MMO.it

Atlas è il nuovo MMO piratesco dai creatori di ARK, leakato un video

Atlas è il nuovo MMO piratesco dai creatori di ARK, leakato un video

Nelle scorse ore è trapelato in rete un filmato di Atlas, il prossimo progetto di Wildcard Studio, la software house famosa per ARK: Survival Evolved. Il trailer è stato rimosso subito dallo sviluppatore, ma è stato rapidamente caricato su altri canali non ufficiali.

Guardando il video sembra che Wildcard Studio seguirà la via di Sea of ThievesAtlas è infatti un gioco piratesco open world in prima persona, che sembra mischiare meccaniche MMO e survival.

I giocatori potranno costruire i propri vascelli, combattere contro altri player sia a terra che in mare, cercare e dissotterrare tesori, comprare e vendere risorse ai porti e altro.

Proprio come il titolo Rare, anche Atlas pare proporre un’ambientazione piratesca fantasy, con galeoni maledetti e scheletri da affrontare. Il motore grafico e molti asset sembrano invece pesantemente riciclati da ARK.

Potete vedere il trailer di seguito. In attesa di un annuncio ufficiale, siete interessati a questo Atlas?

 

 

Fonte

 

Placeholder for advertising

3 pensieri su “Atlas è il nuovo MMO piratesco dai creatori di ARK, leakato un video

  1. OaOx

    Che due balle questi “survival”, che vengono spacciati per MMO con 30 player per server….ma che senso ha?
    Ma che fine hanno fatto i veri MMO con migliaia di giocatori in mappa?

    1. Spidersuit90

      Ormai sono poche le SH occidentali che fanno MMO nel senso stretto del termine… la moda sono i multy. Solo gli orientali sfornano costantemente MMO, peccato che il 99% sia monnezza o quasi… tutti troppo simili e “insipidi”.
      Detto questo, magari questo ATLAS spingerà una concorrenza maggiore sul tema piratesco… è dai tempi di Age of Pirates che non gioco ad un prodotto fatto bene sui pirati dei caraibi… con economia, navigazione in tempo reale/accelerato, combattimenti navali e a piedi, esplorazione delle isole ecc ecc… AC4 è troppo pieno di collezionabili inutili per me, e cmq non ha una economia paragonabile a quella di AoP… Sea of Thieves non pervenuto.

Rispondi