EVE ONLINE: ASCENSION E FREE TO PLAY DISPONIBILI

EVE ONLINE: ASCENSION E FREE TO PLAY DISPONIBILI

In ritardo di una settimana sulla tabella di marcia, CCP Games ha rilasciato oggi l’espansione gratuita Ascension, la seconda del 2016 per la sua space opera EVE Online.

Come abbiamo già riportato qui e qui, la novità in assoluto più interessante è la possibilità di giocare senza il classico abbonamento, se si accettano le pesanti limitazioni sulle skill utilizzabili dai Cloni Alpha. Per gli abbonati invece, i Cloni Omega mantengono inalterate le loro caratteristiche, potendo contare sulle oltre 400 diverse skill interdipendenti.

Oltre a questo cambio, che possiamo definire epocale per l’anziano MMORPG islandese, la lista di nuove feature e modifiche è comunque enorme. Riassumiamo di seguito le più significative, rimandando gli approfondimenti alle lunghissime patch notes del sito ufficiale.

  • Vengono introdotti i complessi d’ingegneria, strutture ancorabili (come le Cittadelle) dedicate alla produzione industriale, alla ricerca scientifica, all’invenzione dei blueprint tech2 e tech3. Maggiori dettagli nel devblog dedicato.
  • Introducendo i nuovi Cloni Alpha e Omega è stata completamente ridisegnata la New Player Experience, che ora manda i piloti subito a combattere, per imparare rapidamente le complesse basi del gioco. Il tutorial stesso diventa la prima tappa di una storyline intitolata Inception nella quale sono presentati i quattro imperi, descritta nel devblog a essa dedicato.
  • Tutta la meccanica dei boost di flotta è stata riprogettata e ribilanciata; ora, invece di avere effetto in tutto un sistema solare, un boost di flotta è equiparato a un effetto ad area, con specifiche potenze, gittate e durate (tutte potenziabili con le skill). Nel devblog dedicato si approfondisce questa rinnovata componente tattica.
  • Dopo tanti anni in cui si ricorre a strumenti esterni, viene integrato nel client un fitting simulator, per poter sperimentare col fit delle navi anche senza avere le skill e/o i moduli necessari. Per i comandanti di flotta e gli strateghi più smaliziati, uno strumento senz’altro utile a tenere sempre aggiornate e innovative le dottrine di flotta.
  • La scheda del personaggio è stata completamente ridisegnata, e ora presenta i tanti dati in maniera molto più lineare.
  • Aggiunte nuove esplosioni, nuovi effetti per le armi dei titani, nuova grafica degli effetti ad area e nuovi rottami di varie classi di navi.
  • Eseguito un profondo aggiornamento della Rorqual, la capital industriale, e un ribilanciamento dei versatili destroyer strategici T3.
  • Nelle cinture di asteroidi compariranno anche vascelli NPC che estraggono minerali, oltre alle classiche navi da combattimento.

Nel video di seguito la produttrice esecutiva del gioco, Andie “CCP Seagull” Nordgren, riassume l’eccitazione dello studio di Reykjavik per questa nuova avventura, dalle conseguenze imprevedibili anche per gli stessi designer del gioco.

 

 

Infine, un secondo video illustra visivamente le caratteristiche salienti di questa storica espansione di EVE Online.

 

 

Fonte: Sito ufficiale

 

 

Placeholder for advertising