MMO.it

THE ELDER SCROLLS ONLINE RAGGIUNGE GLI 8,5 MILIONI DI GIOCATORI, GUIDA AL FURNISHING

THE ELDER SCROLLS ONLINE RAGGIUNGE GLI 8,5 MILIONI DI GIOCATORI, GUIDA AL FURNISHING

Ieri ZeniMax ha avuto un evento con la stampa. Durante l’incontro Matt Firor, game director di The Elder Scrolls Online, ha annunciato che al momento il gioco conta 8,5 milioni di giocatori tra PC, PlayStation 4 e Xbox One. Il numero riflette i giocatori unici, non solo i sottoscritti all’ESO Plus, ed è basato sui recenti dati di vendita. Non sono quindi contati nè gli utenti della beta nè i giocatori dei weekend gratuiti, ma solo i codici digitali e le scatole vendute.

Allo scorso E3 ZeniMax aveva dichiarato di aver raggiunto i 7 milioni di utenti, e da allora l’MMO non ha smesso di crescere. È plausibile che con l’uscita di Morrowind a giugno il numero salirà ancora.

Nel frattempo il sito ufficiale di The Elder Scrolls Online è stato aggiornato con una FAQ dedicata al furnishing (“arredamento”), la nuova professione di crafting introdotta con l’update dedicato all’housing. Homestead permette infatti di creare mobili e decorazioni di tutti i tipi per la propria casa, a patto di avere tempo, denaro e molta voglia da dedicare.

Il furnishing è un’estensione delle sei tradeskill primarie. A mano a mano che un giocatore accumula ricette (simili a quelle del cooking) questi può accedere a una crafting station per iniziare a creare un arredamento, a patto di avere i giusti materiali. Una volta creato, può poi scegliere se usarlo per la propria dimora o rivenderlo. Come dichiarato dal team, “Puoi fare di tutto! Tavoli, sedie, lanterne, casse del tesoro, bare e molte altre cose sono possibili”.

Di seguito il nostro video speciale che presenta le basi dell’housing e spiega come ottenere la prima casa a Tamriel.

 

 

Fonte: Massively OP, Sito ufficiale

 

 

 

Placeholder for advertising

Rispondi