Benvenuti nella sezione SotA di MMO.it

Discussione in 'Shroud of the Avatar' iniziata da Katrina Bekers, 17 Marzo 2016.

  1. Katrina Bekers

    Katrina Bekers Member

    Messaggi:
    93
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Punteggio:
    18
    Ciao a tutti,

    Finalmente anche Shroud ha la sua sezione!

    L'ambizioso, e decisamente controverso, sforzo di Garriott, Long, Hickman e soci vi titilla, e potrebbe diventare "casa" per molto a lungo? Vi lascia indifferenti, visto il suo attuale stato di sviluppo? Vi fa venire i nervi, ricordando i vecchi tempi di UVII o UO che forse non torneranno piu'?

    Parliamone!

    E parliamone in italiano, visto che sul sito ufficiale non ci sono forum nella nostra lingua. :mad:

    A proposito della nostra lingua... Ma lo sapete che SotA sara' completamente in italiano? Che insieme ad altri quattro matti, sto traducendo il gioco, che abbiamo gia' finito l'interfaccia e che ci manca "solo" il grosso dei dialoghi (siamo a quasi 2.5 milioni di caratteri!)? E che nel gioco c'e' gia' una gilda italiana, con una propria citta'?

    Bene, ora lo sapete! ;)
     
  2. Plinious

    Plinious Administrator Membro dello Staff

    Messaggi:
    1.576
    Mi Piace Ricevuti:
    242
    Punteggio:
    63
    Ciao Francè!
    Aspetta a pubblicizzare il forum nella community di SotA, prima dobbiamo mettere il logo apposito nel sottoforum che com'è ora risulta bruttino.
    Comunque ottimo per la traduzione in italiano... appena ho un po' di tempo libero scarico il gioco da Steam e lo riprovo.
     
    A Katrina Bekers piace questo elemento.
  3. Anaheym

    Anaheym Member

    Messaggi:
    53
    Mi Piace Ricevuti:
    22
    Punteggio:
    8
    Ciao! Io il gioco lo presi su Steam tempo fa,ottimo se c'è una gilda italiana,non lo sapevo,come faccio a contattarvi? Il gioco mi ispira ma da solo non mi prende più di tanto,se si collabora con qualcuno è melgio,anche per risolvere dubbi.......

    PS: Bravi per quanto riguarda la localizzazione,è una cosa ottima
     
    A Katrina Bekers piace questo elemento.
  4. Katrina Bekers

    Katrina Bekers Member

    Messaggi:
    93
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Punteggio:
    18
    Visto che e' stato aggiunto il crest di LB. Quindi procedero' a spammare selvaggiamente anche sul forum ufficiale. I capi sono gia' stati informati, btw.
    La gilda si chiama "ITALIANS KNIGHTS" (si', con un piccolo errore di inglese sull'aggettivo, ma tant'e').

    Io non faccio parte di questa gilda, anche se l'ho vista nascere e un sacco di attuali membri erano passati per la mia, che si chiama "Pax et Veritas" e fa parte del cluster storico di Paxlair.

    I riferimenti ingame da contattare sono:
    • angegardien - capo gilda
    • Merlino
    • Nerone
    In ogni caso puoi aggiungermi come friend nel gioco:
    Codice:
    /friend Katrina Bekers
    e mi puoi scrivere, se sono online, con:
    Codice:
    /w Katrina Bekers,<messaggio>
    Senz'altro. Possiamo parlarne anche qui, chiaramente.

    C'e' pure un (lungo) thread sul forum ufficiale, ma e' un po' rumoroso:

    https://www.shroudoftheavatar.com/forum/index.php?threads/for-italian-players.21264/
    Portalarium ha sempre messo in conto la possibilita' di una localizzazione completa del gioco, fin dai tempi del kickstarter (2013):

    https://www.kickstarter.com/projects/portalarium/shroud-of-the-avatar-forsaken-virtues-0/description

    Al goal di $1.6M si legge che si sarebbe "considerata" la traduzione in altre lingue, basata sul feedback degli utenti. A parte il russo (che comunque qualcuno ha chiesto), le altre cinque ci sono tutte:
    • Italiano
    • Tedesco
    • Francese
    • Spagnolo
    • Portoghese
    Noi siamo solo "gli aiutanti di Babbo Natale". E devo dire che il sistema usato da Portalarium per tradurre il gioco e' solido e funzionale. Si appoggiano a www.getlocalization.com e l'UI di traduzione non e' affatto male.

