EVE ONLINE: OPZIONE FREE TO PLAY DA NOVEMBRE

EVE ONLINE: OPZIONE FREE TO PLAY DA NOVEMBRE

EVE Online, la space opera incredibilmente longeva di CCP Games, a novembre permetterà per la prima volta l’accesso Free To Play al gioco, dopo tredici anni rigorosamente solo su abbonamento.

Nell’annuncio fatto oggi da Andie “CCP Seagull” Nordgren, produttrice esecutiva del titolo islandese, si spiega come dal rilascio autunnale tutti i personaggi del gioco saranno distinti in due categorie – identificate a seconda della modalità di gioco:

  • Cloni Omega: personaggi di account con abbonamento attivo. Praticamente tutti gli attuali account paganti saranno automaticamente cloni Omega. Per mantenere lo status di clone Omega, e non avere alcuna limitazione sulle skill, sarà comunque necessario continuare a pagare il tempo di gioco, nelle solite maniere: abbonamenti con carte di credito, Paypal, gamecode comprati su siti specializzati, PLEX (sia acquistati da CCP, sia da terze parti autorizzate, sia in-game attraverso i mercati regionali), eccetera. In caso di abbonamento scaduto, i personaggi avranno il loro clone trasformato automaticamente in Alpha – con tutte le conseguenze del caso.
  • Cloni Alpha: la novità di quest’annuncio: possono accedere al gioco senza pagare alcun abbonamento, e senza limiti di tempo (come invece succede con i trial account). Questi personaggi hanno forti limitazioni nelle skill che possono imparare, nella velocità di apprendimento, nel livello massimo a cui portare ciascuna skill e nel poter imparare solo skill affini alla loro razza di nascita. Questo renderà loro impossibile usare (o usare bene) molte navi del gioco – qualsiasi vascello più grande di un incrociatore, in particolare – moduli Tech 2 o meccaniche avanzate (PI, cyno, cloak, ecc.) che dipendano da tali skill. Un account in stato clone Alpha può trasformarsi in Omega in qualsiasi momento, attivando una qualsiasi forma di pagamento del tempo di gioco (direttamente o indirettamente coi PLEX).

Il devblog, con una lunga serie di domande e risposte sui Clone States, si trova direttamente sul sito ufficiale.

La discussione sul forum ufficiale è invece reperibile qui, e ovviamente è già accesa e accalorata come per qualsiasi cambiamento tanto profondo nel brutale e complesso universo di EVE Online. Tuttavia nessuno può prevedere con certezza quali saranno le conseguenze di questa decisione.

Di seguito potete vedere il video di presentazione di CCP Seagull.

 

 

 

Placeholder for advertising