star trek online

STAR WARS THE OLD REPUBLIC: I GIOCATORI RICORDANO CARRIE FISHER

STAR WARS THE OLD REPUBLIC: I GIOCATORI RICORDANO CARRIE FISHER

La perdita dell’attrice Carrie Fisher, a seguito di un arresto cardiaco subito negli scorsi giorni, ha provocato una grande frattura nei fan di Star Wars di tutto il mondo, tanto che in Star Wars The Old Republic i giocatori hanno deciso di ricordare la Principessa Leia Organa come han potuto. Presso il pianeta di Alderaan, la community si è ritrovata per tenere una vigilia funebre in suo onore, occasione immortalata da alcuni utenti con numerosi screenshot. Nel frattempo, anche i “fratelli” di Star Trek Online si sono uniti al lutto porgendo via Twitter le loro condoglianze con un messaggio ufficiale da parte del team di sviluppo del titolo. Non solo l’universo di Star Wars ma tutto il mondo intero sarà ora un luogo più triste dopo l’addio della Fisher, ennesima perdita in questo 2016 decisamente funesto per il mondo dello spettacolo e non solo. Ecco…

NASCE COLD IRON, NUOVO STUDIO PER GIOCHI ACTION ONLINE AAA

NASCE COLD IRON, NUOVO STUDIO PER GIOCHI ACTION ONLINE AAA

Vi siete mai chiesti che fine abbia fatto il game designer Craig Zinkievich dopo aver lasciato i team di Star Trek Online e Cryptic Studios (io sinceramente no, NdPlinious)? Si scopre ora che lui e diversi sviluppatori ex-Cryptic sono stati occupati a formare una nuova software house, e lo hanno rivelato oggi. Si chiama Cold Iron e sul sito ufficiale si pubblicizza come “un nuovo studio di sviluppo completamente finanziato, impegnato nel forgiare avvincenti giochi action online AAA di alta qualità”, con “un appassionato team di sviluppatori veterani con decadi di esperienza nel creare titoli action ed MMO acclamati dalla critica e di grande successo.” “Cold Iron è attualmente al lavoro per sviluppare il suo primo grande gioco action per console e PC: un titolo sci-fi originale basato sull’Unreal Engine 4. Mentre i dettagli sul titolo non ancora annunciato arriveranno in futuro, perfino nella sua infanzia Cold Iron ha già un finanziamento totale per…

STAR TREK ONLINE: DISPONIBILE SU XBOX ONE E PLAYSTATION 4

STAR TREK ONLINE: DISPONIBILE SU XBOX ONE E PLAYSTATION 4

I fan di Star Trek possessori di una Xbox One o una PlayStation 4 possono ora cominciare le loro avventure sci-fi nell’MMO Star Trek Online, come comunicato via Twitter dal produttore esecutivo Salami Inferno. Il lancio è avvenuto in concomitanza con la riduzione del prezzo della lifetime subscription del gioco, attualmente scontata del 33% fino al 20 settembre. Star Trek Online is available and unlocked for @PlayStation! Login and Let’s see what’s out there! @trekonlinegame — Salami_Inferno (STO) (@Salami_Inferno) 6 settembre 2016 Star Trek Online is now available and unlocked for @Xbox! To the journey! @trekonlinegame — Salami_Inferno (STO) (@Salami_Inferno) 6 settembre 2016 Il tutto è stato accompagnato da un nuovo trailer di lancio dedicato a questa versione console di Star Trek Online.     Fonte: Massively OP    

STAR TREK ONLINE: TRAILER E DATA PER AGENTS OF YESTERDAY

STAR TREK ONLINE: TRAILER E DATA PER AGENTS OF YESTERDAY

Dal 6 luglio sarà disponibile Agents of Yesterday, nuova espansione dedicata all’MMO sci-fi Star Trek Online sviluppato da Cryptic Studios e Perfect World Entertainment che porterà gli utenti ad affrontare una crisi spazio-temporale. Per celebrare il 50° anniversario della serie originale di Star Trek, questo nuovo aggiornamento invita tutti i giocatori a imbarcarsi in un viaggio attraverso il tempo e lo spazio come capitano di una delle prime navi che diedero via all’esplorazione spaziale. Con questa espansione i giocatori saranno inviati nel passato per salvare il futuro nel ruolo di Temporal Agent e, in aggiunta, saranno rese disponibili molte nuove navi e missioni legate ai protagonisti delle vecchie serie di Star Trek, compresi Chekov (Walter Koenig), Scotty (Chris Doohan), Admiral Leeta (Chase Masterson) e l’Agente Daniels (Matt Winston). Di seguito il nuovo trailer dedicato. Siete pronti a salvare il futuro?     Fonte: Comunicato ufficiale  …

This site uses XenWord.