    Lo stato del progetto aggiornato ad adesso e' questo:

    upload_2016-3-18_11-23-37.png

    Considerando che i tedeschi sono in 17, gli spagnoli in 8, e noi solo in 5, direi che non ce la caviamo affatto male! ;)

    Il gioco si puo' giocare in italiano gia' da adesso: c'e' un tab nelle opzioni proprio per cambiare la lingua usata. Praticamente tutta la UI e' gia' tradotta, tutte le skill (e le descrizioni), l'help, i titoli, e la maggior parte degli oggetti.
     
  5. Rashap

    Rashap Member

    Messaggi:
    48
    Mi Piace Ricevuti:
    13
    Punteggio:
    8
    Il fatto che sia realizzato da Richard Garriott un po' mi spaventa. Da un lato si tratta del creatore della saga di Ultima e di Ultima Online, capolavori indiscussi, dall'altro lato i suoi ultimi lavori (vedi Tabula Rasa) sono stati dei fiaschi totali.
    SotA è stato presentato dallo stesso Garriott come il seguito non ufficiale di Ultima Online, anche se i commenti di player che hanno provato il gioco sono abbastanza contrastanti. C'è chi lo elogia e chi lo critica aspramente, soprattutto per i ritardi nello sviluppo del gioco.
    Qualcuno di vuoi l'ha provato? Cosa ne pensate?
    Comunque lo acquisterò, ma solo quando il gioco sarà completato.
     
  6. Plinious

    Plinious Administrator Membro dello Staff

    Messaggi:
    1.576
    Mi Piace Ricevuti:
    242
    Punteggio:
    63
    Io l'ho kickstartato nel lontano 2013 e devo dire che non me ne sono pentito nonostante tutte le critiche, persino eccessive, che si è preso in questi anni.
    SotA è un GdR molto particolare e non può piacere a tutti: alcune scelte (come la divisione tra la mappa globale e gli scenari in 3D) hanno lasciato perplesso anche me, ma è innegabile che negli ultimi mesi il gioco sia stato ampliato e migliorato tantissimo.
    Per quanto riguarda i paragoni con Ultima, mi sento di dire che ricorda UO a livello di atmosfera, ma a livello di gameplay ci sono molte differenze (UO era open world e SotA no, UO era full loot PvP e SotA no, eccetera).
    Per quanto riguarda i ritardi, sicuramente lo sviluppo è durato molto più di quanto previsto inizialmente. Ma sinceramente se devo scegliere tra un gioco brutto in orario e uno bello in ritardo scelgo il secondo. E ormai non dovrebbe tardare molto :)
     
  7. Rashap

    Rashap Member

    Messaggi:
    48
    Mi Piace Ricevuti:
    13
    Punteggio:
    8
    Speriamo che esca presto, lo prenderò di sicuro, però peccato per l'assenza del full loot e l'open world assente.
     
  8. Katrina Bekers

    Katrina Bekers Member

    Messaggi:
    93
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Punteggio:
    18
    Lo gioco da novembre 2014. Ne seguo gli sviluppi di ogni rilascio mensile e ne riporto qui su mmo.it . Lo traduco in italiano. Ho pure incontrato Garriott a Venezia a marzo dell'anno scorso, quando ricevette il premio di Cartoons on the Bay.

    Qualcosina di questo titolo l'ho vista, effettivamente.

    Ha enormi difetti, mettiamolo subito in chiaro. Non a tutti piacera', alcune scelte sono a dir poco discutibili, e l'estrema, incredibile apertura del modello di sviluppo, per il quale l'utenza viene "abituata male" a una meccanica prima che venga stravolta dal necessario sviluppo, e' a volte un peso enorme.

    Pero' ha anche delle potenzialita' pazzesche. La gente dietro e' davvero in gamba, specialmente Chris Spears e Starr Long. Il resto dei "famosi" vivono un po' nel loro castello in cielo, ma chi si smazza i problemi tecnici/organizzativi/pratici e' davvero di prim'ordine. La storia (che ahime' conosco per la traduzione), mette i brividi. E la community e' tra le piu' vitali e "supportive" che conosca - anche perche' l'eta' media, stando a un sondaggio nel forum, e' intorno ai 35-45 anni.

