MMO.it

Final Fantasy XIV: Disponibile la patch 4.25, fino a 144 giocatori nella stessa istanza

Final Fantasy XIV: Disponibile la patch 4.25, fino a 144 giocatori nella stessa istanza

Nelle scorse ore Final Fantasy XIV ha visto il lancio della patch 4.25 su PC e PlayStation 4.

L’update gratuito ha introdotto la zona di Eureka Anemos, una nuova regione selvaggia e inesplorata, in cui gli elementi sono in continuo mutamento e i giocatori verranno messi alla prova con dei nuovi elementi di battaglia che dovranno padroneggiare per ottenere e potenziare delle nuove armi molto potenti.

La patch comprende anche l’ultimo capitolo delle avventure dell’ispettore Hildibrand e la settima stagione del PvP “The Feast”.

Eureka Anemos è un’area vasta e inesplorata che introduce varie modifiche al gameplay abituale. Ecco le principali:

Un’esperienza di gioco su larga scala: Fino a 144 giocatori potranno prendere parte a una singola istanza. Incoraggiamo i giocatori a formare squadre con altri avventurieri per cacciare terribili mostri e completare obiettivi comuni.

Progresso dei giocatori: I giocatori otterranno EXP elementale per rafforzare il loro dominio degli elementi, ma dovranno fare attenzione. La morte a Eureka causerà la perdita di EXP e addirittura di livelli.

Meccaniche di battaglia modificate: D’ora in poi servirà più strategia per dominare un sistema di elementi con cui i giocatori dovranno usare “Magia Board” per alterare l’affinità elementale del loro attacco e contrastare quello del nemico. I giocatori personalizzeranno gli attributi elementali della loro “Magia Board” e dovranno studiarli molto bene a seconda dell’obiettivo dell’avventura.

Ricompense: I giocatori otterranno di tanto in tanto dei “protean crystals” esplorando Eureka e potranno usarli per migliorare l’equipaggiamento e le armi Eureka con l’aiuto del celebre fabbro Gerolt.

Il 20 marzo inizierà inoltre un nuovo evento stagionale, l’Hatching-tide, che durerà fino al 2 aprile.

State giocando a Final Fantasy XIV?

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

Rispondi