MMO.it

ULTIMA ONLINE: NIENTE F2P, PER STEAM SI ATTENDE EA

ULTIMA ONLINE: NIENTE F2P, PER STEAM SI ATTENDE EA

Se anche voi, come tanti altri, siete in attesa del lancio su Steam di Ultima Online, forse dovrete attendere ancora un po’. Nonostante infatti il mitico MMORPG di Origin Systems sia stato approvato su Steam Greenlight da quasi due anni, la producer di Broadsword Bonnie “Mesanna” Armstrong ha ribadito che la questione è nelle mani di Electronic Arts. Nella recente newsletter, la Armstrong ha specificato che tutti i preparativi per il lancio del MMORPG del 1997 sulla piattaforma di Valve sono stati ultimati e ora si è in attesa di una risposta da parte di EA.

La producer ha inoltre dichiarato che le voci riguardanti il passaggio a un modello free to play sono completamente false, “UO non passerà al FTP” aveva già sottolineato lo scorso mese, tranquillizzando tutti i giocatori sul fatto che sarebbero i primi a essere informati nel qual caso la software house decidesse di prendere tale strada.

La newsletter conclude annunciando l’arrivo di un party (nel mondo reale) per il 20° anniversario di Ultima Online, evento che si terrà nel 2017, ma anche l’introduzione di molti nuovi eventi stagionali nel gioco, come Halloween, festival estivi, Natale e altro ancora.

 

Fonte: Massively Overpowered

 

 

Placeholder for advertising

Rispondi