BlizzCon

A sorpresa, Blizzard smentisce un nuovo Diablo alla BlizzCon

È dall’anno scorso che si susseguono le voci di un nuovo Diablo. Questi rumor sembravano aver trovato conferma quando, lo scorso agosto, Blizzard ha annunciato che quest’anno sarebbero stati presentati nuovi progetti legati al futuro del franchise. Tuttavia, con una mossa a sorpresa Blizzard ha appena gettato acqua sul fuoco.

La software house californiana ha infatti pubblicato un articolo sul sito ufficiale, chiedendo ai fan di moderare le proprie aspettative:

La BlizzCon 2018 è quasi qui e abbiamo visto girare un sacco di voci di corridoio riguardo ai nostri piani per Diablo allo show. Questi sono momenti molto emozionanti – attualmente abbiamo diversi team al lavoro su differenti progetti legati a Diablo e non vediamo l’ora di dirvi di più… al momento giusto.

Sappiamo in cosa spera la maggior parte di voi e possiamo solo dire che le cose buone arrivano per coloro che sanno attendere, ma le cose malvagie spesso richiedono più tempo. Apprezziamo la vostra pazienza mentre i nostri team lavorano senza posa per creare esperienze d’incubo degne del Signore del Terrore.

Anche se non siamo ancora pronti ad annunciare tutti i nostri progetti, allo show intendiamo comunque condividere con voi alcune novità relative a Diablo.

Così facendo Blizzard di fatto smentisce l’ipotesi di un’imminente presentazione di un nuovo capitolo della saga, lasciando piuttosto confusa e delusa l’ampia community di fan. Insomma, almeno per ora niente Diablo 4, niente Diablo: Reign of Terror, niente remastered di Diablo 2 e niente World of Sanctuary MMO.

Ciò non toglie che alla BlizzCon arriveranno comunque delle novità, tra cui l’uscita di Diablo 3: Eternal Collection su Nintendo Switch e il possibile accordo con Netflix per una serie TV animata di Diablo.

In conclusione la BlizzCon 2018 si terrà il 2 e 3 novembre 2018, e pare che il Primo Maligno dovrà attendere ancora per il suo trionfale ritorno. Sigh.

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Taggato con: , , ,

Placeholder for advertising

Lascia una risposta

avatar