MMO.it

THE ELDER SCROLLS ONLINE: NUOVI DETTAGLI PER IL DLC DARK BROTHERHOOD

THE ELDER SCROLLS ONLINE: NUOVI DETTAGLI PER IL DLC DARK BROTHERHOOD

Con una guida ufficiale, Zenimax ci permette di osservare più da vicino i contenuti in arrivo in The Elder Scrolls Online grazie al DLC Dark Brotherhood, attualmente in fase di testing sul Public Test Realm del gioco e previsto ufficialmente per il 31 maggio.

Come viene specificato nell’articolo degli sviluppatori, il nostro viaggio comincerà con la ricerca di una nave diretta verso la Gold Coast e con la visita all’Outlaw’s Refuge, dove l’NPC Amelie Crowe ci presenterà la prima delle quest legate alla Confraternita Oscura: Voices in the Dark.

Come già anticipato, le nostre avventure dai temi noir ci condurranno in luoghi già visitati in The Elder Scrolls IV: Oblivion. Tra la città portuale di Anvil e un’ancora fiorente Kvatch, ci ritroveremo ad affrontare nuove quest che coinvolgeranno alcuni degli NPC più noti, come Crafty Lerisa, Razum-dar, Naryu Virian, Mel Adrys e molti altri.

Come già successo in Thieves Guild, potremo svolgere missioni ripetibili per la nuova e oscura fazione, ritrovandoci tra le mani dei contratti di assassinio che ci porteranno a visitare molti remoti luoghi in tutta Tamriel.

In aggiunta, con Dark Brotherhood Zenimax introdurrà nuovi delve, quali Hrota Cave e Garlas Agea, e world boss inediti, come l’imponente minotauro Limenauruus.

Infine, completando la nuova storyline sarà possibile ottenere equipaggiamento inedito (composto dalla Shrouded Armor e il costume Black Hand Robe), nuove formule per il crafting, un nuovo Memento, il Cadaverous Assassin Polymorph, nuove mount e tanto altro ancora.

 

dark brotherhood mino

Fonte: Sito Ufficiale

 

 

Placeholder for advertising

Rispondi