EA

TITANFALL 2 – RECENSIONE

TITANFALL 2 – RECENSIONE

Il Titanfall originale è stato un titolo con un trascorso travagliato. Quando Respawn Entertainment, software house nata dai reduci di Infinity Ward, presentò la loro prima creatura all’E3 del 2013, catturò l’attenzione di pubblico e critica. Al rilascio, Titanfall fu considerato un ottimo titolo che introdusse interessanti novità nel genere. Purtroppo un comparto tecnico zoppicante, la mancanza di una campagna singleplayer e un supporto post lancio abbastanza limitato ha portato il gioco a cadere presto nel dimenticatoio. A quanto pare EA non ha rinunciato al franchise, nonostante le vendite tutt’altro che stellari del primo capitolo. Respawn è tornata al lavoro sulla serie e ha dimostrato di saper ascoltare i fan.   Get Ready for Titanfall Il 2016 è stato un anno molto prolifico per gli FPS multiplayer. Giusto per nominarne alcuni, quest’anno abbiamo avuto Battlefield 1, Overwatch, Call of Duty: Infinite Warfare e abbiamo assistito…

ORIGIN BLOCCATO IN BIRMANIA: I RISCHI DELLA DISTRIBUZIONE ONLINE

ORIGIN BLOCCATO IN BIRMANIA: I RISCHI DELLA DISTRIBUZIONE ONLINE

A partire da un post su reddit di oggi, è stata resa nota al mondo la decisione di EA di bloccare un intero Stato dall’accesso ad Origin. La Birmania, che già non godeva di ottime relazioni diplomatiche con gli Stati Uniti, ha comunque migliorato la sua situazione negli ultimi tempi, tanto che Obama il 7 ottobre ha deciso di eliminare le sanzioni commerciali ad essa inflitte. Nulla di ciò sembra essere interessato ad Electronic Arts. Da questa mattina, chiunque in quella zona del mondo accenda Origin si trova davanti un messaggio di errore che spiega specificamente che il servizio non è più disponibile. Il problema qui è che taluni utenti, tra cui il principale divulgatore della notizia su reddit, hanno speso anche centinaia di euro nel corso del tempo per acquistare giochi dalla piattaforma: giochi a cui ora essi non possono più accedere. Va da sè…

STAR WARS THE OLD REPUBLIC: MAY THE FOURTH BE WITH YOU

STAR WARS THE OLD REPUBLIC: MAY THE FOURTH BE WITH YOU

Il 4 Maggio è ormai stato scelto come il giorno mondiale dedicato a Star Wars. Da qui ne è derivato anche il motto in inglese “May the fourth be with you“. Tanti sono gli eventi che vengono organizzati per celebrare il famosissimo brand in tutto il mondo, e ovviamente la stessa Bioware è pronta a dare il via ai festeggiamenti per Star Wars The Old Republic. Tutti i giocatori che faranno login durante la giornata del 4 Maggio avranno modo di arricchire la loro collezione di minipet aggiungendo ad essa un nuovo astromech droid. Inoltre, dal 3 Maggio al 7 Maggio e successivamente dal 26 Maggio al 30 Maggio, ci sarà anche un bonus doppio all’esperienza guadagnata. BioWare è inoltre alle prese con un nuovo contest riguardante una speedrun attraverso l’ultima espansione, Knights of the Fallen Empire, dedicata al suo MMORPG. Al vincitore, che potrà portare con sè tre…

STAR WARS BATTLEFRONT: NUOVA PATCH IN ARRIVO

STAR WARS BATTLEFRONT: NUOVA PATCH IN ARRIVO

Una nuova patch per Star Wars Battlefront verrà rilasciata prima dell’atteso DLC Outer Rim.L’aggiornamento andrà ad occupare 8GB sul nostro hard disk e si dovrà scaricare anche se non si è intenzionati a comprare il futuro DLC. Come dimostra il peso dell’update, i cambiamenti sono davvero tanti: il più evidente è l’incremento di Rank massimo dal 50 al 60.Di seguito la lista completa: Additional content/functionality Outer Rim: Now available for Season Pass owners New Feature: Hutt Contracts add a new way of obtaining Weapons and Star Cards New Feature: Spectator Mode introduces a way to watch Private Match games with a variety of camera angles and the ability to swap between players quickly Multiplayer Menu: Redesigned the screen to facilitate players being able to get into a game mode more quickly and easily Multiplayer: Teams will now re-balance when transitioning between maps Teamplay Focus: New…

This site uses XenWord.