GUILD WARS 2: SVELATA LA QUINTA MOUNT DI PATH OF FIRE, IL GRIFONE. ECCO COME PRENDERLA

GUILD WARS 2: SVELATA LA QUINTA MOUNT DI PATH OF FIRE, IL GRIFONE. ECCO COME PRENDERLA

Abbiamo voluto aspettare per non darvi alcun tipo di spoiler, ma adesso che sono passate quasi tre settimane dal lancio di Guild Wars 2: Path of Fire anche ArenaNet ha deciso di svelare la mount segreta dell’espansione.

Oltre al raptor, allo springer, allo skimmer e al jackal è infatti presente una quinta mount che può essere trovata tra il Crystal Desert ed Elona: il grifone. La software house di Bellevue è riuscita a mantenere il segreto fino al lancio, cosa che ha reso la cavalcatura una bella sorpresa per molti giocatori.

Guild Wars 2 Path of Fire mount

Per prenderlo sono necessari 250 gold più la scavenger hunt (una serie di collection da completare trovando certi oggetti o viaggiando verso determinati punti della mappa). Una volta completata, è possibile ottenere la mount parlando con un NPC in un punto della mappa Domain of Vabbi, come mostra questo video.

Nei giorni scorsi in alcune interviste il team di sviluppo di Guild Wars 2 ha svelato diverse informazioni interessanti sul design e la realizzazione del grifone. Ad esempio, a causa dei suoi movimenti e delle animazioni di volo, è stata di gran lunga la mount più difficile e complicata da sviluppare.

Il lead designer Roy Cronacher ha dichiarato che una mount aerea è qualcosa a cui lo studio pensava fin dall’inizio. Il grifone è stato pensato con l’obiettivo di essere un mezzo di navigazione delle mappe potente e divertente da giocare, ma senza rendere inutili tutte le altre cavalcatura. Ad esempio non è un caso che, pur potendo volare, il grifone in verticale non supera il salto dello springer (il coniglio gigante), altrimenti quest’ultimo sarebbe diventato inutile una volta sbloccato il grifone.

Di seguito un breve video che mostra la mount in tutta la sua maestosità.

E voi, avete già sbloccato il grifone?

 

 

Fonte 1

 

Placeholder for advertising