ATLAS REACTOR: INTERAMENTE FREE TO PLAY DALLA PROSSIMA SETTIMANA

ATLAS REACTOR: INTERAMENTE FREE TO PLAY DALLA PROSSIMA SETTIMANA

Tante novità per Atlas Reactor, MOBA strategico a turni di Trion Worlds che sta per vedere l’inizio della seconda season. Secondo l’ultima newsletter del producer Peter Ju, la Season 2 comincierà il 17 gennaio e porterà “un sacco di miglioramenti maggiori e perfezionamenti”, tra cui un nuovo eroe, modalità di gioco a rotazione, bilanciamenti vari e un tutorial ripensato.

La principale novità è però la possibilità per i giocatori di ottenere freelancer (gli eroi giocabili) semplicemente giocando, oltre che comprandoli. Lo studio invierà dei doni speciali a coloro che hanno già speso soldi su questi personaggi come forma di ringraziamento.

Atlas Reactor diventerà quindi di fatto un F2P: da notare che si tratta dell’ennesimo cambio di modello di business dopo che a maggio il gioco era passato dal free to play al buy to play. Trion Worlds ha dichiarato che questa è stata la feature più richiesta dal lancio di Atlas Reactor: “Rendendo il gioco interamente free to play diamo a più giocatori l’opportunità di provare tutto ciò che Atlas Reactor ha da offrire. Ora, i player potranno giocare il titolo gratuitamente, guadagnare dei freelancer lungo il cammino e, in qualsiasi momento, upgradare a un premium pack per avere tutti i freelancer attuali e futuri”.

 

Fonte: Sito ufficiale

 

 


Commenta nel Forum

Placeholder for advertising

4 pensieri su “ATLAS REACTOR: INTERAMENTE FREE TO PLAY DALLA PROSSIMA SETTIMANA

  1. Plinious

    mi sembra una buona scelta di marketing, anche perchè, chi lo conosceva?

    La cosa più curiosa è che sono passati dal F2P al B2P e poi nuovamente al F2P nel giro di sei mesi.

    Cosa non si fa pur di avere un po' di visibilità extra…

  2. ElRey

    La cosa più curiosa è che sono passati dal F2P al B2P e poi nuovamente al F2P nel giro di sei mesi.

    Cosa non si fa pur di avere un po' di visibilità extra…

    ma ho visto un po' di gameplay, non sembra malvagio in verità, palesemente ispirto a Xcom

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses XenWord.