    Non esattamente un covo di bimbiminchia urlanti, ecco.

    E poi il gioco davvero cambia radicalmente ogni mese. Messe a posto le strutture piu' di base, ora hanno una liberta' creativa che non pensavo fosse raggiungibile in un progetto cosi' complesso.

    Certo, sono in ritardo catastrofico, e il modello di business - con un cash shop veramente esteso e costoso - pare essere una follia. Ma il mercato sta li', che ci piaccia o no. Chi vuole giocare gratis, i soldi comunque non li tirerebbe fuori; chi invece e' affascinato dal pixel crack, riversa da solo nelle casse degli sviluppatori (non solo questi, la lista di nomi e' lunghissima) quantita' di denari inimmaginabili.

    Ho conoscenza diretta di giocatori che hanno iniettato nel gioco (non solo nel kickstarter, attenzione!), cifre dell'ordine delle varie decine di migliaia di dollari, come se niente fosse. E non sono pochi casi isolati, ma un piccolo reggimento di persone che all'epoca di Ultima/UO erano 20-30enni e oggi, raggiunta maturita' e stabilita' economica, hanno parecchi, parecchi soldini di disposable income, e molto meno tempo per giocare di una volta. Per cui sono i primi a chiedere - e ottenere, chiaramente - delle "scorciatoie" al grinding, in modo che chi non ha tempo, puo' contribuire allo sviluppo, e chi non ha soldi ha sempre come guadagnarsi cose analoghe ingame, ma grindando.

    E' un modello di business e sviluppo diverso, e anche in questo ammiro l'innato pionerismo della "banda Garriott".

    Vedremo.
     
    A Plinious piace questo elemento.
  9. Anaheym

    Anaheym Member

    Messaggi:
    53
    Mi Piace Ricevuti:
    22
    Punteggio:
    8
    A che punto è la traduzione ITA?
     
    A Katrina Bekers e Plinious piace questo messaggio.
  10. Katrina Bekers

    Katrina Bekers Member

    Messaggi:
    93
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Punteggio:
    18
    La traduzione e' ferma al 36% (all'ultimo dato che ho) e ancora non abbiamo ripreso a tradurre.

    Portalarium deve trovare una nuova piattaforma di localizzazione, e al momento non ci ha fatto sapere nulla.
     
  11. Plinious

    Plinious Administrator Membro dello Staff

    Messaggi:
    1.576
    Mi Piace Ricevuti:
    242
    Punteggio:
    63
    Secondo te c'è il possibile rischio che il processo di traduzione si areni, o è solo questione di tempo prima di trovare la piattaforma adatta?
     
  12. Katrina Bekers

    Katrina Bekers Member

    Messaggi:
    93
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Punteggio:
    18
    Il team e' in pieno rush da rilascio. Sono arrivati molto lunghi sulla tabella di marcia, e lo sanno. La traduzione e' stata abbassata parecchio come priorita', e chi se ne occupa ha le giornate gia' abbastanza piene senza dover dar retta anche a noi traduttori.

    Detto questo, Starr in Origin Systems e' stato responsabile della localizzazione francese, e credo che lui per primo abbia a cuore l'internazionalizzazione del titolo "per esperienza diretta", sapendo quanti altri mercati si aprirebbero con una traduzione completa in sei lingue. Ho ancora fiducia che sia solo una questione organizzativa e contrattuale con i nuovi fornitori, oltre al fatto che hanno messo forse troppa carne al fuoco, e abbiano sottovalutato la mole di lavoro per uno studio tanto piccolo.

    Tieni presente che tra i vari traduttori ce ne sono alcuni che fanno questo mestiere a livello professionale e hanno suggerito piattaforme con le quali hanno esperienza di prima mano; quindi anche la ricerca di mercato e' praticamente fatta.

    A me piacerebbe che fosse tutto tradotto per il lancio commerciale. Sicuramente stiamo molto avanti come UI e meccaniche di gioco, mentre il grosso sono dialoghi e testi lunghi (racconti, novelle, ecc.) e qui siamo parecchio indietro.

    Staremo a vedere.
     
  13. Plinious

    Plinious Administrator Membro dello Staff

    Messaggi:
    1.576
    Mi Piace Ricevuti:
    242
    Punteggio:
    63
    Capisco. Grazie per il resoconto ;)
     
    A Katrina Bekers piace questo elemento.

Condividi questa Pagina