MMO.it

ALBION ONLINE: SVELATA LA ROADMAP FUTURA

ALBION ONLINE: SVELATA LA ROADMAP FUTURA

Dopo il lancio di Albion Online lo scorso mese, nonché i vari problemi ai server e attacchi DDOS che si sono susseguiti in queste settimane, Sandbox Interactive ha svelato la roadmap riguardante i futuri piani di sviluppo per il suo MMORPG sandbox.

I giocatori possono aspettarsi aggiornamenti regolari, nuove feature e costanti miglioramenti nel tempo. Sono previsti tra i tre e i quattro major update per ogni anno.

Ecco un’occhiata (comunque non definitiva) alle principali novità dei prossimi aggiornamenti:

  • Update 1 “Joseph”: primo update post-lancio, Joseph dovrebbe arrivare a cavallo tra settembre e ottobre. L’espansione introdurrà l’Arena, in cui i giocatori potranno provare le loro skill PvP in scontri 5v5 non letali. L’Arena avrà anche una modalità conquista, in cui i player dovranno conquistare vari punti di controllo. I giocatori otterranno come ricompensa dei token con cui comprare oggetti estetici o upgrade ad oggetti esistenti, così da non danneggiare l’attuale economia di gioco.
  • Update 2 “Kay”: il lancio di Kay è previsto tre mesi dopo quello di Joseph, all’incirca per fine anno. Kay si concentrerà sul GvG (Guild vs Guild): arriveranno invasioni di territori e ranking di potere per innalzare la competizione tra gilde. Ogni gilda riceverà punti su un sistema di ranking globale per ogni territorio con torre di guardia catturato. A intervalli regolare, questo ranking sarà resettato e i territori verranno invasi da armate di NPC, che i giocatori dovranno sconfiggere per riprendere controllo della zona. In cambio riceveranno grandi ricompense, come mount da battaglia con skill speciali.
  • Gli update successivi si focalizzeranno più sull’esperienza PvE, specialmente su miglioramenti alle expedition, nuovi spot interattivi per rendere il mondo di gioco più interessante, pergamene che forniranno delle benedizioni in PvE, miglioramenti per le gilde e altro.

Infine il game director Robin Henkys ha ricordato che questa è solo una frazione degli aspetti su cui sta lavorando il team di Albion Online.

 

Fonte: Sito ufficiale

 

 

Placeholder for advertising

Rispondi